Archivio per la tag 'community'

Come convertire le presentazioni PowerPoint in video multimediali e condividerle in YouTube

mybrainshark

MyBrainshark è un interessante servizio che permette di trasformare le presentazioni PowerPoint in video multimediali e condividerle in YouTube.

Funziona così. Si carica una presentazione e poi si può aggiungere un commento audio registrandolo con un microfono oppure inserendo un podcast o un sottofondo musicale tramite l’upload di un MP3.

All’interno delle slide è possibile inserire video, immagini, documenti Word e persino altre presentazioni PowerPoint fondendole in un unica slideshow.

Concluse le operazioni basta cliccare su un apposito pulsante per caricare il filmato direttamente sul nostro account YouTube.

E’ anche possibile scaricarlo nei formati MP4, 3GP, WMV per visualizzarlo offline o per condividerlo in altri portali di video sharing.

La versione gratuita di BrainShark fornisce tutte le opzioni di quella a pagamento ma purtroppo consente solamente di mantenere le nostre presentazioni private senza poterle condividere nella community.

Uno strumento che potrebbe tornare molto utile soprattutto agli insegnanti, ai formatori e agli educatori. Da provare.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

MathTV: risolvere problemi di matematica online con l’aiuto dei video

mathtv

MathTV è una specie di YouTube specifica per appassionati di matematica, insegnanti e studenti che aiuta a risolvere problemi di matematica, geometria, algebra e trigonometria, equazioni, espressioni online attraverso video lezioni.

I professori registrano filmati e conducono alla risoluzione dei problemi passaggio per passaggio con delle chiare spiegazioni in Inglese sotto varie prospettive.

Per ora ci sono sei insegnanti ma la community è destinata a crescere.

I video sono organizzati in categorie in modo da reperire facilmente le lezioni che possono interessare.

Si tratta di uno strumento educativo gratuito che non richiede registrazione.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

ChessKid: community dove i bambini possono imparare a giocare a scacchi online

chesskid

ChessKid è una community dedicata al gioco degli scacchi online per bambini.

Previa registrazione i ragazzi possono giocare e apprendere in un ambiente sicuro sostenuti da genitori e insegnanti esperti del gioco.

ChessKid insegna le regole, le tattiche, i trucchi basilari anche attraverso video tutorial. Si può anche partecipare a gare e tornei con altri bambini in tutto il mondo.

Si tratta di un’offerta specifica pensata per i più piccoli del più grande sito di scacchi mondiale, chess.com.

Purtroppo il sito per ora è soltanto in Inglese ma questo non rappresenta di certo un ostacolo per i veri appassionati.

E’ ormai risaputo il valore della pratica degli scacchi tra i ragazzi, non a caso sempre più frequenti sono i progetti didattici realizzati anche a scuola finalizzati all’apprendimento di un gioco che esercita e stimola la mente e la memoria.

ChessKid è un’offerta del tutto gratuita.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

Giochi Flash online gratis: Free Game Toyz

freegametoyz

Free Game Toyz è un ottimo sito che contiene un’infinità di giochi Flash online gratis.

I giochi sono suddivisi per categorie e ce n’è davvero per tutti gusti e tutte le età.

FreeGameToyz propone anche le novità e i giochi del momento.

Gli utenti li possono valutare nella community e si possono leggere le recensioni.

Sebbene non sia ancora molto conosciuto si tratta di un portale per il gaming online gratuito decisamente interessante.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

Creare animazioni online simili a cartoni animati: Memoov

memoov

Memoov (Animation Studio Online) è uno strumento che permette di creare animazioni online simili a cartoni animati in modo semplice e divertente.

Tutto avviene tramite una procedura guidata utilizzando modelli animati già predisposti per facilitare il processo di creazione.

Memoov dispone di una stoyline, di una serie di scenari, di alcuni personaggi fumettistici e di tutta una serie di elementi grafici.

Basta assemblare a nostra fantasia gli elementi immaginando una storia, inserire scritte e commenti audio facendo parlare i protagonisti e procedere nella realizzazione dell’animazione.

I nostri lavori possono essere salvati, pubblicati in una pagina web e condivisi online anche via YouTube, FaceBook e MySpace.

Le animazioni video degli altri utenti della community possono essere votate e commentate.

Memoov è un servizio gratuito che richiede registrazione.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

Sketchfu: disegnare online e imparare le tecniche di disegno

sketchfu

Sketchfu è un sito dove è possibile disegnare online e condividere i propri lavori.

Fornisce infatti alcuni strumenti rudimentali di disegno come se si trattasse di un Paint online.

Da registrati gli utenti possono condividere i loro capolavori nella community.

L’aspetto interessante di Sketchfu e che l’applicazione registra tutti i movimenti di chi disegna ed è in grado di riprodurre tutte le sequenze del processo di creazione.

Da questo punto di vista si tratta di un ottimo mezzo per imparare le tecniche di disegno semplicemente guardando i video tutorial degli altri utenti.

Merita davvero dare un’occhiata alla galleria delle stupende opere d’arte create con maestria da alcuni abili disegnatori.

Sketchfu è un servizio gratuito che se ci registriamo permette di salvare e condividere i nostri disegni online.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie


Seguimi:

Web 2.0 e Scuola

maestroalberto 2.0 maestroalberto.it
Se cerchi notizie sui social, la didattica digitale e il Web 2.0 clicca sul bottone sopra

Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

Ricerche Internet

Blogroll