Archivio per la tag 'Giochi'

Mathematical Run: app per imparare la matematica giocando

L’ingegnere informatico Alessandro Aquila mi segnala il gioco per dispositivi mobili, tablet e smartphone, da lui sviluppato Mathematical Run.
 
Si tratta di un semplice gioco educativo per imparare la matematica adatto a tutte le età, pensato specialmente per i bambini della scuola primaria, ma dotato di svariati obiettivi e livelli di difficoltà in modo da  andare incontro ai diversi livelli di istruzione scolastica.
 
Il gioco è suddiviso in argomenti: le quattro operazioni, le tabelline, i numeri relativi e infine il freestyle che offre la possibilità di giocare mescolando alcune delle modalità di gioco che appartengono ai precedenti argomenti con un pizzico di difficoltà in più.
 
Il gioco è disponibile gratuitamente ai seguenti link:

Avatar Maker: una web app per creare avatar personalizzati facilmente

Avatar Maker è una web app con cui creare accattivanti avatar personalizzati facilmente.

Buona per realizzare immagini dei profili social del tipo alter ego ma anche per divertirsi a disegnare ritratti virtuali di noi stessi o di altre persone senza dover ricorrere a complicato software da installate sul computer.

Il generatore è molto semplice da usare. Una volta scelto il genere della persona, si tratta di selezionare faccia, occhi, capigliatura, abiti e addirittura uno sfondo.

Ogni elemento è ulteriormente personalizzabile. Per esempio, selezionando il volto si possono personalizzare anche la forma, la bocca il naso e le orecchie e così anche per gli altri tratti somatici.

Ovviamente si possono personalizzare i colori di tutte le componenti.

Concluso il lavoro è possibile procedere al download dell’avatar in formato immagine PNG (400X400 o 200X200 pixel di risoluzione) o SVG.

Lo strumento, oltre che per giocare e divertirsi, è valido anche per realizzare immagini-caricature da usare in internet per preservare la privacy, per esempio dei minori di una classe scolastica o cose simili.

Avatar Maker è un servizio gratuito che non richiede registrazione. Peccato per la pubblicità un po’ troppo invasiva.

Minecraft Classic gratis

Per celebrare i 10 anni dal lancio della prima versione del celeberrimo gioco, Minecraft offre ai suoi fan Minecraft Classic: una versione che possiamo usare via browser, con solo 32 blocchi utili per costruire, senza nemici e mob, tutti i bug originali del software e un aspetto che ricorda il vecchio gioco tanto amato da milioni di appassionati.

La cronostoria di Minecraft con tutti i cambiamenti avvenuti anno dopo anno è disponibile alla pagina dedicata al 10° anniversario.

Minecraft Classic offre una esperienza di gioco completa, sebbene con i limiti di cui sopra, e vale la pena provarlo visto che  lo possiamo fare gratuitamente soltanto tramite un browser web ed una connessiane ad internet.

sok-stories: software per creare, disegnare e condividere giochi personalizzati

sok-stories è un software per creare, disegnare e condividere giochi personalizzati davvero curioso e particolare.

Al costo di soli 3 dollari è possibile scaricarlo ed utilizzarlo in Windows e Mac.

Il programma, davvero leggerissimo (4-5 mb), consente disegnare un oggetto, di trascinalo sulla tela (canvas) e di aggiungere le regole per creare un gioco.

Si possono caricare le nostre storie disegnate a mano e salvate in digitale e renderle attive.

Si può inoltre usufruire dei giochi creati da altre persone e condividere il nostro con i nostri amici tramite un semplice link.

Un po’ strumento di storytelling, un po’ applicazione per realizzare disegni e cartoni animati, sok-stories permette di ottenere un sistema di regole  senza conoscere nessun codice di programmazione come per esempio inserire scene e transizioni, oggetti grafici, forme e colori, animazioni. ecc.

Maggiori info su questo curioso tool a questo indirizzo.

Emoji Builder: web app per creare faccine personalizzate

Emoji Builder è una divertente applicazione web con cui creare facilmente faccine personalizzate per i nostri progetti scolastici, di lavoro o semplicemente di svago.

Si può scegliere una faccia per la nostra emoticon personalizzata, le espressioni degli occhi e della bocca e inserire alcune immagini accessorie, tipo occhiali, aureole, mani, ecc.

Ogni elemento può essere spostato ed adattato tramite il funzionale editor visuale ma si può usare il tasto randomize per creare emoji a caso.

Si possono anche importare grafiche personali da usare nel generatore.

Una volta creata la faccina può essere salvata come immagine PNG 128X128 pixel e usata per i nostri progetti. Ecco alcuni esempi:

 

Lo strumento può essere usato pertanto anche come gioco di svago o come passatempo per divertirsi.

Emoji Builder è un servizio gratuito e di libero utilizzo.

Dress code: esercizi di coding per vestire sagome di carta in sequenza

Il dress code (da non intendersi come codice di abbigliamento, ovvero il vestirsi in maniera giusta in base alle circostanze) è un’attività di coding pensata come una serie di esercizi per vestire una bambola o sagome di carta in sequenza, ovvero seguendo un algoritmo ben preciso.

CodeMOOC per esempio presenta DressCode, un gioco di coding unplugged con tanto di tabellone, carte, sequenze, sfide, istruzioni stampabili pronte per il download.

In pratica si deve seguire un ordine ben preciso per vestire la sagoma con gli indumenti specifici e l’ordine inverso per spogliarla.

Tali attività a mio parere sono adatte per i bambini della scuola dell’infanzia e dei primi anni della scuola primaria.

Di giochi di dress up, soprattutto per bambine, se ne trovano a centinaia in internet, spesso anche ben fatti, ma non corrispondono agli intenti di cui ho detto sopra. Meglio inventarsi sagome e marionette da soli con i relativi indumenti, studiare una sequenza e inventare un esercizio da sé, non ci vuole poi molto.

Oppure basta cercare siti che offrono burattini, marionette, bambole e sagome di carta da stampare e da vestire tipo questo o quest’altro.

Un ottimo spunto può essere quello fornito dal dresscode di  Hello Ruby, che, oltre ad alcuni bellissimi disegni stampabili offre anche una serie di istruzioni su come usarli.

Hello Ruby fornisce anche tutta una serie di idee, di giochi  e di attività già pronte di coding unplugged e più ingenerale di STEM da svolgere senza computer, senza mezzi informatici e connessione ad internet.

Bellissimo per esempio è il gioco che consente di creare un notebook di carta per far capire ai più piccoli come è fatto un computer, oppure i giochi sul sistema operativo, sugli algoritmi, su internet e via dicendo che possiamo trovare qui.

Il sito offre gratuitamente anche materiali per educatori ed insegnati con risorse per la classe, programmazioni e link utili. 

Sicuramente un buon modo per avviare i più giovani al pensiero computazionale, soprattutto nelle scuole dove mancano ancora computer.


Seguimi:

Web 2.0 e Scuola

maestroalberto 2.0 maestroalberto.it
Se cerchi notizie sui social, la didattica digitale e il Web 2.0 clicca sul bottone sopra

Fanpage

Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

Ricerche Internet

Blogroll