Archivio per la tag 'rassegna-stampa'

Maestri e professori sull’orlo di una crisi di nervi

Qualche giorno fa ho avuto una profonda conversazione tramite email con una signora che mi chiedeva consigli su come sopportare la vita dell’insegnante per lei ormai troppo stressante: “Cosa può fare nello Stato un’insegnate che non ce la fa più ad insegnare?

Ogni giorno raccolgo le lamentele di molte mie colleghe sull’argomento. Infine ho letto questo illuminante articolo di Flavia Amabile su La Stampa sul tema del cosiddetto burn out degli insegnanti italiani.

Ne consiglio vivamente la lettura perché rende l’idea delle tensioni e delle problematiche che noi insegnanti affrontiamo quotidianamente e del ruolo sociale, troppo spesso sottovalutato, che siamo chiamati a recitare. Solo alcuni estratti:

“C’è una maestra che (forse) lega dei bambini di tre anni alle sedie per farli stare buoni. C’è la supplente di matematica trentenne che si fa scoprire mezza nuda in aula mentre tiene una sorta di lezione porno ad alcuni ragazzi tra i 13 e i 15 anni. C’è il professore che assiste, inerte, alle provocazioni dei suoi studenti e c’è la maestra che si barrica in aula con i bambini. Nessuna scuola faccia eccezione: capita alle materne, alle primarie, alle superiori. Né si può invocare il degrado, la periferia, il Sud. Accade da Palermo alla Valle d’Aosta, senza distinzioni di latitudine. E non è nemmeno una questione di età o di sesso. Il problema si presenta ovunque e comunque. Verrebbe da chiedersi: maestri e professori stanno forse diventando tutti matti?”

“Due volte più numerosi, ma dieci volte più pericolosi. «Le pratiche di un ufficio possono pure continuare a essere sbrigate anche se si è colpiti da burnout», spiega Tullio De Mauro, ex ministro della Pubblica Istruzione nella prefazione al libro di Lodolo D’Oria. «Invece alunni, famiglie, colleghi non sono pratiche da smaltire». Anzi. L’insegnante scoppiato «fa da base alle patologie psichiatriche»”

“Se l’Italia avesse un regista del calibro di Almadovar lo vedrebbe girare per istituti a raccogliere racconti per scrivere un grande film. Titolo? Maestri e professori sull’orlo di una crisi di nervi.”

Da non perdere.

Documenti:

Rassegna stampa 20 dicembre 2006

Rassegna stampa 06 dicembre 2006

Come forse qualcuno avrà notato da tempo, accanto all’informazione scolastica “ufficiale”, questo sito sta dando sempre più spazio all’informazione proveniente dal mondo dei blogs (blogosfera), forse “meno corretta politicamente”, ma decisamente più incisiva e graffiante.

Tredicesimo appuntamento con Web Docet: “Cercasi didattica nell’arcipelago Web”

EduPodcast

E’ on line la tredicesima puntata della rassegna stampa su scuola, formazione e tecnologie Web Docet, su EduPodcast, dal titolo “Cercasi didattica nell’arcipelago Web”.

Puntata in parte ancora dedicata al tema di attalità del momento: il bullismo. Abbandono scolastico, i problemi per trovare supplenti nel nord Italia, le novità sulle assunzioni del personale della scuola, eLearning, scuola e didattica delle nuove tecnologie, blogosfera gli altri argomenti trattati.

Ascolta la puntata.

Link diretto alla pagina.

Grave “incidente” sul blog del ministro Fioroni

Grave incidente occorso sul sito del ministro della Pubblica Istruzione: il suo blog, lasciato all’incuria è stato infestato da siti a luci rosse!

Lascio i commenti in 3 links particolari:

Povero ministro! Quando si dice di non sottovalutare i pericoli della Rete… Mai affidare un blog importante in mani di sprovveduti.

Una considerazione: l’informazione libera passa sempre più attraverso il mondo dei blogs e sempre meno tramite i networks ufficiali (i quali infatti guardano i bloggers ancora con una certa diffidenza…).

