La scheda e il biglietto di auguri per la festa della mamma in pixel art: I love mom

Il Maestro Alberto propone un’attività di pixel art dedicata alla Festa della mamma: la scheda e il biglietto di auguri da regalarle con la scritta “I love mom” formata da un bel cuore rosso.

Il lavoro prende spunto da quello simile già pubblicato per la Festa del Papà intitolato “I love dad“.

L’immagine è sviluppata in una griglia da 20X16 ed è composta quindi da 320 pixel.

Il disegno è formato da soli 3 colori, bianco incluso, che possono essere personalizzati o cambiati a piacere a seconda dei gusti personali ed è quindi semplice da comporre.

Ho realizzato delle schede classiche con le griglie e il codice, ma anche un modello per un biglietto di carta già pronto o da colorare, da stampare e ritagliare.

Il biglietto da un lato include il codice e dall’altro la griglia da colorare.

Una volta finito e ritagliato, si può scrivere al suo interno una frase di auguri per il babbo e personalizzare la facciata con decorazioni o disegni a piacere.

Ecco le schede del biglietto con codice:

Ed ecco invece le schede classiche da scaricare e da usare come cartoline giganti:

La scheda, in base all’esperienza dei bambini con la pixel art, potrebbe anche essere usata per avviare attività di conding unplugged nelle classi di scuola primaria.

L’immagine è buona anche per comporre l’addobbo di una vetrata della scuola, di una parete, per un cartellone o come schema per realizzare composizioni con le Pyssla e con le perline Hama.

Vedi anche DIY, coding unplugged e pixel art: un semplice portachiavi a forma di cuore per la Festa della Mamma fatto con le perline Pyssla

DIY, coding unplugged e pixel art: un semplice portachiavi a forma di cuore per la Festa della Mamma fatto con le perline Pyssla

Il Maestro Alberto propone una semplicissima attività DIY (fai da te) di conding unplugged e pixel art dedicata alla Festa della Mamma: un portachiavi a forma di cuore realizzato con le perline Pyssla.

Occorrente:

  • perline stirabili Pyssla, Hama o simili
  • piastre per le perline
  • ferro da stiro
  • carta da forno
  • pezzetti di catena piccola
  • anelli di acciaio
  • scheda per realizzare il cuore in pixel art 

Innanzitutto realizziamo il cuore.

Il disegno è composto da 3 colori solamente, incluso il bianco dello sfondo, che possono essere personalizzati a piacere in base ai gusti personali.

La figura è sviluppata in una griglia 6X7 ed è formata pertanto solo da 42 pixel.

Sotto si possono prelevare le schede in PDF con le griglie e il codice pronto.

A questo punto realizziamo il cuore con le perline e lo stiriamo per fissarlo appoggiandoci sopra la carta da forno per evitare che la plastica si attacchi al ferro rovente.

Una volta fissato aggiungeremo un anello all’interno della perlina centrale come da foto, la catena e l’altro anello per ottenere il ciondolo.

Si può anche collegare la catena senza anello al cuore durante la fase di stiratura ma è necessario essere precisi e il lavoro potrebbe risultare un po’ più difficile.

Considerata la semplicità del lavoretto se ne può fare più di uno variando sui colori e fissare i cuoricini sullo stesso anello o su un’altra catenina.

Questa tecnica per realizzare ciondoli vale ovviamente per altri lavori in pixel art da realizzare con le perline stirabili.

Si tratta di un lavoretto facile, adatto a tutte le classi di scuola primaria, ma che potrebbe essere preso a modello anche per divertirsi in famiglia a casa con un passatempo creativo ed istruttivo.

Ecco alcune foto dei lavori svolti in classe:

Lavoretti per bambini per la Festa della Mamma: stampabili, biglietti di auguri e disegni da colorare

Ecco una bella raccolta di lavoretti di carta, biglietti di auguri e disegni da colorare per la Festa della Mamma, molto ricca con tanti contenuti adatti a tutti i gusti e le esigenze.

Gli stampabili proposti includono anche cartoline, origami, mandala, segnalibri, pieghevoli da ritagliare con le forbici, attività basate sulla simmetria e molto altro ancora, veramente tanto materiale.

Ogni risorsa è pronta per essere stampata, colorata e ritagliata.

Vale la pena insomma dare un’occhiata per un pensiero da realizzare al volo a scuola con le maestre o semplicemente da fare a casa in famiglia divertendosi in modo creativo.

