Archivio per la tag 'inglese'

Speciale Natale 2008


natale_2008

Non è facile muoversi tra le varie proposte per il Natale, spesso si trovano pagine dozzinali, non adatte ai bambini. Bisogna affidarsi a siti collaudati e conosciuti.

Integrando lo Speciale Natale 2007 ho selezionato alcune proposte che mi sembrano particolarmente interessanti.

Buona base di partenza sono, come al solito, quei siti del mondo dell’infanzia “affidabili ed istituzionali” che ogni anno non mancano all’appuntamento con il loro speciale natalizio. Per chiarezza suddividerò le segnalazioni in elenchi in base ai contenuti:

Speciali:

  • tutte le risorse natalizie di Maestro Alberto
  • Dienneti
    [Pagina ricchissima e funzionale da cui si può partire per un viaggio che ci condurrà alla scoperta di tradizioni, cartoline, menù e ricette, lavoretti, musica e canzoni, favole, fiabe e racconti, immagini e disegni da colorare. Non è giustamente trascurata la festa dell’Epifania. Super consigliato.]
  • Festivals
    [Gran bella proposta molto ricca di un sito scolastico specializzato sulle feste del calendario.]
  • Nonsoloscuola
  • La Girandola
  • Filastrocche
  • Il Paese Dei Bambini Che Sorridono
  • Fore More Fun
    [Lo speciale di un portale italiano sulle grandi feste.]
  • Non Solo Hobby
    [Speciale ricco di informazioni sul periodo natalizio.]
  • Shangri-La
    [Grafiche e contenuti di primissima qualità.]
  • Blog Natale
    [un blog interamente dedicato al Natale.]

Maestre:

  • Maestra Sandra
    [Propone un itinerario da percorrere giorno per giorno, il Calendario dell’Avvento, molto ricco di contenuti ed idee: ogni giorno, dal 1 dicembre al 25, una proposta diversa per aspettare il Natale! (vedi altri calendari sotto).]
  • Maestra Mette
    [Tantissime risorse ed idee: tradizioni, ricette, racconti, lavoretti, canzoni (anche in inglese) e un Calendario dell’Avvento.]

Schede e disegni da colorare:

  • Midisegni, natività e presepe da realizzare facilmente a casa e in classe
  • lannaronca, i disegni della maestra Anna
  • ColoraTutto, tanti disegni da colorare
  • Colorare.net, raccolta di disegni da colorare
  • Augurinatale.it, raccolta di biglietti di Natale
  • Disegni Bambini, disegni e cornici da colorare
  • Lygwela, 60 disegni da colorare
  • DaColorare, 45 disegni da colorare
  • Megghy, 34 pagine di disegni da colorare
  • GabryPortal, 87 disegni da colorare
  • Educima, 112 disegni da colorare
  • Edupics, 112 disegni da colorare
  • ColoringPages, 12 pagine di disegni da colorare
  • DLTK, attività, immagini, lavoretti, stampabili e disegni da colorare da un bel sito per bambini
  • Coloring Book, 219 splendidi disegni da stampare e colorare
  • FreeKidsColoring, disegni da colorare originali e ben fatti da scaricare
  • Coloring Page, un sacco di bei disegni da colorare
  • PrintActivities, tanti disegni ed attività da stampare e colorare
  • Vrac Coloriages, 4 pagine di disegni da colorare
  • Coloring, un sacco di bei disegni da colorare
  • HelloKids, disegni da colorare molto originali
  • HelloKids, tre pagine di disegni dedicati a Babbo Natale
  • HelloKids, lavoretti di Natale
  • Chiquipedia, 5 bei disegni da colorare
  • More Coloring Pages, alcuni disegni da colorare e già pronti da stampare
  • KookerKids, disegni già pronti e da colorare
  • Disney Stationary, i personaggi di Disney in veste natalizia
  • Nicktv, un alberello da stampare, colorare e costruire
  • Portalbrain, Hello Kitty in versione natalizia
  • Free Printable Coloring Pages, tanti bellissimi disegni da colorare
  • Santa Claus Fun, tanti allegri disegni da colorare
  • Email Santa, alcuni disegni da colorare
  • Mini Dbujos, tanti bei disegni da colorare online
  • ColoringSite, un albero di Natale da colorare online
  • ColoringPage, un Babbo Natale da colorare online
  • MyPage, disegna il Natale

