Archivio per la tag 'studenti'

Rassegna stampa 19 novembre 2006

  • Fioroni, oltre 300 mln per sicurezza in zone a rischio sismico.
    Roma, 17 novovembre – Il Cipe, Comitato interministeriale per la programmazione economica, ha approvato, su proposta del Ministro della Pubblica Istruzione di concerto col Ministro delle Infrastrutture, un apposito piano di interventi edilizi diretti alla messa in sicurezza delle scuole situate nelle zone a rischio sismico. [Adnkronos]
  • Fioroni, bisogna umanizzare istituti.
    Fiesole, 18 novembre – Di fronte ad episodi come quello del video di Torino ”è possibile che un intero istituto non abbia visto o sentito? C’è una forma di assuefazione”. Il ministro della Pubblica istruzione, Giuseppe Fioroni, a Fiesole parla così degli episodi di violenza nelle scuole e osserva che occorre ”avere capacità di iniziativa per difendere la crescita dei ragazzi. Le situazioni di disagio che vivono alcuni ragazzi hanno bisogno di un approccio diverso. Dobbiamo sforzarci di umanizzare la scuola”. [Adnkronos]
  • Violenze e bullismo a scuola – La Rete invasa da video-choc
    Minori e violenze [Corriere.it]
  • Le punizioni nella scuola italiana
    Ancora una volta la scuola italiana è finita nell’occhio del ciclone fagocitata dalla violenza mass-mediale la quale non ha perso tempo ed occasione per buttarla, con una serie incommensurabile di inesattezze, sulle prime pagine dei quotidiani nazionali, nelle copertine di apertura dei radio e telegiornali. [Tecnica della Scuola]
  • Video-storie di ordinario bullismo
    Vandalismi, angherie, docenti impotenti. Tutto rigorosamente filmato. [Repubblica.it]
  • Cara Repubblica (anche tu) non capisci un YouTubo
    [Tela 2.0]

  • Bullismo a scuola, la Rete si ribella – E scompare il video del pistolero

    E’ dibattito in Internet sui filmati che rilanciano il teppismo. Cancellate su Youtube le immagini dello studente con pistola. [Repubblica.it]
  • In Italia il 17% dei minori è povero
    Le regioni con più casi sono Sicilia, Campania e Calabria [Corriere.it]
  • Minori: vivono in cyber-comitive e sono sempre connessi
    News [Mytech]

Ottavo appuntamento con Web Docet: “Fare didattica dentro e fuori la scuola”

EduPodcast

E’ on line la ottava puntata della rassegna stampa su scuola, formazione e tecnologie Web Docet, su EduPodcast, dal titolo Fare didattica dentro e fuori la scuola.

Questo il sommario:

  • Via le scuole miste: separati si impara molto meglio
    [Paolo Mastrolilli, “Basta con le classi miste. Proposta choc negli Stati Uniti”, La Stampa, 25 ottobre 2006]
  • Il ministro Fioroni: classi miste? Un’idea assurda e retrogada
    [Maria Grazia Bruzzone, “Fioroni: un’idea assurda e retrogada. E viene da chi ha inventato i videogame”, intervista a Giuseppe Fioroni, La Stampa, 25 ottobre 2006]
  • Università italiane bocciate dal Times, vincono Cambridge e Oxford
    [Luigi Dell’Olio, “E per le Università italiane arriva una severa bocciatura”, Affari & Finanza, La Repubblica, 23 ottobre 2006]
  • Meritocrazia e competizione per una Università migliore (anche se d’elite)
    [Marco Battaglini, “Gli Usa insegnano: meritocrazia e competizione”, Sole 24 Ore, 25 ottobre 2006]
  • Spin-off: le imprese che nascono dalle Università
    [Paolo Bricco, “L’Università non crea impresa? Storie. Guardate gli spin-off”, CorrierEconomia, il Corriere della Sera, 23 ottobre 2006]
  • Sei figo? Conosci Naomi Campbell? Allora puoi entrare in Oxbridge
    [Guido Santevecchi, “Sei figo?, conosci Naomi? I test di Oxford e Cambridge”, Corriere della Sera, 14 ottobre 2006]
  • Se i blog didattici non funzionano, non è colpa nè dei blog nè della didattica: è che sono una pratica comunicativa diversa dai blog normali
    [Sarah Lohnes, Using Blogs in a College Classroom: What’s Authenticity Got To Do With It?, Blogs for learning, ottobre 2006]
  • Come comunicare con gli studenti: con le email no, sono “cose da vecchi”
    [Dan Carnevale, “E-Mail is for Old People”, The Chronicle, 10 ottobre 2006]

Per evidenti motivi personali trovo particolarmente interessante la parte che tratta di blogs didattici.

Ascolta la ottava puntata.

Link diretto alla pagina.

EduPodcast: un modo nuovo di fare informazione scolastica con servizi audio per insegnanti e studenti

Garamond

Sono appena inizierate le trasmissioni di Web Docet, network della più grande comunità di rete della scuola italiana (nonché casa editrice) che si occupa di formazione a distanza e di didattica digitale: Garamond.

Podcast rassegna stampa su scuola, formazione e tecnologie, a cura di Antonio Sofi, con puntate settimanali che offriranno spunti di lettura, segnalazioni e commenti su quanto di più interessante viene pubblicato su carta e online, sempre sugli argomenti a noi cari di tecnologie didattiche digitali.

Distribuito in modalità podcast e della durata di circa trenta minuti, Web Docet si occupa di come fonti diverse (quotidiani, web e blogosfera, riviste specializzate) raccontano il complicato mondo della scuola e della didattica – con una attenzione particolare al ruolo giocato dalle nuove tecnologie, digitali e non. La rubrica è settimanale (on line ogni sabato).

Il servizio è davvero molto interessante, ben fatto e immediato. Questo sito continuerà a segnalare i podcast di Web Docet.

Antonio Sofi insegna giornalismo e nuovi media all’Università di Firenze, e collabora con varie testate, on line e non. Si occupa principalmente, oltre che del suo amato giornalismo, di politica e di nuove tecnologie.

Ascolta la puntata del 9 settembre.

Link diretto al sito.

Via Pandemia. Presente anche sul blog personale.


Seguimi:

Web 2.0 e Scuola

maestroalberto 2.0 maestroalberto.it
Se cerchi notizie sui social, la didattica digitale e il Web 2.0 clicca sul bottone sopra

Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

Ricerche Internet

Blogroll