Archivio per la tag 'papercraft'

Lavoretti di Natale per bambini: un albero di Natale di carta semplicissimo

 

Ecco un lavoretto di Natale per bambini, un albero di Natale di carta semplicissimo.

Materiale occorrente:

  • un tubo della carta igienica
  • un foglio di carta A4 verde
  • carta bianca
  • dischetti di cotone struccanti
  • forbici
  • colla
  • pennarelli

Video tutorial:

Perfetto per un lavoretto a scuola con le Maestre o semplicemente da fare a casa in famiglia.

Lavoretti di Halloween per bambini: la mummia robot, Frankenstein robot, il vampiro robot e il robot senza testa di carta da stampare, ritagliare e assemblare

The Headless Robot è un papercraft proposto dal famoso sito Instructables per un contest a cui tutti possono partecipare così descritto.

Le giornate si stanno accorciando e l’oscurità sta invadendo la terra. Questo può significare solo una cosa, è ora di partecipare al Concorso di Halloween di Instructables!

Sappiamo che Halloween potrebbe sembrare letteralmente diverso quest’anno, ma non è un motivo per perdere la testa. Sfortunatamente, il nostro povero robot non ha ricevuto il messaggio. Possiamo presentare #Headlessrobot, la mascotte della nostra quarta sfida annuale di Halloween Papercraft & Giveaway!

Quando crei il tuo #Headlessrobot e condividi la tua creazione nella sezione “I Made It!” del tutorial passo-passo, ti invieremo un pacchetto regalo per notebook robot Instructables. Puoi anche partecipare taggando la tua versione di #Headlessrobot su Instagram o Twitter e ripubblicheremo tutti i nostri preferiti!

Per scaricare il PDF stampabile occorre accreditarsi e lo possiamo fare anche tramite l’autenticazione offerta dai social.

I modelli in PDF sono disponibili sia in bianco/nero, sia a colori e possono quindi essere colorati e personalizzati.

Elaina Mastrilli rende disponibile anche un modello 3D su Tinkercad qui.

Altri modelli stampabili tridimensionali di carta per la festa di Halloween disponibili gratuitamente su Instructables sono:

Tutti i papercraft sono davvero molto simpatici e facili da assemblare.

La scheda e il biglietto di auguri per la festa della mamma in pixel art: I love mom

Il Maestro Alberto propone un’attività di pixel art dedicata alla Festa della mamma: la scheda e il biglietto di auguri da regalarle con la scritta “I love mom” formata da un bel cuore rosso.

Il lavoro prende spunto da quello simile già pubblicato per la Festa del Papà intitolato “I love dad“.

L’immagine è sviluppata in una griglia da 20X16 ed è composta quindi da 320 pixel.

Il disegno è formato da soli 3 colori, bianco incluso, che possono essere personalizzati o cambiati a piacere a seconda dei gusti personali ed è quindi semplice da comporre.

Ho realizzato delle schede classiche con le griglie e il codice, ma anche un modello per un biglietto di carta già pronto o da colorare, da stampare e ritagliare.

Il biglietto da un lato include il codice e dall’altro la griglia da colorare.

Una volta finito e ritagliato, si può scrivere al suo interno una frase di auguri per il babbo e personalizzare la facciata con decorazioni o disegni a piacere.

Ecco le schede del biglietto con codice:

Ed ecco invece le schede classiche da scaricare e da usare come cartoline giganti:

La scheda, in base all’esperienza dei bambini con la pixel art, potrebbe anche essere usata per avviare attività di conding unplugged nelle classi di scuola primaria.

L’immagine è buona anche per comporre l’addobbo di una vetrata della scuola, di una parete, per un cartellone o come schema per realizzare composizioni con le Pyssla e con le perline Hama.

Vedi anche DIY, coding unplugged e pixel art: un semplice portachiavi a forma di cuore per la Festa della Mamma fatto con le perline Pyssla

La scheda e il biglietto di auguri per la festa del papà in pixel art: I love dad

ll Maestro Alberto propone un’attività di pixel art dedicata alla Festa del Papà: la scheda e il biglietto di auguri da regalare al papà con la scritta “I love dad” formata da un bel cuore rosso.

L’immagine è sviluppata in una griglia da 20X15 ed è composta quindi da 300 pixel.

Il disegno è formato da soli 3 colori, bianco incluso, che possono essere personalizzati o cambiati a piacere a seconda dei gusti personali ed è quindi molto semplice da comporre.

Ho pensato di realizzare delle schede classiche con le griglie e il codice, ma anche un modello per un biglietto di carta già pronto o da colorare, da stampare e ritagliare: da un lato c’è il codice e dall’altro la griglia da colorare.

Una volta finito e ritagliato, si può scrivere al suo interno una frase di auguri per il babbo e personalizzare la facciata con decorazioni o disegni a piacere.

