Archivio per la tag 'web2.0'

MagCover: creare una copertina di rivista personalizzata

magcover

MagCover è un’applicazione web che permette di creare una copertina di rivista personalizzata.

Si sceglie una rivista tra le tantissime disponibili (più di 100) suddivise per categorie e sotto categorie, si carica un’immagine personale dal nostro computer o da URL (se già risiede online) e attraverso un semplice editor visuale in Flash si può modificare la foto, la testata, i titoli, i colori.

Concluse le semplici operazioni si può salvare la cover registrandosi gratuitamente al servizio.

Ne vale davvero la pena perché MagCover è uno dei migliori strumenti fake magazine cover che abbia mai provato tra i tanti generatori di copertine finte disponibili online.

La copertina falsa può essere anche condivisa nelle reti sociali alla FaceBook e inserita in una pagina web tramite il codice embed fornito.

Volendo si possono anche acquistare graziosi gadget con la nostra immagine stampata.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

FlockDraw: divertirsi a disegnare online

flockdraw

FlockDraw è un semplice strumento per il disegno collaborativo online.

Tramite questa applicazione, infatti, possono disegnare in tempo reale attraverso un semplice editor via browser fino a cinquanta persone contemporaneamente nella lavagna virtuale.

I tool sono simili ad un MS Paint ridotto all’osso: disegno libero, linee, gomma, secchiello, colori e testo.

Con FlockDraw si possono creare stanze virtuali usa e getta dove invitare le persone a collaborare. Quando l’ultima persona abbandona la stanza il link e l’immagine del disegno scompare.

In futuro, tuttavia, si potrà incorporare la dashboard in una pagina web tramite codice embed e salvare i file in formato JPG.

FlockDraw è un servizio gratuito che non richiede registrazione.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

Imparare il Giapponese con Read The Kanji

readthekanji

Read The Kanji è un sito dove imparare a leggere i caratteri del Giapponese.

I Kanji infatti sono i simboli della scrittura giapponese.

Il sito è strutturato come una serie di quiz che aiutano a comprendere il significato di frasi di uso comune.

Contiene più di 7000 quiz e frasi. Essi possono essere personalizzati e il sistema è in grado di tracciare il progresso degli studi.

Sebbene sia un sito educativo rivolto agli studenti di Giapponese può benissimo essere utilizzato da tutti gli appassionati della cultura del paese del sol levate.

Read The Kanji è un servizio gratuito che richiede registrazione.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

Essere creativi imparando: Creaza

creaza

Creaza è un sito web che fornisce quattro strumenti per essere creativi imparando.

Nella sua cassetta per gli attrezzi include:

  • Mindomo: un tool per creare mappe mentali
  • Cartonist: uno strumento per realizzare fumetti
  • MovieEditor: un servizio per il video editing
  • AudioEditor: un servizio per l’editing audio

Non c’è bisogno di installare alcun software, basta una connessione a internet e un browser con Flash installato, tutto avviene via web e le crezioni possono essere esportate e condivise.

Creaza è gratuito ma richiede registrazione obbligatoria.

Si tratta dunque di uno strumento per tutti ma consigliato soprattutto agli insegnanti che si trovano a disposizione di una suite di utili risorse concentrate in un posto solo.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

Sketchfu: disegnare online e imparare le tecniche di disegno

sketchfu

Sketchfu è un sito dove è possibile disegnare online e condividere i propri lavori.

Fornisce infatti alcuni strumenti rudimentali di disegno come se si trattasse di un Paint online.

Da registrati gli utenti possono condividere i loro capolavori nella community.

L’aspetto interessante di Sketchfu e che l’applicazione registra tutti i movimenti di chi disegna ed è in grado di riprodurre tutte le sequenze del processo di creazione.

Da questo punto di vista si tratta di un ottimo mezzo per imparare le tecniche di disegno semplicemente guardando i video tutorial degli altri utenti.

Merita davvero dare un’occhiata alla galleria delle stupende opere d’arte create con maestria da alcuni abili disegnatori.

Sketchfu è un servizio gratuito che se ci registriamo permette di salvare e condividere i nostri disegni online.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

Creare video emoticon con la webcam

robo.to

Robo.to è un servizio che permette di creare video emoticon con la webcam o con il telefono cellulare da usare come avatar nei social network all Twitter o FaceBook.

Da registrati si possono catturare micro video della durata di quattro secondi che esprimono il nostro stato d’animo un po’ accade come con le classiche faccine.

Essi non hanno audio e funzionano come vere e proprie video smiley personali.

Dopo la creazione vi si può aggiungere una breve frase ma è il clip a descrivere le emozioni più delle parole.

Essi possono essere aggiunti alle nostre reti sociali direttamente da Robo.to, connettendosi e autorizzando l’accesso.

Così facendo potremo aggiornare continuamente il nostro stato d’animo, il nostro status.

Il servizio fornisce anche un codice embed per inserire il video emoticon direttamente in una pagina web in modo da creare un badge relativo alle sensazioni del proprietario di un blog per esempio.

La ricca e curiosa galleria video degli utenti può essere esplorata comodamente tramite il Tasto TV Mode (in alto a destra).

In definitiva Robo.to sembra fatto a pennello per FaceBook e soprattutto per Twitter dove potremo segnalare il nostro stato d’animo non solo con 140 caratteri ma con un avatar personale continuamente aggiornato.

Del resto uno degli slogan del servizio è “aggiorna te stesso con un video“.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie


Seguimi:

Web 2.0 e Scuola

maestroalberto 2.0 maestroalberto.it
Se cerchi notizie sui social, la didattica digitale e il Web 2.0 clicca sul bottone sopra

Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

Ricerche Internet

Blogroll