Archivio per la tag 'educazione'

Leximo: dizionario multi lingua collaborativo



leximo

Leximo si potrebbe definire come un dizionario multi lingua sociale.

Seguendo il principio delle enciclopedie online sotto forma di wiki permette agli utenti di definire il significato delle parole in qualsiasi lingua.

Ogni termine, dunque, può avere più di un significato a seconda di come lo definiscono gli utilizzatori.

Le definizioni possono essere valutate e votate nella community in modo che le migliori possano avere maggior successo.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie



Le statistiche dell’umanità in tempo reale



worldometers

Worldometers è un sito che monitora in tempo reale attraverso alcuni counter dinamici le statistiche dell’umanità.

Si occupa di: Popolazione Mondiale, Governi ed Economia, Educazione e Media, Ambiente, Cibo, Acqua, Energia e Salute.

Le statistiche del mondo, viste sotto questa stupefacente prospettiva con le cifre che si susseguono freneticamente, assumono un valore altamente educativo.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie


Gioco della settimana: Crossblock



Crossblock

Crossblock è un divetente cruci puzzle online (ma che può anche essere scaricato in formato SWF).

Si tratta di disegnare delle linee in orizzontale e verticale con il mouse per eliminare alcuni quadratini alla volta. Due all’inizio e poi ilo gioco ci dirà quanti rimuoverne.

All’inizio tutto è semplice ma poi le cose si complicano ed è difficile superate tutti i 50 livelli.

Intelligente, divertente e rilassante.

Vedi tutti i giochi delle scorse settimane.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie


Un pc nello zainetto


Il progetto Un Computer per Ogni Studente, a cura tra gli altri della mia collega di Ricerche Maestre Paola Limone, arriva sulla rubrica Rai del Tg2 Costume e società.

Per capire di cosa si tratta, oltre al video, potete accedere ai seguenti link:

Un’esperienza decisamente fondamentale sul buon uso delle tecnologie nell’educazione, realizzata proprio in un momento in cui con le nuove riforme si tende ad eliminare l’informatica della scuola elementare.

I miei più sinceri complimenti.


Google Street View: farsi un giro per le strade d’Italia



Google Street View

Google Street view è finalmente disponibile anche in Italia.

Per ora disponibili immagini di Firenze, Roma, Milano e del Lago di Como.

Ottima notizia! Cosa aspettate a fare un tour?

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie


Crayon Physics Deluxe




Crayon Physics Deluxe from Petri Purho on Vimeo.

Crayon Physics diventa un sito per promuovere la versione a pagamento del mitico gioco: Crayon Physics Deluxe.

Come ho già avuto modo di dire, si tratta di un gioco fantastico in cui si devono disegnare con il mouse, come se fosse una matita colorata, oggetti per spostare una pallina che deve andare a colpire una stella in una specie di puzzle a due dimensioni.

Adattissimo per i bambini da 0 a 99 anni, non solo per la gradevolezza dell’ambiente grafico, ma perché con esso si possono intuire le leggi della fisica e della dinamica, in quanto ci si deve sforzare di trovare soluzioni ai semplici problemi proposti.

L’autore, Petri Purho, mette finalmente a disposizione degli appassionati la versione deluxe del gioco. Può essere acquistato su PayPal a 20 dollari e nel periodo di lancio (novembre 2008) a soli 15. In pratica con circa 13 euro, spese comprese si può pre ordinare Crayon Physics Deluxe e attendere di scaricarlo quando sarà disponibile. Immagino entro dicembre.

Tra le caratteristiche di questa versione dico solamente che dispone di ben 70 livelli.

Non dimenticate infine che Crayon Physics è sempre comunque disponibile anche come gioco gratuito da scaricare liberamente nella versione base.



Seguimi:

Web 2.0 e Scuola

maestroalberto 2.0 maestroalberto.it
Se cerchi notizie sui social, la didattica digitale e il Web 2.0 clicca sul bottone sopra

Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

Ricerche Internet

Blogroll