Archivio per la tag 'italiano'

Come spiegare la crisi finianziaria ai bambini



Non è certo semplice spiegare la crisi finanziaria mondiale in corso ai bambini.

Molto spesso anche gli adulti stentano a darsi una spiegazione plausibile.

Questo video sottotitolato in Italiano cerca di farlo in modo semplice con l’aiuto di immagini disegnate.

Consigliato anche a chi di economia non ne capisce nulla.


Calendario compatto 2009 in italiano



calendario_compatto

Il calendario compatto una volta stampato occupa un singolo foglio per un intero anno, lasciando ampio spazio sulla destra per eventuali note. Ogni settimana è presentata su una singola linea, con il fine settimana differenziato.

I giorni sono tutti raggruppati insieme, sono usati come unità di misura ed è facile segnare gli eventi ricorrenti. E’ stato aggiunto numero delle settimane. E’ possibile anche modificare il documento e stampare una porzione ridotta del calendario.

Il Calendario Compatto originale è un’invenzione di David Seah, designer di Boston.

Adatto a chi ha bisogno di organizzare il proprio tempo su un foglio da appendere o da tenere a portata di mano ma anche a chi usa Google Docs.

Disponibile in XLS per Excel, PDF, ODS per OpenOffice, Google Docs (accessibile pubblicamente via Internet).

Maggiori informazioni qui.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie


I nonni raccontano la loro vita vissuta: Banca Della Memoria



bancadellamemoria

Banca Della Memoria è un progetto italiano in puro stile web 2.0 che si dedica alla raccolta delle esperienze di vita raccontate dalla voce di chi le ha direttamente vissute, i nostri vecchi (se così si può definire chi è nato prima del 1940).

Mi piace recensire questa iniziativa proprio il giorno della Festa dei Nonni, il 2 ottobre.

La Banca della Memoria non ha alcun fine di lucro, si tratta di un servizio indipendente, partito grazie all’iniziativa di 4 ragazzi di Torino, auto prodotto e spontaneo che mira a coinvolgere persone vere, registrando storie di vita, racconti personali della durata di 10 minuti.

Lo scopo è riuscire a conservare il patrimonio delle esperienze dei nostri anziani sotto forma di video. I veri protagonisti sono proprio “i bambini della terza età”.

Chiunque può partecipare inviando le proprie registrazioni. La community è suddivisa in sezioni e i filmati e, come accade in tutte le reti sociali che si rispettino, possono essere valutati, discussi e salvati dagli utenti.

In definitiva si tratta di una proposta dall’alto contenuto educativo, encomiabile, diretta soprattutto a chi non intende dimenticare le radici della nostra cultura popolare.

Mi auguro vivamente che possa proseguire il suo viaggio e continuare a crescere.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie


Come usare Blingee in Italiano: istruzioni video



Visto le numerose richieste mi sono deciso a spiegare con una video guida molto semplice e dettagliata il funzionamento di Blingee, il divertentissimo sito che permette di creare e condividere immagini luccicanti e scintillanti con effetti glitter.

Lo screencast si intitola Come usare Blingee in Italiano ed è disponibile su YouTube.

Spiega tutte le fasi di Blingee con le istruzioni necessarie, dall’iscrizione al processo di creazione, alla condivisione e il download delle immagini glitterate.

Spero di essere stato utile 🙂

Vedi anche :

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie


Dizionario traduttore multilingua online: Woxikon



woxikon

Disponibile in varie lingue tra cui l’Italiano, Woxikon è un eccellente dizionario multilingua online, dei verbi e dei sinonimi.

Si tratta di uno strumento dove tradurre parole e frasi in Inglese, Francese, Spagnolo, Italiano, Portoghese, Olandese, Svedese e Tedesco.

La traduzione di un termine è resa in tutte le lingue sopra elencate.

Woxikon indica anche i sinonimi nella lingua scelta, la la fraseologia d’uso nel contesto e le forme verbali in cui può essere coniugato un verbo.

Il servizio indica anche i termini foneticamente simili a quello cercato, sempre in tutte le lingue, in modo da capire come scriverlo esattamente senza errori.

La pronuncia di alcune parole può anche essere ascoltata. Il termine può essere visualizzato in Wikipedia e nelle ricerche di Google. Si può stampare la pagina dei risultati e ingrandire e ridimensionare la dimensione del carattere.

Si può passare da un dizionario di una lingua ad un altro con estrema semplicità.

Insomma uno srtrumento estremamente flessibile, pratico, utile, completo, facile da usare, rapidissimo e gratuito.

Una autentica manna dal cielo per linguisti, insegnanti, persone comuni a cui interessano le lingue straniere e l’apprendimento dei significati della lingua italiana.

Imperdibile.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie


Dizionario online dell’ortografia e della pronuncia italiana


Dizionario dell'ortografia e della pronuncia

Il DOP, Dizionario d’ortografia e di pronunzia di Bruno Migliorini, Carlo Tagliavini e Piero Fiorelli, pubblicato da RAI ERI, è il più grande dizionario ortografico e ortoepico (cioè di pronuncia) della lingua italiana.

Dopa 40 anni dalla sua nascita, esce la sua versione online, il “Dizionario italiano multimediale e multilingue d’ortografia e di pronunzia”, formato da 92.000 voci di lessico e nomi propri della lingua italiana, 37.000 di una sessantina di lingue diverse, 6.000 citazioni audio di scrittori famosi, 5.000 ore di registrazione in varie sedi RAI.

C’è anche una magnifica antologia di 53 testi classici della lingua Italiana, tutti da ascoltare, e un testo presentato in 21 lingue diverse (ascolta per esempio L’infinito di Giacomo Leopardi, o Per Colpa di un accento, di Gianni Rodari).

Basta scrivere una parola per ottenere la grafia, la trascrizione fonetica, la classificazione grammaticale e l’esatta pronuncia ascoltabile da una voce registrata.

Questo è quello che ci aspettiamo come servizio pubblico da mamma RAI. Per essere un progetto in corso d’opera, sicuramente un inizio eccellente.


Seguimi:

Web 2.0 e Scuola

maestroalberto 2.0 maestroalberto.it
Se cerchi notizie sui social, la didattica digitale e il Web 2.0 clicca sul bottone sopra

Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

Ricerche Internet

Blogroll