Ecco le schede del biglietto con codice:

Ed ecco invece le schede classiche da scaricare e da usare come cartoline giganti:

La scheda, in base all’esperienza dei bambini con la pixel art, potrebbe anche essere usata per avviare attività di conding unplugged nelle classi di scuola primaria.

Ecco alcuni dei nostri biglietti svolti:

L’immagine è buona anche per comporre l’addobbo di una vetrata della scuola, di una parete, per un cartellone o come schema per realizzare composizioni con le Pyssla e con le perline Hama.

Vedi anche la scheda e il biglietto di auguri per la Festa del Papà a forma di cuore con i baffi.

Meccanismi e animazioni di carta 3D, papertoy e papercraft, origami e pop up da scaricare ed assemblare

Rob Ives è un maker creativo che ho conosciuto su Instagram che inventa e offre sul suo sito incredibili meccanismi e fantastiche animazioni di carta 3D, papertoy e papercraft da scaricare ed assemblare.

View this post on Instagram

A post shared by Rob Ives (@robivescom)

La maggior parte dei suoi lavori, sebbene i costi siano piuttosto contenuti, possono essere scaricati a pagamento ma ci sono anche molti contenuti gratuiti: basta rovistare sito e in particolare sul suo blog.

C’è per esempio una serie di papertoy di animali davvero ben fatti: un leone, una zebra e un rinoceronte.

Altri suoi lavori, insieme a molti di altri autori, sono scaricabili direttamente dal Creative Center delle stampanti brother qui: c’è per esempio uno stegosauro pop up, un robot, un pinguino, un unicorno, un aeroplano, le lettere dell’alfabeto tridimensionali, delle bambole con la testa intercambiabile…

Sul Creative Center di brother, inoltre, ci sono anche degli stupendi origami disponibili per il download gratuito completi di istruzioni in PDF.

Gratuiti sono anche i bellissimi biglietti pop up e gli stampabili che si trovano a questa pagina.

Il sito della brother contiene anche attività educative, giochi stampabili, disegni da colorare, decorazioni per feste e party di vario genere.

Moti materiali sono dedicati alle feste stagionali: la festa del papà, della mamma, Halloween, Pasqua, Natale, San Valentino.

Insomma vale la pena dare un’occhiata per i nostri lavoretti a casa in famiglia o a scuola con le maestre.

Lavoretti di Pasqua per bambini: un coniglio addobbo di carta plissettata da appendere

Il Maestro Alberto presenta un lavoretto della serie DIY, fai-da-te a costo zero, di sicuro impatto grafico per la festa di Pasqua: un coniglio di carta plissettata da appendere al soffitto e da usare come addobbo .

Si tratta di un’idea molto semplice da realizzare soltanto con cartoncino bianco, nero e rosa, un pennarello nero, forbici, colla stick e colla a caldo.

Bisogna partire da un foglio bianco tipo A4 o leggermente più grande da dividere in due o tre strisce verticali larghe uguali a seconda della dimensione finale che si vuol ottenere.

Le strisce vanno ripiegate più volte su se stesse e plissettate per ottenere una sorta di fisarmonica.

Esse vanno incollate insieme per formare una corona: due se si vuole realizzare un coniglietto piccolo, almeno tre se sono più larghe e si vuole un coniglio grande.

Si otterrà così, una volta schiacciata dall’interno verso l’esterno, la forma circolare della base.

Dovremo poi ritagliare dei dischetti bianchi aiutandosi con una forma, tipo un vecchio cd, da incollare sul davanti con la colla a caldo su cui possiamo disegnare il muso del coniglio aiutandosi con dei piccoli ritagli rosa e neri a forma di cerchietti (per gli occhi) e di triangolo (per il naso).

Successivamente disegneremo i baffi con un pennarello nero.

Le orecchie saranno fatte ripiegando in due verticalmente due strisce bianche più piccole e due rosa da incollare all’interno usando la tecnica della simmetria

A questo punto incolleremo alla base con la colla a caldo il muso al centro con sotto una parte delle orecchie in modo da stabilizzare il lavoro e ripeteremo questa fase per ottenere anche l’altra facciata in modo che girando, una volta appeso, avremo sempre ben in vista un musetto.

Una volta che tutto sarà asciutto faremo un piccolo buco per legare un cordino o una lenza e il gioco è fatto.

Sotto la galleria delle immagini delle varie fasi di quelle che abbiamo realizzato in classe.

Ecco il video del risultato finale:

Il lavoretto può essere svolto a scuola con le maestre o a a casa in famiglia per puro divertimento facendo qualcosa di originale e creativo.


Seguimi:

Web 2.0 e Scuola

maestroalberto 2.0 maestroalberto.it
Se cerchi notizie sui social, la didattica digitale e il Web 2.0 clicca sul bottone sopra

Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

Ricerche Internet

Blogroll