Biglietti:

  • Robert Sabuda
    [Magnifici biglietti pop up. Super consigliato.]
  • La Scatola dei Segreti
    [Biglietti d’auguri per Natale.]
  • Lannaronca
    [Tanti biglietti da stampare ritagliare e colorare. Biglietti popup. Proposte originali, ricche e basate su idee concrete per biglietti e lavoretti natalizi e da realizzare soprattutto con la carta]
  • Canon Paper Greetings
    [Magnifici biglietti colorati già pronti con splendide ed originali illustrazioni.]
  • Biglietti “spaziali”
    [Biglietti particolari creati utilizzando le meravigliose immagini spedite nel corso della sua attività dall telescopio spaziale Hubble.]
  • Generatore di Biglietti
    [Una specie di gioco divertente che consente di preparare biglietti personalizzati e di stamparli.]
  • Printable Christmas Card
    [Biglietti da stampare e colorare.]
  • Printable Christmas
    [Biglietti già pronti.]
  • Crechemania
    [Fantastiche illustrazioni e biglietti già pronti anche tridimensionali.]

Lavoretti di carta e per bambini:

natale_2008

Giochi:

  • Lista di giochi e passatempo
    [Selezionati e scelti da La girandola. Consigliato.]
  • Giochi sotto l’albero
    [I famosi giochi e le celebri marionette di Elio. Consigliato.]
  • Cartoline Interattive
    [Sito in inglese molto semplice che consente di giocare a decorare una cartolina personalizzata da inviare per posta elettronica.]
  • Costruisci un fiocco di neve
    [Simpaticissimo sito che ti consente di creare cristalli di fiocchi di neve a tuo gusto, di salvarli come immagini e di scaricarli nel proprio computer. Visita super consigliata..]
  • Cartoon Doll Emporium
    [Divertiti a vestire Babbo Natale.]
  • Costruisci un pupazzo di neve!
    [Un bel giochino per i più piccini molto semplice, in inglese, da Starfall. Della stessa serie: costruisci un pan di zucchero.].
  • Video Giochi
    [Divertenti giochi online e da scaricare per bambini, files midi e gifs animate.]
  • Lulu’s Games
    [Set di simpatici giochi per i più piccini.]
  • Christmas Bound
    [Un bel gioco gratuito in inglese da scaricare, a metà tra Arkanoid e Super Mario.]
  • Pinch ol’ Santa
    [Buca velocemente le palline di Natale con il mouse].
  • Christmas Crisis
    [Aiuta il povero Babbo Natale ammalato a consegnare i regali.]
  • L’invasione dei polli di Natale… [Versione natalizia del conosciuto gioco sparatutto Chicken Invaders. Consigliato.]

Risorse varie::

Risorse in altre lingue::

  • CraftIdeas
    [Idee per lavoretti di Natale.]
  • The Playroom
    [Disegni da colorare, giochi, origami.]
  • Navidad Latina
    [In spagnolo. Ricca lista di auguri in tutte le lingue del mondo.]
  • DLTK’s
    [Tantissime risorse: giochi, canzoni, preghiere, pagine da colorare, lavoretti, stampabili, ricette… In inglese ma facile da consultare.]
  • Kaboose
    [Portale per bambini in inglese.]
  • Abc Teach
    [Ricco speciale in lingua inglese con molte schede anche da colorare, lavoretti e risorse per insegnanti d’inglese.]
  • North Pole
    [Bel portale per bambini in inglese ricco di tanti contenuti.]
  • North Pole Christmas
    [Altro gran bel portale in inglese.]
  • Santa Claus Live
    [Santa Claus dal vivo!]
  • Jan Brett
    [I splendidi lavori dell’illustratore britannico.]
  • Anne’s Place
    [Immagini e belle gifs animate per corredare i propri lavori al pc.]
  • Scared of Santa Gallery
    [Una galleria di immagini con foto d’epoca divertenti di bambini autenticamente terrorizzati da goffi Babbo Natale…]

Letterina a Babbo Natale

Si può scrivere una vera letterina a Babbo Natale inviandola al suo indirizzo:
SANTA CLAUS post office at Santa Claus Village – 96930 Napapiiri – Arctic Circle – FINLAND.

