Archivio per la tag 'programma gratuito'

Programma gratuito per creare etichette stampabili: Paper Label Maker


Paper_Label_Maker

Paper Label Maker è un software gratuito per creare etichette stampabili.

E’ possibile inserire scritte, indirizzi, immagini, elementi grafici e stilistici che saranno automaticamente mostrati durante il processo di creazione.

Il programma non è proprio intuitivo ed è disponibile solo in Inglese, risulta particolarmente complicato l’inserimento delle immagini (supporta solo il formato BMP).

Si possono ottenere tuttavia buoni risultati per stampare etichette in serie.

Paper Label Maker è del tutto gratuito e richiede Java installato sul sistema.

Lo consiglierei ad utenti piuttosto esperti altrimenti meglio affidarsi ad un programma da ufficio tipo Word o Publisher.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

Raccolta di programmi educativi portabili e gratuiti: Il PC in tasca


pc_in_tasca

Il collega Maurizio mi segnala il progetto PC In tasca così descritto:

È il sogno di ogni bambino: avere il proprio computer a portata di mano. È l’auspicio di ogni insegnante: poter usare l’informatica con facilità sia a scuola che a casa. È la tranquillità di ogni genitore: il computer di mamma e papà non viene sottoposto ad alcun rischio.

Tutto questo ed altro è PcInTasca, l’ormai celebre iniziativa che ha preso il via nella primavera del 2007 in una terza classe di scuola elementare del comune di Arco (Trento) del maestro Maurizio Zambarda.

PcInTasca significa avere in una chiavetta tutto ciò che occorre per fare un certo tipo di scuola ed anche, come hanno notato i diversi media nazionali che si sono occupati dell’iniziativa, alleggerire gli zaini.

In questi tre anni la sperimentazione di PcInTasca sta interessando oltre mille alunni ed ora è ufficialmente disponibile per tutti coloro che intendano provare ad usare programmi didattici portabili.

Dal team di PcInTasca (composto da Maurizio Zambarda e gli amici Donatella e Graziano) e quello di Lupo PenSuite (Andrea Luparia) è nata una collaborazione con lo scopo di arricchire e far crescere quello che per molti, ormai, è uno strumento come lo sono fogli e matite. Tutto rigorosamente “a gratis”.

I software didattici inclusi sono portabili e gratuiti, organizzati per categorie ed aree disciplinari.

Ne esistono varie raccolte, testate da un team di docenti esperti, scaricabili da questa pagina.

Una proposta imperdibile per chi è alla ricerca di software educativi per la scuola, per i figli e per uso personale.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

Tutte le versioni alternative gratuite ai software commerciali


osalt

Osalt è un sito simile a AlternativeTo che permette di trovare i software gratuiti e opensource alternativi a quelli a pagamento.

Monitora programmi per Windows, Mac OSX e Linux.

Per usarlo basta ricercare il programma che si vuol sostituire con uno freeware o navigare nelle categorie e sarà fornita la lista delle alternative disponibili.

Ad ogni software corrisponde una scheda esplicativa molto esauriente con il link alla pagina originale che conduce al download.

Il sevizio è gratuito ma per accedere alla community è necessario registrarsi.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

Software gratuito per bloccare mouse e tastiera temporaneamente


BlockInput

BlockInput è un programma leggerissimo (205 kb) che permette di bloccare mouse e tastiera temporaneamente.

Il suo funzionamento è molto semplice. Basta decidere la combinazione di tasti (CTRL+Q di default) e il tempo di bloccaggio del computer (di default 5 secondi) e lanciarlo. Il vostro computer sarà così inaccessibile per il lasso di tempo prestabilito.

Buono per abbandonare momentaneamente la postazione di lavoro in tutta sicurezza.

L’utility è del tutto gratuita e funziona solo in Windows.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

Tux Paint: scarica gratis l’ultima versione del mitico programma di disegno per bambini

tuxpaint

Ormai ho parlato un sacco di volte di Tux Paint perché sono un suo vero estimatore.

Si tratta di è un programma di disegno per bambini dai 3 ai 12 anni con una interfaccia semplice e facile da usare che contiene effetti sonori e che mette a disposizione un sacco di divertentissimi strumenti di disegno.

L’applicazione è semplice da usare ma ricca di funzionalità, è gratuita e piace davvero tanto ai bambini grandi e piccini che, dopo averla usata, non torneranno più al classico Paint.

Tux Paint, mi ripeto, è un software che deve essere presente in qualsiasi computer usato da bambini.

Maggiori informazioni a riguardo li potete trovare sui miei vecchi post dedicati a questo magnifico strumento di grafica.

Tux Paint è giunto alla versione di 9.20, ancor più ricca di funzionalità tra cui i famosi timbri, le famose clipart da inserire nei disegni che tanto piacciono ai bambini.

Per i lettori di Mestro Alberto ho preparato un archivio completo in ZIP e già configurato con i tutti i timbri, pronto per essere scaricato gratuitamente.

Una volta scompattato, dà origine a una cartella nominata “tuxpaint” appunto all’interno della quale, attraverso l’icona di Tuxpaint è possibile lanciare il programma senza doverlo installare.

Si tratta di un file di 43 Mb che è disponibile per il download gratis qui (se lo scaricamento non parte da solo clicca sulla scritta Click here to start download).

Se si desiderano altre versioni del programma, inclusa l’applicazione eseguibile, si visiti la pagina di download del sito ufficiale.

ScreenDash: programma gratuito per catturare schermate


ScreenDash

ScreenDash è un software gratuito per Windows che permette di catturare schermate, di editarle e di caricarle in rete per condividerle nel web.

Funziona dunque sia come programma per creare screenshot, sia come servizio di image hosting illimitato.

In pratica si cattura la nostra schermata, la si elabora, la salviamo e, invece di immagazzinarla in altro sito per la condivisione di immagini, la si carica direttamente all’interno di ScreenDash.

Lo screenshot può essere condiviso via email e attraverso i classici codici embed per inserirlo in una pagina web.

L’editor, sebbene abbastanza minimale, risulta completo di tutti i principali strumenti per modificare immagini e foto.

Disponibile anche una versione premium con maggiori funzionalità tra cui quella di inserire watermark e che elimina il banner pubblicitario del programma.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie


Seguimi:

Web 2.0 e Scuola

maestroalberto 2.0 maestroalberto.it
Se cerchi notizie sui social, la didattica digitale e il Web 2.0 clicca sul bottone sopra

Fanpage

Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

Ricerche Internet

Blogroll