Archivio per la tag 'web2.0'

Creare stupende nuvole di tag personalizzate con Tagxedo

tagxedo

Tagxedo è una incredibile applicazione web che permette di creare tag cloud artistiche completamente personalizzate in modo molto semplice ed intuitivo.

Si può caricare un file di testo, inserire un’URL di un sito web oppure digitare o incollare una scritta per procedere alla creazione attraverso un comodo editor visuale (sopra quella di maestroalberto).

Si può cambiare il tema, i colori del testo, il tipo di font, la direzione delle etichette, il layout con un semplice click del mouse e in tempo reale.

Maggiori saranno le occorrenze delle parole più grandi saranno le etichette.

Allo stesso modo si può cambiare la forma della tag claud, aggiungere un colore di background, modificare le dimensioni, eliminare le parole indesiderate.

Concluso il semplice processo di creazione la nuvola di parole calde può essere salvata come immagine JPEG o PNG ad alta risoluzione.

Tagxedo offre la possibilità agli account pro di caricare un’immagine da usare come forma per le proprie tag cloud.

A questo proposito vale davvero la pena di visitare la galleria delle immagini create per rendersi conto della bellezza di alcune immagini generate con un pizzico di creatività dagli utenti.

Tagxedo è uno strumento gratuito che non richiede registrazione.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

Disegnare e condividere schizzi online con Penolo

penolo

Penolo è un semplice strumento basato sul web che permette di disegnare e condividere schizzi online via Twitter.

Il suo funzionamento è molto semplice. Attraverso un editor grafico visuale simile a Paint si aggiungono disegni, scritte e forme con il mouse selezionando i colori.

Dopodiché si può pubblicare un messaggio in Twitter contenete il nostro schizzo collegandosi con OAuth, oppure salvare il disegno semplicemente.

Si possono anche utilizzare gli schizzi creati dagli altri utenti, modificarli, condividerli nelle altre reti sociiali come FaceBook, Delicious, Google Reader, StumbleUpon, Reddit o inserirli in una qualsiasi pagina web tramite codice.

Penolo è un servizio del tutto gratuito.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

PicFast: creare fotomontaggi con effetti speciali gratuitamente online

picfast

PicFast è un altro sito dove creare divertenti fotomontaggi particolari con effetti speciali gratis online.

Il suo funzionamento è molto semplice. Si sceglie un effetto tra i tanti messi a disposizione, si carica una foto o un’immagine personale e il fotomontaggio è pronto.

Il fotomontaggio può essere scaricato, condiviso con un link, inserito in una pagina web tramite codice embed, condiviso in FaceBook e MySpace.

PicFast è un servizio gratuito che non richiede registrazione.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

Ridurre, convertire e applicare effetti speciali alle foto con FixPicture

fixpicture

FixPicture (disponibile anche in Italiano qui) è uno strumento online che permetta di ridimensionare, convertire e applicare effetti speciali alle foto.

Disponibile sia in versione Flash, sia in versione HTML, non richiede l’istallazione di alcun software o plugin. Tutto avviene voa browser.

Attraverso una semplice e molto intuitiva interfaccia grafica visuale si carica un’immagine (massimo 3 mb) e si procede al ridimensionamento, alla rotazione, alla conversione in altri formati o all’applicazione di effetti come colori in gradazioni di grigio, seppia, sfocature, negativo e altro.

Conclusa l’operazione si procede al download dell’immagine entro due ore, altrimenti essa sarà rimossa automaticamente da internet.

FixPicture è in grado di riconoscere più di 400 formati immagine, è gratuito e non richiede registrazione.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

Con Story Something un bambino diventa il protagonista di una storia

Story_Something

I genitori di lingua Inglese hanno a disposizione un ottimo strumento per divertire i loro bambini piccini: Story Something.

Si tratta di un servizio che permette di far diventare un bambino il protagonista di una storia, di creare fiabe personalizzate.

Quello che colpisce è l’originalità dell’idea che, per quanto semplice, promuove il progetto.

Ci sono delle storie illustrate simili a favole adatte ai bambini che vanno dai 3 agli 8 anni circa. Story Something consente di sostituire il nome dei personaggi con quelli delle persone più care al bambino, appartenenti alla sua sfera emotiva e relazionale: il babbo, la mamma, il nonno, la nonna, i fratelli, le sorelle e naturalmente il bambino stesso.

In questo modo egli diventerà a tutti gli effetti il protagonista delle storie raccontate.

Con Story Something il concetto di story telling diventa personale, relazionale, affettivo.

Un’idea sicuramente da raccogliere e da proporre anche in Italiano.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

Creare cartoline elettroniche animate, scintillanti e gratuite: Blingee Postcard

blingee_postcard

Come saprete Blingee è un simpatico sito dove creare immagini scintillanti e glitterate da condividere con amici, colleghi e parenti.

Le creazioni sono adatte per celebrare qualsiasi tipo di evento e ricorrenza (feste, anniversari, compleanni, nascite, matrimoni), per inviare auguri, messaggi d’amore e via dicendo e possono essere inserite in qualsiasi pagina web tramite codice embed.

Da poco Blingee ha lanciato un servizio specifico di cartoline virtuali, Blingee Postcard (disponibile anche in Italiano).

Di sicuro farà la gioia degli appassionati delle immagini e delle scritte glitter e sarà apprezzato soprattutto dagli adolescenti.

Le cartoline elettroniche possono essere personalizzate con un’immagine da addobbare e condivise facilmente via email e nelle reti sociali alla, MySpace Twitter e FaceBook. Ce ne sono di bellissime già pronte da spedire.

Esiste anche un’applicazione specifica per il famoso social network che si chiama Blingee Book con la quale creare e condividere ecard scintillanti direttamente all’interno di FaceBook.

Se non sai come usare Blingee guarda la mia guida su come utilizzare Blingee, vi troverai anche tante risorse per creare scritte luccicanti.

Vedi anche Come usare Blingee in Italiano (video tutorial).

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie


Seguimi:

Web 2.0 e Scuola

maestroalberto 2.0 maestroalberto.it
Se cerchi notizie sui social, la didattica digitale e il Web 2.0 clicca sul bottone sopra

Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

Ricerche Internet

Blogroll