Links: Il sito del ministro, l’articolo di Pandemia che mi riguarda, Il Maestro Alberto e l’uso dei blog (ancora grazie Luca… 🙂 ).

Dodicesimo appuntamento con Web Docet: “La scuola e le tecnologie a doppio taglio”

EduPodcast

E’ on line la dodicesma puntata della rassegna stampa su scuola, formazione e tecnologie Web Docet, su EduPodcast, dal titolo a scuola e le tecnologie a doppio taglio.

  • Ancora il bullismo e i nuovi media, tra rappresentazioni distorte, buoni propositi e tentativi di censura
    [query “bullismo” su Google News]
  • La mappa del bullismo in Italia, regione per regione
    [Sara Strippoli, “Piano speciale contro il bullismo alle scuole psicologi e più soldi”, La Repubblica, 20 novembre 2006]
  • Giovani violenti, allarme in tutta europa: dall’Inghilterra alla Francia, dalla Germania alla Spagna
    [”Giovani violenti, allarme in tutta Europa”, La Repubblica, 20 Novembre 2006]
  • Google denunciato per concorso in diffamazione e mancato controllo, Fioroni applaude
    [”Video choc, Google sotto inchiesta”, La Repubblica, 25 Novembre 2006; Marco Magrini,
    “Internet, la Rete senza rete”, Sole 24 Ore, 26 novembre 2006; Fabio Poletti, “Video sul disabile. Google indagata”, La Stampa, 25 novembre 2006 e Giacomo Galeazzi, “Il governo: oscurare i siti violenti”, 25 novembre 2006]
  • Telefonini vietati, perchè distraggono e/o sono pericolosi in mano ai bulli…
    [Filippo Tosatto, “Telefonini vietati a scuola “Pericolosi in mano ai bulli”, La Repubblica, 22 novembre 2006]
  • …ma i telefonini sono la vera arma contro i bulli!
    [Giovanna Zincone, “Telefonino vera arma anti bulli”, La Stampa, 22 novembre 2006]
  • Novità nella procedura delle assunzioni dei supplenti: saranno informatizzate e si userà anche il telefonino per le convocazioni
    [Antimo Di Geronimo, “Telefonino vera arma anti bulli”, La Stampa, 22 novembre 2006]
  • Il futuro dell’e-learning: ottimismi e student-generated content
    [Kyong-Jee Kim e Curtis J. Bonk, The Future of Online Teaching and Learning in Higher Education:
    The Survey Says…
    , Educause, Novembre 2006]
  • Idee 2.0 per docenti: dagli rss al personal learning environment
    [Quentin D’Souza, 100+ Web 2.0 Ideas for Educators: A Guide to RSS and More, Teaching Hacks, 26 ottobre 2006 (pdf, 753 kb ca.)]
  • Come usare il social bookmarking nella didattica, a de.li.cio.us guide
    [Jon Pederson, Del.icio.us Guide for Educators: Part 1 Tools & Tagging, 24 novembre 2006]
  • Il blog dei presidi e dei dirigenti scolastici per migliorare la comunicazione tra studenti e istituzione
    [Diana Jean Schemo, Erasing Divide, College Leaders Take to Blogging, New York Times, 22 novembre 2006]
  • Blog e Web per comunicare meglio con i genitori
    [Kelly Griffith, Teachers go online for parent interaction (google cache), Orlando Sentinel, 5 novembre 2006]

Puntata in parte ancora dedicata al tema di attalità del momento: il bullismo. Interessante anche quella selle applicazioni web 2.0 di cui spesso ho parlato nel mio blog personale. Riguardo a del.icio.us potete vedere l’uso che ne faccio in questo blog sulla barra laterale.

Ascolta la undicesima puntata.

Link diretto alla pagina.


Seguimi:

Web 2.0 e Scuola

maestroalberto 2.0 maestroalberto.it
Se cerchi notizie sui social, la didattica digitale e il Web 2.0 clicca sul bottone sopra

Fanpage

Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

Ricerche Internet

Blogroll