Archivio per la tag 'twitter'

Trasformare la foto di un viso in un ciclope con MonoClops

MonoClops

MonoClops è una strana applicazione web che permette di trasformare la foto di un ritratto in un ciclope.

Il più famoso fu Polifemo, il gigante da un occhio solo accecato da Ulisse e dai suoi prodi.

Per creare un “ritratto ciclopico” basta caricare un’immagine e MonoClops aggiungerà l’effetto “occhio solo”. Noi, attraverso un semplice editor visuale, dobbiamo soltanto specificare la posizione degli occhi trascinando due cerchi intorno ad essi.

Conclusa l’operazione si può anche aggiustare la mira, procedere al download dell’immagine creata del nostro mostro in formato JPG o condividerla nelle reti sociali alla Twitter o FaceBook.

Per ottenere i migliori risultati è necessario caricare la foto di un viso ripreso dal davanti.

MonoClops è un servizio gratuito che non richiede registrazione.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

Creare cartoline elettroniche animate, scintillanti e gratuite: Blingee Postcard

blingee_postcard

Come saprete Blingee è un simpatico sito dove creare immagini scintillanti e glitterate da condividere con amici, colleghi e parenti.

Le creazioni sono adatte per celebrare qualsiasi tipo di evento e ricorrenza (feste, anniversari, compleanni, nascite, matrimoni), per inviare auguri, messaggi d’amore e via dicendo e possono essere inserite in qualsiasi pagina web tramite codice embed.

Da poco Blingee ha lanciato un servizio specifico di cartoline virtuali, Blingee Postcard (disponibile anche in Italiano).

Di sicuro farà la gioia degli appassionati delle immagini e delle scritte glitter e sarà apprezzato soprattutto dagli adolescenti.

Le cartoline elettroniche possono essere personalizzate con un’immagine da addobbare e condivise facilmente via email e nelle reti sociali alla, MySpace Twitter e FaceBook. Ce ne sono di bellissime già pronte da spedire.

Esiste anche un’applicazione specifica per il famoso social network che si chiama Blingee Book con la quale creare e condividere ecard scintillanti direttamente all’interno di FaceBook.

Se non sai come usare Blingee guarda la mia guida su come utilizzare Blingee, vi troverai anche tante risorse per creare scritte luccicanti.

Vedi anche Come usare Blingee in Italiano (video tutorial).

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

Creare un avatar di Pocoyo online: Pocoyize Yourself

Pocoyize

Pocoyize Yourself (o Pocoyizate che dir si voglia) è un divertente strumento per creare un avatar di Pocoyo direttamente online.

Per chi ancora non lo sapesse Pocoyo è un cartone animato di successo per bambini trasmesso per il pubblico italiano da RaiSat Yoyo.

Attraverso un semplice editor online si sceglie i capelli, la faccia, l’abbigliamento, i gadget, i colori e le espressioni del nostro personaggio e, quando siamo soddisfatti, si procede al salvataggio dell’avatar.

L’immagine può essere condivisa nel nostro FaceBook, scaricata in Formato PNG o inviata via email.

E’ possibile effettuare il download dell’intera figura oppure soltanto del viso come se fosse una faccina.

Pocoyize ricorda lo stile di a FaceYourManga e immagino che gli avatar creati con questa applicazione potranno essere usati diffusamente anche in Twitter o MSN messenger.

Può essere usato semplicemente come un gioco divertente e si tratta di un servizio gratuito che non richiede registrazione.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

Scattare fototessera fai da te online: PictureNest

picturenest

Chi ha apprezzato La Phoocabine, la cabina virtuale per realizzare fototessera online, di certo non può lasciarsi sfuggire PictureNest.

Si tratta di uno strumento in Flash che consente di creare fototessera fai da te online.

Per ottenere le foto basta disporre di una webcam e di Flash installato nel nostro browser.

Il suo funzionamento è molto semplice. Si accede al sito, si accende la webcam consentendo l’accesso all’applicazione, si scattano le classiche quatto foto facendo attenzione di centrare le immagini e si salva la striscia delle fototessera.

Essendo ottimizzate nel formato giusto tipico delle fototessera, esse possono essere usate per la nostra carta d’identità, il passaporto, qualsiasi altro tipo di documento oppure scattate soltanto per divertimento.

Ad ogni scatto lo schermo del computer diventa bianco ed è riprodotto il classico effetto flash.

Le foto possono anche essere condivise in FaceBook e Twitter e salvate come file PNG sul nostro computer.

PictureNest è un servizio gratuito che non richiede registrazione.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

Creare videoclip con le nostre Immagini e foto: ClipGenerator

clipgenerator

ClipGenerator è uno strumento che permette di creare videoclip con le nostre foto preferite.

E’ necessario registrarsi gratuitamente (al termine del processo di creazione) per usare il servizio. Dopodiché basta caricare le nostre foto e immagini preferite direttamente dal computer, scattarle con la webcam o sfruttare un servizio esterno se già risiedono online come Flickr, Picasa, Photobucket, Smugmug.

Clip Generator provvederà ad assemblarle in una presentazione video con tanto di colonna sonora che può essere scaricata nei formati AVI, MPEG e Apple Quicktime.

La musica di sottofondo la si può scegliere tra tante canzoni di vario genere messe a disposizione.

Il video può anche essere condiviso via email, in Twitter o esportato in YouTube.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

Creare copertine di rivista false con una foto personale: MagoFun

magofun

MagoFun è un servizio che permette di generare facilmente una fake magazine cover, ossia di creare una copertina di rivista falsa con una foto personale.

Basta caricare un’immagine nei formati JPEG, GIF o PNG, scegliere tra sessanta copertine di giornali e riviste famose e procedere.

La falsa copertina può essere salvata e scaricata in JPEG, inserita in una pagina web tramite codice embed, condivisa nelle reti sociali alla FaceBook, MySpace, Twitter e tante altre.

MagoFun è uno strumento gratuito che non richiede registrazione obbligatoria.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie


Seguimi:

Web 2.0 e Scuola

maestroalberto 2.0 maestroalberto.it
Se cerchi notizie sui social, la didattica digitale e il Web 2.0 clicca sul bottone sopra

Fanpage

Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

Ricerche Internet

Blogroll