Archivio per la tag 'Podcast'

Italiano Fluente: un sito per l’apprendimento dell’Italiano per stranieri

Italiano Fluente è un sito dedicato all’apprendimento della lingua italiana per stranieri.

I corsi di Italiano sono a pagamento e il metodo si basa soprattutto su audio lezioni e podcast.

Come convertire le presentazioni PowerPoint in video multimediali e condividerle in YouTube

mybrainshark

MyBrainshark è un interessante servizio che permette di trasformare le presentazioni PowerPoint in video multimediali e condividerle in YouTube.

Funziona così. Si carica una presentazione e poi si può aggiungere un commento audio registrandolo con un microfono oppure inserendo un podcast o un sottofondo musicale tramite l’upload di un MP3.

All’interno delle slide è possibile inserire video, immagini, documenti Word e persino altre presentazioni PowerPoint fondendole in un unica slideshow.

Concluse le operazioni basta cliccare su un apposito pulsante per caricare il filmato direttamente sul nostro account YouTube.

E’ anche possibile scaricarlo nei formati MP4, 3GP, WMV per visualizzarlo offline o per condividerlo in altri portali di video sharing.

La versione gratuita di BrainShark fornisce tutte le opzioni di quella a pagamento ma purtroppo consente solamente di mantenere le nostre presentazioni private senza poterle condividere nella community.

Uno strumento che potrebbe tornare molto utile soprattutto agli insegnanti, ai formatori e agli educatori. Da provare.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

La storia dell’arte interattiva



smarthistory

SmartHistory è una vera e propria Storia dell’arte interattiva online sotto forma di linea del tempo.

E’ possibile navigare tra i vari periodi storici nella timeline, dall’antichità all’era contemporanea.

Al momento contiene immagini e recensioni di più di 200 capolavori d’arte, non solo di pittura.

Si può navigare per stile, artista, argomenti.

Oltre alle immagini dei quadri e delle sculture è possibile visualizzare video screencast (scaricabili) e podcast su alcune importanti opere e generi artistici.

Insomma un autentico museo virtuale globale da visitare via web.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie



Musica di libero utilizzo per la scuola: SoundzAbound



soundzabound

SoundzAbound è una directory di file audio del tutto royalty free, di libero utilizzo ed utilizzabili senza problemi di copyright.

Pensata per gli insegnati ed il modo della scuola la musica può essere usata da chiunque lo desideri per qualsiasi progetto educativo, nei podcast, nei video, nelle presentazioni in PowerPoint, nel web design, nello storytelling…

I file audio sono suddivisi per categorie, possono essere ascoltati online e scaricati come mp3.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie


Il Ministro Gelemini parla della scuola che verrà in un’intervista radiofonica



Gelmini

In una lunga intervista radiofonica rilasciata alla trasmissione di Radio Rai 1, Radio Anch’io, il Ministro Gelmini espone la sua idea riguardo la scuola che verrà e parla delle recenti discusse norme di legge.

I temi di maggiore attualità trattati sono stati il ritorno del Maestro Unico, il tempo pieno, il voto in condotta, la riduzione dell’orario scolastico, l’adozione dei libri di testo per 5 anni e l’obiettivo “meno insegnanti ma pagati meglio“.

Oltre agli ascoltatori sono intervenuti il ministro ombra dell’istruzione Maria Pia Garavaglia e il segretario dell’UIL scuola, Massimo di Menna.

Il podcast dell’intera trasmissione (un’ora) può essere ascoltato qui (con Real Player) e scaricato in mp3 qui (tasto destro mouse, Salva destinazione con nome).

E voi, siete favorevoli o contrari all’istituzione del Maestro Unico nella scuola Primaria? Rispondi al sondaggio.


Maestro Alberto intervistato su Radio Rai 3 Scienza

wintervista radio rai

Oggi ho avuto il piacere di partecipare alla trasmissione di Radio Rai 3 Scienza Il Terzo Anello dedicata alla Scuola 2.0.

Abbiamo parlato, molto rapidamente di del.icio.us e del motore di ricerca per la scuola primaria Ricerche Maestre da me creato e gestito con altre tre bravissime insegnanti super qualificate.

Ero un po’ emozionato e quando parlavo della moda del momento della blogosfera mi riferivo a Twitter e non a del.icio.us.

Del resto non è semplice spiegare in due parole al grosso pubblico i meccanismi complessi del social bookmarking e e dei motori di ricerca personalizzati…

E’ stata comunque un’esperienza positiva anche se preferisco decisamente esprimermi scrivendo.

Ascolta il podcast.


Seguimi:

Web 2.0 e Scuola

maestroalberto 2.0 maestroalberto.it
Se cerchi notizie sui social, la didattica digitale e il Web 2.0 clicca sul bottone sopra

Fanpage

Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

Ricerche Internet

Blogroll