Qui puoi trovare letterine da stampare e compilare ed altre risorse:

Calendari, Avvento:

Gifs Animate, Icone, Fonts:

Canzoni e musica:

  • Testi delle canzoni di Natale
    [Una ricca raccolta di testi delle più famose canzoni di Natale.]
  • A Singular Christmas
    [Altra musica natalizia liberamente scaricabile.]
  • Musica natalizia d’autore da scaricare
    [Un mio post su una bella e ricca lista di links a pagine che contengono musica d’autore un po’ vintage.]

Foto, Cartoline, Stranezze:

  • ElfYourself
    [Trasformati in un elfo di Natale!.]
  • Critter Carols
    [Cartoline di auguri di Natale animate con i vostri cani e gatti.]
  • Send Holiday Cheer
    [Un modo creativo per fare gli auguri di Buon Natale.]
  • FACEinHOLE
    [Spedire cartoline di auguri personalizzate con una faccia.]
  • Sfondi per il computer
  • Get-xmas
    [Un albero di Natale sul tuo computer.]
  • Coverpop
    [Gadgets presenti nei negozi di shopping on line, presentati in un divertente vortice di animazioni in Flash.]
  • Santa Claus Webcam
    [Una webcam sempre puntata sulla Casa di Babbo Natale.]
  • A Cats Christmas
    [Divertenti gatti alle prese con la distruzione di un albero di Natale…]
  • Christmas Cards
    [Bel set di eCards.]
  • Christmas Countdown Clocks
    [Conto alla rovescia da inserire in una pagina web.]
  • Christmas Tree Decorator
    [Decorazione dell’albero online, gioco da inserire anche in una pagina web.]

Non dimenticare di effettuare una ricerca in Ricerche Maestre: il Web per la Scuola Primaria e di dare un’occhiata alle risorse natalizie recensite da maestroalberto: web2.0, scuola, nuove tecnologie.

Verifica la tua conoscenza della geografia e dell’inglese



Word Map Geography Tester

Il sito giapponese GameDesign propone Word Map Geography Tester, un gioco online dove verificare la conoscenza della Geografia mondiale.

Abbiamo a disposizione 10 secondi per scegliere in un planisfero il paese proposto dal quiz.

Concluso il test di 20 domande ci verrà assegnato un punteggio.

Prevedo molte insufficienze…

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie


Atlante storico online



concharto

Idea intelligente quella di Concharto, un atlante storico editabile online come un wiki.

Gli utenti, infatti, possono collocare e descrivere in una mappa gli eventi della storia dell’umanità con le funzioni tipiche di Google Maps.

Si può ricercare tramite luogo, data e nome dell’evento.

Basta quindi inserire per esempio il nome di un personaggio storico o di una località sede un importante battaglia per ricevere la mappa che descrive gli eventi.

Il sito è in Inglese e contiene per ora poco meno di 1000 voci, ma è destinato sicuramente a crescere grazie alla community degli appassionati di storia che lo frequentano.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie


Childtopia: un fantastico sito di giochi online e di attività educative



childtopia

Childtopia è un fantastico sito per bambini ripieno di giochi ed attività educative da svolgere online.

Oltre ai giochi ci sono alcune vere e proprie chicche, in particolare un divertente strumento che insegna a disegnare un sacco di figure attraverso animazioni simili a cartoni animati.


childtopia

Ci sono poi racconti, una sezione che spiega come realizzare lavoretti e creazioni artistiche, attività per imparare a scrivere e per imparare i numeri, stampabili, una zona dove apprendere a scrivere le lettere e una dove imparare a disegnare i numeri.

Infine c’è un servizio che punta alla comprensione di un testo dettato.

Childtopia è realizzato in Inglese, Spagnolo, Francese, Basco e Catalano ma può essere tranquillamente visitato anche da i bambini italiani che, oltre a divertirsi, potranno imparare anche qualche parola in Inglese.

Il servizio fornisce anche un canale apposito di video su YouTube.

Via | wwwhatsnew


Mondo virtuale per bambini dove divertirsi a imparare: Woldme



woldme

Woldme è un sito per bambini ancora in fase beta che aprirà i battenti a dicembre.

