Archivio per la tag 'schede'

Coding Unplugged e Pixel Art: la scheda di Carnevale di Colombina

Il Maestro Alberto presenta un’altra attività di condingunplugged e pixel art dedicata al Carnevale: la scheda della maschera di Colombina, che va a fare compagnia a quelle di Arlecchino, di Pulcinella e di Brighella.

Si tratta di una mia reinterpretazione della famosa maschera femminile veneziana della commedia dell’arte in pixel art.

L’immagine, molto semplice, è sviluppata in una griglia da 25X15 ed è formata pertanto da 375 pixel.

Il disegno è composto da 7 colori, bianco incluso, con un solo pixel nero, che possono essere personalizzati a piacere, soprattutto nelle tonalità, oppure cambiati completamente a seconda dei gusti personali, in particolare nello sfondo grigio.

Perfetto per un lavoretto facile di Carnevale delle classi di scuola primaria ma anche per puro e semplice svago in famiglia a casa come passatempo creativo ed istruttivo.

Sotto si possono prelevare le schede in PDF con le griglie e il codice pronto.

L’immagine è valida anche per comporre l’addobbo di una vetrata della scuola o come schema per realizzare composizioni con le Pyssla e con le perline Hama.

Ecco il lavoro svolto (metri 7 X 2.5 abbondanti) sulla vetrata della scuola Collodi di Sansepolcro (AR):

Le schede di tutte le maschere di Carnevale in Pixel Art si possono scaricare a questo link: schede maschere di Carnevale in Pixel Art 

Coding Unplugged e Pixel Art: la scheda di Carnevale di Brighella

Ecco un’altra attività di condingunplugged e pixel art dedicata al Carnevale: la scheda della maschera di Brighella che va a fare compagnia a quelle di Arlecchino e di Pulcinella.

Si tratta di una mia reinterpretazione del personaggio in pixel art, non semplice, considerato il numero limitato di pixel che ho voluto adoperare.

L’immagine è sviluppata in una griglia da 25X16 ed è formata pertanto da 400 pixel.

Il disegno è composto da 5 colori soltanto, bianco incluso, che possono essere personalizzati a piacere principalmente nelle tonalità o cambiati del tutto a seconda dei gusti personali, soprattutto nello sfondo grigio o nel colore delle scarpe e della bisaccia.

Adatto per un lavoretto facile di Carnevale delle classi di scuola primaria e anche per divertirsi in famiglia a casa con un passatempo creativo ed istruttivo.

Sotto si possono prelevare le schede in PDF con le griglie e il codice pronto.

L’immagine è valida anche per comporre l’addobbo di una vetrata della scuola o come schema per realizzare composizioni con le Pyssla e con le perline Hama.

Le schede di tutte le maschere di Carnevale in Pixel Art si possono scaricare a questo link: schede maschere di Carnevale in Pixel Art 

Coding Unplugged e Pixel Art: la scheda di Carnevale di Pulcinella

Presento un’altra attività di condingunplugged e pixel art dedicata al Carnevale: la scheda della famosa maschera di Pulcinella che va a fare coppia con quella altrettanto celebre di Arlecchino.

L’immagine è sviluppata in una griglia da 25X16 ed è formata quindi da 400 pixel.

Il disegno è composto da 4 colori soltanto, bianco incluso, che possono essere personalizzati a piacere nelle tonalità o cambiati del tutto a seconda dei gusti personali, soprattutto nello sfondo grigio.

Perfetto per un lavoretto facile di Carnevale delle classi di scuola primaria, ma anche per divertirsi a casa in famiglia con  qualcosa di creativo ed istruttivo.

Sotto si possono prelevare i PDF con le griglie e il codice pronto.

L’immagine è buona anche per comporre l’addobbo di una vetrata della scuola o come schema per realizzare composizioni con le Pyssla e con le perline Hama.

Ecco il lavoro svolto (metri 1.6 X 2.5 abbondanti) sulla vetrata della scuola Collodi di Sansepolcro (AR):

Ecco l’addobbo con me che sono alto un metro e novanta per rendere l’idea delle dimensioni:

Infine la coppia Arlecchino e Pulcinella:

Le schede di tutte le maschere di Carnevale in Pixel Art si possono scaricare a questo link: schede maschere di Carnevale in Pixel Art 

Coding Unplugged e Pixel Art: la scheda di Carnevale di Arlecchino

Ecco un’altra attività di condingunplugged e pixel art dedicata al Carnevale: la scheda della celebre maschera di Arlecchino e ispirata al lavoro di Arlec-coding, che ho modificato ed adattato per lavorare su carta.

L’immagine è sviluppata in una griglia da 25X15 ed è formata quindi da 375 pixel.

Il disegno è composto da 8 colori, bianco incluso, che possono essere personalizzati a piacere nelle tonalità o cambiati del tutto a seconda dei gusti personali.

Ottimo per un lavoretto di Carnevale delle classi di scuola primaria, ma anche per divertirsi a casa in famiglia facendo qualcosa di creativo ed istruttivo.

Sotto si possono prelevare i PDF con le griglie e il codice pronto.

Buono anche per l’addobbo di una vetrata della scuola o da utilizzare come schema per realizzare composizioni con le Pyssla e con le perline Hama.

Ecco il lavoro svolto (metri 1.5 X 2.5) sulla vetrata della scuola Collodi di Sansepolcro (AR):

La coppia Arlecchino e Pulcinella:

E infineil lavoro svolto (metri 7 X 2.5 abbondanti):

Le schede di tutte le maschere di Carnevale in Pixel Art si possono scaricare a questo link: schede maschere di Carnevale in Pixel Art 

Coding Unplugged: un coniglietto di Pasqua in pixel art

Condivido volentieri un  progetto di coding unplugged: un coniglietto di Pasqua in pixel art.

Il coniglio è stato realizzato in una griglia 29×33 ed è quindi composto da 957 pixel. Sono stati usati sette colori, bianco incluso.

La scheda è adatta per le classi della scuola primaria del secondo ciclo, a seconda del livello di programmazione svolto dagli alunni.

Allego sotto le schede in PDF con le griglie e il codice pronto.

L’immagine potrebbe essere valida anche per realizzare un cartellone, un biglietto di auguri, o come schema per realizzare composizioni con le Pyssla e con le perline Hama.

Coding Unplugged: un pulcino di Pasqua in pixel art

Condivido volentieri un mini progetto di coding unplugged: un pulcino di Pasqua in pixel art.

Il pulcino è stato realizzato in una griglia 18×19, usando solo quattro colori, bianco incluso, usando quindi 342 pixel.

È semplice da realizzare ed è adatto per molte classi della scuola primaria, a seconda del livello di programmazione svolto dagli alunni.

Allego le schede in PDF del lavoro finito e della griglia bianca con il codice da attuare:

Ideale per un lavoretto di Pasqua delle classi di scuola primaria, ma anche per divertirsi in famiglia a casa con un passatempo creativo ed istruttivo.

L’immagine principale è buona anche come schema per realizzare composizioni con le Pyssla e con le perline Hama.

Ricerche Internet

Blogroll

PIXEL ART

Pixel Art

CODING

Coding

Seguimi nei social e metti un like :)