Archivio per la tag 'studenti'

Drawing with numbers: come disegnare partendo dai numeri

Drawing with numbers è un’interessantissima pagina dove si possono scaricare una serie di immagini che insegnano come disegnare partendo dai numeri.

Si tratta di una serie di tutorial che, attraverso un numero, insegnano in pochi semplici passi le tecniche di disegno per rappresentare animali e oggetti.

Sono disponibili 16 guide visuali:

  • 1 nave
  • 2 cicogna
  • 3 coniglio
  • 4 colomba
  • 5 mela
  • 6 lumaca
  • 8 pupazzo di neve
  • 10 gallina
  • 11 pulcino
  • 12 picchio
  • 15 gallo
  • 19 koala
  • 22 squalo
  • 24 uccello con verme
  • 28 uccello con insetto
  • 29 papera

Un’ottima risorsa per per chi ama disegnare, ma anche per gli insegnanti, gli alunni e gli studenti che desiderano sperimentare, attraverso brevi lezioni illustrate, particolari tecniche di disegno, e cimentarsi nelle loro opere migliorando le proprie capacità.

Sotto un esempio:

 

What to draw and how to draw it: cosa e come disegnare, un fantastico libro gratuito sulle tecniche di disegno

Oggi vi regalo un libro fantastico: What to draw and how to draw it, cosa e come disegnare, un fantastico libro gratuito sulle tecniche di disegno.

Si tratta di un incredibile ed affascinante libro illustrato, di E.G. Lutz, pubblicato da Dodd & Mead a New York nel 1913.

Si trova online su Public Domain Review in versione digitale ed è disponibile per il download gratuito in PDF, Daisy, ePub e Kindle in modo da essere consultato anche dai principali lettori ebook e tablet.

Le illustrazioni del libro mostrano le semplici tecniche di disegno passo a passo su come disegnare animali, figure umane, oggetti di vario tipo. La grafica è davvero stupefacente e ben curata considerato che si tratta di una pubblicazione di più di cento anni fa.

Tanto è vero che dei suoi disegni è stata fatta man bassa dai moderni siti che si occupano di disegni per bambini che li ripropongono spesso in versione modena. Date un’occhiata a questa mia bacheca su Pinterest e troverete alcune illustrazioni che ricordano molto da vicino quelle del manuale.

What to draw and how to draw it è una risorsa grandiosa per chi ama il disegno, ma anche più specificatamente per insegnanti, alunni e studenti che potranno sperimentare, attraverso vere e proprie lezioni illustrate, le principali tecniche di disegno e cimentarsi nei loro lavori migliorando le proprie capacità.

Grazie alla amica di Facebook Olivia che mi ha fatto scoprire questo capolavoro che ho voluto condividere con voi con grande entusiasmo.

Toporopa: sito di giochi educativi online gratuiti sulla geografia dell’Europa

Toporopa è un sito di giochi educativi online gratuiti sulla geografia dell’Europa.

Si tratta di un sito web didattico con 18 giochi per mettere alla prova e migliorare le conoscenze geografiche sull’Europa.

Argomenti trattati:

  • Stati, Capitali, Bandiere.
  • L’Unione Europea, la Zona Euro, le Monarchie.
  • Regioni, Isole, Penisole, Montagne, Vulcani.
  • Mari, Laghi, Fiumi, Stretti.
  • Aree metropolitane, Porti, Battaglie celebri.

I giochi a tema geografico sono divertenti e aiutano gli studenti a creare una mappa mentale organica dell’Europa, così da rendere più facile la comprensione e la memorizzazione di nuove nozioni geografiche.

Giocare è semplice e non richiede registrazione. La grafica chiara e il formato a schermo interno rendono i giochi estremamente adatti all’uso in classe tramite lavagna interattiva.

I giochi sono disponibili in italiano e in altre dieci lingue.

Desmos: calcolatrice grafica scientifica online disponibile anche per iPad

Desmos è un’ottima calcolatrice grafica online con la quale risolvere calcoli complessi come seno, coseno, calcolo di funzioni e tangenti, equazioni e addirittura realizzare disegni grafici creativi.

Si basa su moltissimi esempi già pronti, varie dimostrazioni e fornisce anche una calcolatrice scientifica.

Oltre che via browser ora Desmos è disponibile gratuitamente anche come app per iPad a questo link.

Desmos è un ottimo strumento per insegnanti e studenti di matematica e fisica delle superiori e universitari.

Sensei: creare una piattaforma elearning con WordPress

Sensei è una buona soluzione per realizzare una piattaforma elearning con WordPress senza ricorrere a sistemi forse più consolidati ma anche più complessi come Moodle.

Il tutto avviene sfrutttando semplicemente il popolare CMS per il blogging usato da tantissime persone.

Sensei di fatto è un plugin che costa 99 dollari e che consente di creare corsi, lezioni, gestire classi e studenti, creare test, correggere esami, vendere corsi elearning a distanza.

Per chi usa WordPress è una vera manna dal cielo, nonostante il prezzo comunque competitivo, perché Sensei consente di organizzare tutto dentro un ambiente stabile e conosciuto.

Una video dimostrazione è disponibile qui.

Math Melodies: un’app iPad per non vedenti che aiuta a praticare la matematica

Math Melodies è un un’app iPad per non vedenti che aiuta a praticare la matematica.

Si tratta di un gioco per iPad che aiuta gli studenti con disabilità visiva (dalla prima alla terza elementare) a far pratica con la matematica.

Sul sito ci si si può informare sul progetto a cura di EveryWare Technologies, società spin-off dell’Università degli Studi di Milano, che sarà pronto dopo alcuni mesi dalla data del finanziamento.

Math Melodies permette ai bambini con disabilità visiva di fare esercizi di matematica mediante la nuova tecnologia offerta dai tablet.

Math Melodies è stata progettata a partire dall’esperienza di Cristian e di altri studenti con disabilità visive. Questa app conterrà vari esercizi che i bambini possono svolgere scorrendo il dito su un tablet e ricevendo un riscontro sonoro e vocale.

Grazie a questo metodo i bambini possono comprendere la struttura bidimensionale dell’esercizio che è difficile da immaginare con altri programmi di matematica per computer tradizionali.

Gli studenti con disabilità visive di ogni età hanno necessità di strumenti d’ausilio allo studio della matematica, ma crediamo che un buon inizio sia essenziale.

Per questa ragione Math Melodies si rivolge agli studenti dei primi tre anni della scuola primaria con esercizi quali operazioni aritmetiche, esercizi di conteggio, operazioni di confronto, ecc.

Seguimi:


Ricerche Internet

Fanpage

Web 2.0 e Scuola

maestroalberto 2.0 maestroalberto.it
Se cerchi notizie sui social, la didattica digitale e il Web 2.0 clicca sul bottone sopra