Si tratta di un mondo virtuale per bambini dove imparare divertendosi vivendo una avventura di fantasia.

Ci sono video, giochi educativi e tante attività.

Ogni bambino può creare un profilo personale, gestire immagini e foto, un diario personale, conoscere amici e inviare messaggi.

Secondo il team di Woldme i genitori incentivati a far partecipare i loro figli in quanto il servizio è in grado di stimolare la creatività, di aumentare le conoscenze educative dei bambini e di concentrarsi maggiormente nello svolgimento dei compiti.

Esiste anche una sezione della community interamente dedicata agli insegnati, tramite la quale gestire i piccoli studenti.

Non si sa se il servizio sarà a pagamento o meno.

Il problema, purtroppo, è che è il servizio è diretto ai bambini di lingua Inglese.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie


Riforma Gelmini: i punti pricipali del piano programmatico dei tagli



maestra

La bozza del piano programmatico per il dimensionamento delle rete scolastica è stato finalmente presentato dal Ministro Gelmini alle organizzazioni sindacali.

Questi i contenuti principali (fonte Orizzonte Scuola):

1. Revisione degli ordinamenti scolastici

  • 1.1 Intervento e razionalizzazione dei piani di studio

    1.1.1 Revisione delle Indicazioni nazionali relative alla scuola dell’Infanzia e alle scuole del primo ciclo. Si cercherà di armonizzare le indicazioni della Moratti con quelle di Fioroni.

    1.1.2 Revisione piani di studio relativi al sistema dei licei. Si cercherà di riesaminarli con l’obiettivo di semplificazione in relazione, anche, alla riduzione dei carichi orario previsti dal piano di razionalizzazione (vedi punto 1.2.4)

  • 1.2. Revisione dei quadri orario dei diversi ordini di scuola

    1.2.1 Scuola dell’infanzia. Vengono confermate le due tipologie organizzative 40 e 25 ore. Reintroduzione degli anticipi previsti dalla riforma Moratti con l’ingresso nella scuola dell’infanzia a partire dai due anni. Confermate le sezioni primavera

    1.2.2 Scuola primaria. Viene introdotto il maestro unico per un orario di 24 ore settimanali. Il tempo scuola, tenuto conto della domanda delle famiglie e della dotazione organica potrà essere così articolato:
    -27 ore, con esclusione delle attività opzionali facoltative;
    -30 ore comprensiva dell’orario opzionale facoltativo e con l’introduzione del maestro prevalente
    -possibilità di estensione delle ore di lezione fino ad un massimo di 10 ore settimanali comprensive della mensa.

    Relativamente all’insegnante di lingua inglese per la primaria. L’insegnamento sarà affidato ad un insegnante di classe opportunamente formato con corsi della durate di 150/200 ore tenuti da docenti specializzati o della secondaria di I grado.

    1.2.3 La Scuola secondaria di I grado vedrà un calo orario da 32 ore settimanali a 29. L’orario effettivo di lavoro di tutti i docenti sarà di 18 ore. Sarà riorganizzato il quadro orario del tempo prolungato con un orario massimo di 36, superando il sistema delle compresenza. Per le medie si prevede una rivisitazione delle classi di abilitazione, privilegiando gli insegnamenti di base e le aggregazioni umanistico letterarie, scientifico tecnologiche e linguistiche. Il tutto entro dicembre.

    1.2.4 Scuola secondaria di II grado. L’orario per licei classici, linguistici, scientifici e scienze umane sarà pari ad un massimo di 30 ore settimanali. Per i licei artistici, musicali e coreutici di 32 ore. Per gli istituti tecnici e professionali 32 ore

    1.2.5 Istruzione per adulti. L’obiettivo è di rivedere l’assetto organizzativo didattico e di legare l’autorizzazione dei corsi al monitoraggio degli esiti finali. Gli esuberi non potranno essere utilizzati in attività non ordinamentali

    1.2.6 Docenti tecnico-pratici. L’obiettivo è una riduzione del 30% delle ore di compresenza con il docente titolare di cattedra, oltre ad una revisione delle funzioni

2. Riorganizzazione della rete scolastica

  • 2.1 Accorpamento ad altri istituti o smembramento di 2.600 istituti con un numero di alunni inferiore alle 500 unità. Una operazione che riguarda il 20% delle istituzioni scolastiche.