Web Paint: scrivere e disegnare su qualsiasi pagina web e catturare uno screenshot

Web Paint è un’estensione per Chrome in grado di scrivere, annotare e disegnare su qualsiasi pagina web e catturare uno screenshot.

Il plugin, una volta attivato, fornisce semplici strumenti di disegno molto facili da usare che consentono di disegnare forme, linee e aggiungere testo a pagine web per poi acquisire lo screenshot da condividere.

Per abilitare gli strumenti, basta fare clic sull’icona dell’estensione in alto a destra del browser una volta installata.

Ecco gli strumenti supportati:

  • Strumento matita: disegna una linea personalizzata con lo spessore e il colore della linea selezionati.
  • Strumento contagocce: sceglie un colore dalla pagina web o dai tuoi disegni e usalo per disegnare.
  • Strumento Testo: inserisce il testo nella pagina web con il colore e la trasparenza selezionati.
  • Strumento Linea: traccia una linea retta con lo spessore, la trasparenza e il colore selezionati.
  • Curva quadratica: disegna una curva quadratica con la larghezza della linea, la trasparenza e il colore selezionati.
  • Curva di Bézier: disegna una curva di Bézier con la larghezza della linea, la trasparenza e il colore selezionati.
  • Strumento Poligono: disegna un poligono con lo spessore della linea, la trasparenza e il colore selezionati.
  • Strumento Ellisse: disegna un’ellisse o un cerchio con lo spessore della linea, la trasparenza e il colore selezionati.
  • Strumento Secchiello: riempie un’area con il colore e la trasparenza selezionati.
  • Selettore colore: seleziona un colore per il testo e la linea.
  • Strumento cursore: per tornare a interagre con la pagina web.
  • Strumento gomma: per cancellare le azioni svolte nei disegni.
  • Strumento Screenshot: per catturare uno screenshot della pagina web corrente con i disegni e le annotazioni.
  • Pulsante Esci: cancella i disegni e disabilita gli strumenti.

Altri strumenti ottenuti con pulsante a scorrimento sono:

  • Trasparenza: seleziona una trasparenza per il testo e la linea. 
  • Dimensione: seleziona una dimensione per il testo e la linea

Una volta acquisita la schermata è possibile scaricare il file immagine JPG ottenuto, copiarlo nella clipboard, stamparlo oppure ritagliarlo selezionando un’area specifica (crop).

Molto interessante anche la funzione che consente di selezionare un riquadro di una pagina web e nascondere tutto il resto attraverso il secchiello.

Utile in generale per tutti e anche per chi ha bisogno di uno strumento simile nella didattica a distanza.

Slidesgo: modelli gratuiti per Google Presentazioni e template per Microsoft PowerPoint

Slidesgo è un sito che offre una vasta quantità di modelli gratuiti per Google Presentazioni e template per Microsoft PowerPoint.

Il portale include un motore di ricerca interno con cui ricercare contenuti in forma tradizionale o tramite filtri in base al colore  e allo stile del modello.

Vi si possono trovare modelli di presentazione pronti per il download e l’utilizzo desktop in Office o per l’uso diretto in Slides.

I template sono disponibili per diversi settori di utilizzo, incluso il mondo dell’istruzione, e tengono conto delle esigenze di ogni tipo di professionista con le ultime tendenze del design.

Su Slidesgo possiamo trovare gli ultimi lavori caricati e i più popolari, tutti con una descrizione specifica e pulsanti per il download in entrambi i formati: file PPTX per PowerPoint e link per ottenere una copia delle Presentazioni di Google.

Ogni template mostra anche l’opzione per ricevere notifiche sui nuovi modelli pubblicati, la descrizione della funzione dei temi, tag di classificazione e un elenco di altre presentazioni correlate che possono aiutarci a trovare ciò di cui abbiamo bisogno.

Il sito offre anche tutorial su come creare vari tipi di presentazione molto utili ed interessanti sebbene in Inglese, Spagnolo, Portoghese e Francese.

Slidesgo è un’ottima opzione per reperire presentazioni gratuite per PowerPoint e Google Presentazioni da non lasciarsi sfuggire.

Vedi anche: Modelli di Google Presentazioni gratuiti per insegnanti e Modelli per Google Jamboard già pronti da usare come template per didattica a distanza e in presenza

PurposeGames: schede, quiz e giochi didattici per imparare e divertirsi

PurposeGames è un sito che offre tantissimi quiz e giochi didattici per imparare e divertirsi online.

Tutti i giochi e i quiz di questo sito web sono creati dagli oltre 800.000 membri in tutto il mondo.

