Archivio per la tag 'twitter'

Pokémon Fusion: gioco online per fondere due pokémon in uno


pokemon_fusion

Pokémon Fusion è un curioso e simpatico gioco online per fondere due pokémon in uno.

Ci sono due menù a tendina dove selezionare i nostri personaggi preferiti per ottenere un pokémon del tutto nuovo.

Si può anche cliccare sul pulsante random per creare una combinazione a caso e sul bottone swap per invertire la fusione.

Oltre agli elementi grafici saranno uniti anche i nomi. Un pezzo del primo con un pezzo del secondo, generando simpaticissime combinazioni.

I nuovi pokémon possono essere votati e addirittura condivisi nelle reti sociali alla Twitter e FaceBook.

Pokémon Fusion è uno strumento davvero divertente e del tutto gratuito.

In20Years: come saremo fra 20 anni?

in20years

In20Years è un curioso strumento basato sul web che permette di invecchiare la foto del volto di una persona online di venti o trenta anni.

Il suo funzionamento è molto semplice. Si stabilisce il sesso, se la vogliamo invecchiare di 20 o 30 anni e se la persona in questione fa uso di droghe…

Dopodiché si procede all’upload del ritratto di una faccia, si attende un po’ il processo di modifica automatico e otterremo il nuovo ritratto.

Il risultato, sebbene alquanto fittizio, non è affatto malvagio. Potremo così divertirci a vedere come saremo tra molti anni!

La foto invecchiata può essere scaricata, condivisa con un link nelle reti sociali alla Twitter o FaceBook, inserita in una pagina web tramite codice embed.

In20Years è un’applicazione gratuita che non richiede registrazione.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

Draw.to: disegna e condividile tue creazioni online

draw.to

Draw.to è un nuovo strumento che permette di disegnare e condividere le nostre creazioni online.

Tutto avviene tramite un comodo e semplice editor simile Paint dove scegliere la dimensione e il colore del pennello, inserire scritte, modificare e cancellare le operazioni eseguite.

Concluso il lavoro si può condividere il link con il nostro disegno nei social network alla Twitter, FaceBook, Delicious, StumbleUpon, Buzz, Reddit, Digg o prelevare il codice per inserirlo in una qualsiasi pagina web.

Si può anche partire modificando uno dei tanti bei lavori realizzati dagli altri utenti.

Ottimo dunque per creare uno schizzo da condividere al volo durante una conversazione nei social media o via email.

Draw.to funziona totalmente via browser, è un’applicazione gratuita che non richiede registrazione.

Essendo sviluppata in HTML5 supporta tutti i navigatori ed è ottimizzato per iPad, iPhone e iPod Touch.

La versione mobile si trova a questo indirizzo.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

Disegnare e condividere schizzi online con Penolo

penolo

Penolo è un semplice strumento basato sul web che permette di disegnare e condividere schizzi online via Twitter.

Il suo funzionamento è molto semplice. Attraverso un editor grafico visuale simile a Paint si aggiungono disegni, scritte e forme con il mouse selezionando i colori.

Dopodiché si può pubblicare un messaggio in Twitter contenete il nostro schizzo collegandosi con OAuth, oppure salvare il disegno semplicemente.

Si possono anche utilizzare gli schizzi creati dagli altri utenti, modificarli, condividerli nelle altre reti sociiali come FaceBook, Delicious, Google Reader, StumbleUpon, Reddit o inserirli in una qualsiasi pagina web tramite codice.

Penolo è un servizio del tutto gratuito.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

Fare parlare una foto con Fotobabble

fotobabble

Fotobabble è un nuovo servizio che permette di aggiungere audio alle immagini e di condividerle online.

In pratica, detto in parole povere, permette di far cantare o parlare le foto.

Il suo funzionamento è molto semplice. Si carica un’immagine personale, si registra con il microfono un messaggio audio, si procede alla creazione e alla condivisione via web nelle reti sociali alla Twitter FaceBook, MySpace ed altro.

L’immagine sarà accompagnata da un piccolo player in Flash con la registrazione che l’accompagna.

La foto parlante può anche essere inserita in una pagina web tramite codice e condivisa via email con un link.

Fotobabble, dunque, è uno strumento intelligente e creativo, facilissimo da usare che potrebbe tornare molto utile oltre che divertire.

Potrebbe servire per esempio ad un fotografo per spiegare la realizzazione della sua fotografia, per raccontare una storia ai bambini, per inviare una cartolina elettronica particolare, ad un agenzia per pubblicizzare i propri prodotti e offerte o a un’insegnante per illustrare ai suoi allievi il contenuto di un’immagine via web.

Fotobabble è disponibile anche come applicazione per iPhone (iTunes link, gratuita).

Sebbene possa essere ancora migliorato questo strumento è già decisamente innovativo ed interessante.

Si tratta di una proposta gratuita che richiede registrazione.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

Creare scritte sotto sopra, all’incontrario, alla rovescia: Upside Down Text

upsidedowntext

Upside Down Text è un’altra applicazione web che permette di mettere una scritta sotto sopra, all’incontrario, alla rovescia.

In pratica se si scrive per esempio maestroalberto possiamo trasformare il testo in oʇɹǝqlɐoɹʇsǝɐɯ, ɯɐǝsʇɹoɐlqǝɹʇo o otreblaortseam.

Tutto avviene automaticamente, basta digitare una scritta (o incollarla nell’apposito campo), selezionare le opzioni e copiarla trasformata.

Potrebbe ritornare comodo per creare effetti speciali, un logo o una firma particolare da aggiungere alle reti sociali, nei forum, nelle chat, per creare password sicure o per postare un divertente messaggio in Twitter, FaceBook o nel nostro blog personale.

Lo strumento genera anche il codice HTML (Unicode) della scritta.

UpsideDownText fornisce anche uno strumento per mettere un testo a piramide (vedi esempio sotto, una tavola di conversione unicode dei caratteri capovolti e un’applicazione per connettere direttamente il servizio a FaceBook.

m
ma
mae
maes
maest
maestr
maestro
maestroa
maestroal
maestroalb
maestroalbe
maestroalber
maestroalbert
maestroalberto
otreblaortseam
otreblaortsea
otreblaortse
otreblaorts
otreblaort
otreblaor
otreblao
otrebla
otrebl
otreb
otre
otr
ot
o

Si tratta di un divertente tool gratuito che non richiede registrazione.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie


Seguimi:

Web 2.0 e Scuola

maestroalberto 2.0 maestroalberto.it
Se cerchi notizie sui social, la didattica digitale e il Web 2.0 clicca sul bottone sopra

Fanpage

Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

Ricerche Internet

Blogroll