3. Razionalizzazione ed efficiente utilizzo delle risorse umane della scuola

  • 3.1 Il rapporto alunni-classe si eleverà di uno 0,20 il primo anno (2009/10), mentre da ciascuno dei due anni scolastici successivi di 0,10. Il totale sarà di 0,40 in tre anni

    Ciò significherà:

    Scuola primaria: il numero di alunni per classi è definito in min. 15 – max 27; per le pluriclassi, min. 8- max 18, nei comuni montani, piccole isole e minoranze non inferiore a 12.
    Scuola di primo grado: le prime classi sono costituite, sempre di norma da non più di 27 e non meno di 18 alunni, con la possibilità di ridistribuire le “eccedenze” in non più di una o due alunni e, comunque una prima classe deve essere formata da meno di 29 alunni. Le seconde e terze sono determinate con i rispettivi alunni delle prime classi, sempre che rispettino la media di 20 alunni, 14 alunni minimo, invece la deroga è fissata per le aree di montagna ecc.; per la classi con alunni di corsi diversi, il numero di alunni non potrà superare le 14 unità
    Istituti e Scuole di secondo grado: le prime classi sono costituite con non meno di 27 alunni per classe, utilizzando il divisore 27, considerato il numero complessivo degli alunni iscritti e la serie storica dei tassi di ripetenza, le “eccedenze” sono distribuite fino a un max di 30 alunni. Per le sezioni staccate e scuole coordinate il numero di alunni minimo è fissato a 25 unità, per le classi articolate in gruppi di diversi indirizzi, le classi dovranno essere costituite con non meno di 27 e il gruppo di minore consistenza con 12 alunni, una deroga a 20 alunni. E’ ammessa per motivazioni oggettive (limitate dimensioni di aule e laboratori, necessità di utilizzare strumenti tecnici voluminosi o di macchine e materiali pericolosi per l’incolumità fisica degli allievi) una deroga ad un minimo di 22 alunni. Classi intermedie e terminali, sono costituite classi intermedie, in numero pari a quelle inferiori, purché con un numero minimo di 22 alunni; per le classi terminali il limite minimo è di 15 alunni

  • 3.2 riconduzione a 18 ore di tutte le cattedre di scuola di I e II grado, eliminando la clausola di salvaguardia della titolarità
  • 3.3 l’organico dei docenti per l’istruzione degli adulti sarà definito non in base agli iscritti, ma allo storico degli alunni scrutinati
  • 3.4 sostegno per l’istruzione a distanza
  • 3.5 rideterminazione dei posti di sostengo per alunni disabili in base alla legge 24 dicembre 2004 n. 244
  • 3.6 i docenti inidonei per motivi di salute saranno impiegati in altre amministrazioni
  • 3.7 saranno attivati corsi di riconversione per i docenti di classi di concorso in esubero per l’inserimento in classi di concorso più ampie
  • 3.8 saranno rivisti gli istituti giuridici che comportano comandi, collocamenti fuori ruoli, utilizzazioni

4 Personale ATA.

  • La riduzione riguarderà il 17% della dotazione organica. Il taglio seguirà la riduzione del numero delle istituzioni scolastiche (vedi punto 2.1). Si tenterà di salvaguardare il contingente degli assistenti amministrativi. Vedi articolo Tagli ATA per profilo professionale

    Il totale dei tagli al personale (docenti + ATA) sarà di 87.400 più 44.400 unità, per un totale di 131.800

La prossima settimana i vari decreti saranno convertiti in legge dal parlamento. Si vedrà se ci saranno eventuali modifiche ed emendamenti.

Guarda e scarica l’intero schema del piano programmatico (PDF).

Per quanto riguarda il maestro unico, voi siete favorevoli o contrari alla sua istituzione del nella scuola Primaria? Rispondete al sondaggio.



Seguimi:

Web 2.0 e Scuola

maestroalberto 2.0 maestroalberto.it
Se cerchi notizie sui social, la didattica digitale e il Web 2.0 clicca sul bottone sopra

Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

Ricerche Internet

Blogroll