Esistono giochi in tutte le lingue, specialmente in Inglese, molti dei quali però possono essere svolti tranquillamente anche se non si ha dimestichezza con altri idiomi, perché molto intuitivi e non richiedono particolari conoscenze linguistiche.

La missione di PurposeGames è quella di offrire la possibilità creare e rendere disponibile un quiz per ogni esigenza e propositi didattici.

C’è anche una ricca sezione di giochi in Italiano creati dalla community, alcuni molto ben fatti, che riguardano tutte le discipline e adatti a bambini e ragazzi di tutte le fasce d’età, soprattutto sulla Geografia e lo studio delle Scienze.

Ogni gioco, concepito come software didattico online, possiede un suo rank all’interno della community e una classifica dei migliori giocatori.

Per tutti i quiz è anche possibile scaricare schede stampabili in PDF per attività, esercitazioni e verifiche da svolgere su carta., con tanto di domande e soluzioni.

Le classifiche sono anche globali ed è possibile creare gruppi di giocatori e veri e propri tornei, in pieno stile gamification.

Ci si può registrare gratuitamente e gli insegnanti possono creare e condividere i loro giochi e quiz specifici.

Si possono realizzare quiz di solo testo, dove digitate la risposta, a immagini, sul riconoscimento delle forme, giochi di abbinamento, a scelta multipla e via dicendo.

PurposeGames in definitiva è un sito molto utile interessante, in crescita continua, dove studenti e insegnanti possono trovare tanti materiali e risorse per apprendere divertendosi.

Modelli per Google Jamboard già pronti da usare come template per didattica a distanza e in presenza

Ecco una serie di tremplate già pronti da usare come modelli per Google Jamboard sia per la didattica a distanza, sia per le lezioni in presenza alla LIM o al pannello touch in classe.

Sebbene le scritte di tutti i template dell’elenco siano in Inglese, una volta copiato il modello, sono facilmente trasferibili in Italiano o altre lingue.

Cliccando su uno dei template si aprirà la finestra per copiarlo e renderlo proprio su un account Google o Google Workspace, basta cliccare sul tasto “copia documento” e sarà salvato in Drive.

Ci sono template un po’ per tutti gusti e le esigenze, molti utili e già pronti per svolgere lezioni, spesso buoni anche per Microsoft PowerPoint e Google Presentazioni.

Ditch That Text Book offre anche una serie di template educativi di giochi, attività interattive, progettazione e brainstorming, Social Media a questo indirizzo: https://ditchthattextbook.com/resources/templates/

I modelli non riguardano solo Google Jamboard ma sono utilizzabili spesso anche in PowerPoint.

Ulteriori risorse per la didattica a distanza con Jamboard e PowerPoint possono essere reperite a questo indirizzo: https://ditchthattextbook.com/elearning/

Vedi anche: Modelli di Google Presentazioni gratuiti per insegnanti

Historic Tale Construction Kit: web app per creare storie medievali a fumetti e meme

Historic Tale Construction Kit è un sito dove creare facilmente storie medievali a fumetti.

Si tratta di un editor di meme che consente di aggiungere edifici, bestie, persone, soldati vivi e morti e molto altro ancora.

Si possono aggiungere pagine per realizzare un vero racconto a fumetti e quindi è adatto allo storytelling anche in ambito scolastico.

Lo strumento permette di creare una sorta di arazzo classico dove aggiungere e modificare scritte e contenuti.

Si possono cambiare le ambientazioni di sfondo, sovrapporre figure, ingrandirle e ruotarle, renderle opache, in modo da ottenere effetti di profondità.

Il suo funzionamento è molto semplice, l’accesso è gratuito, non è richiesta registrazione e, sebbene sembri un gioco, l’editor semplificato per disegnare e scrivere è molto potente.

I disegni e i fumetti possono essere salvati in file immagine PNG (o come file proprietari HCTK che possono essere ricaricati successivamente nella web app ed editati nuovamente.

Se sono state create più pagine (ed è possibile anche duplicarle), esse possono essere esportate come animazione GIF, come nell’esemplo sotto.

Volendo questo generatore di contenuti  può essere utilizzato offline scaricando un pacchetto software gratuito.

Semplice, utile, divertente.


Seguimi:

Web 2.0 e Scuola

maestroalberto 2.0 maestroalberto.it
Se cerchi notizie sui social, la didattica digitale e il Web 2.0 clicca sul bottone sopra

Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

Ricerche Internet

Blogroll