Archivio per la tag 'internet'

Il Web per amico: come esplorare la Rete in sicurezza

web per amico

Internet è un mondo virtuale sconfinato, uno specchio della realtà attraverso il quale si possono compiere viaggi interessanti ed entusiasmanti… Tuttavia, può celare insidie e pericoli.
Come non si vieta ai ragazzi di uscire di casa per paura del mondo reale, così è necessario consentire loro di esplorare il Web. Di qui l’importanza di prepararli adeguatamente ad affrontarne i possibili rischi.

Il Web per amico è un’iniziativa nata dalla collaborazione tra alcune aziende – Microsoft Italia, Gruppo Poste Italiane, Alice e Polizia Postale e delle Comunicazioni – e patrocinata dal Ministero delle Politiche per la Famiglia, il Ministero dell’Interno e il Ministero delle Comunicazioni.

Il progetto, che tutela le famiglie e i minori in particolare nell’utilizzo del Web, rientra appieno nella strategia di responsabilità sociale che queste aziende perseguono con costanza impegnando risorse sempre più rilevanti.

Il Web per amico ha due risvolti, uno on line e uno off line:

  1. il primo consiste nel sito “Il Web per amico” e nel servizio di supporto gratuito che esso offre, L’esperto risponde;
  2. il secondo nell’iniziativa Scuola Aperta, ovvero una serie di incontri formativi dedicati a ragazzi, genitori e insegnanti, che si svolgono presso le scuole medie inferiori di tutta Italia.

E per gli insegnanti…
Microsoft è impegnata a fornire risorse concrete anche agli insegnanti, mettendo a loro disposizione un insieme di percorsi formativi per offrire un ricco e valido supporto nella preparazione di lezioni in classe sull’utilizzo sicuro di Internet. I percorsi formativi sono divisi per fascia di età e saranno disponibili sul portale Apprendere in rete sviluppato da Microsoft in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione. Al portale sono già iscritti oltre 25.000 insegnanti.

Via Sicuramente Web

Perché non esistono siti educativi come questo in italiano?

National Library of Virtual Manipulative

Forse sarebbe più giusto chiedersi: perché non esistono siti come questo dedicati al software didattico in Italia?

National Library of Virtual Manipulative, infatti, non solo è un ottimo sito di software didattico on line per bambini e ragazzi dai 2 ai 12 anni, ma è soprattutto un servizio offerto da una delle più prestigiose università americane, la Utah State University, finanziato da un ente scientifico nazionale, la National Science Foundation, con l’obiettivo di sviluppare una biblioteca di oggetti virtuali interattivi, accessibili via web, per contribuire all’insegnamento della matematica ai bambini fino ai 12 anni. Il tutto fa parte di un ulteriore programma educativo più ampio, chiamato eNLVM, che include unità didattiche d’isegnamento per docenti e lezioni pubblicate da insegnanti per i loro colleghi.

E’ come se in Italia un progetto simile partisse per esempio dall’Università di Firenze, Roma o Napoli e, con la benedizione e il finaziamento del Ministero o dell’Accademia delle Scienze, si occupasse di fornire oggetti di studio e di apprendimento della matematica ai bambini della scuola dell’infanzia, di quella elementare e media e, naturalmente, anche il supporto agli insegnanti.
Qualcosa di simile può forse esistere nei pensieri di qualche illuminato cattedratico, ma sicuramente, allo stato delle cose, è impossibile immaginare che possa mai essere realizzato. Anzi, spesso e volentieri, per le nuove tecnologie gli insegnanti sono del tutto abbandonati alla loro buona iniziativa personale o formati attraverso qualche omologato corso di aggiornamento.

Gli sviluppatori del software didattico in Italia nella maggior parte dei casi sono valenti insegnanti, o comunque gruppi di persone che vivono quotidianamente nel mondo della scuola. Per questo motivo dedicherò loro (perlomeno ai più interessanti), durante questo anno scolastico, una serie di articoli illustrativi e promozionali. Del resto i loro siti sono presenti nei links di Maestro Alberto da sempre.

Dal momento che il linguaggio della matematica è universale, a prescindere dalle barriere linguistiche, vi consiglio caldamente di intraprendere il viaggio in National Library of Virtual Manipulative, perché è come essere condotti da un bravo maestro virtuale, capace di coinvolgere i bambini nello studio della matematica anche attraverso un approccio ludico e stimolante.

La ricchissima biblioteca dei softwares può anche essere utilizzata liberamente dagli insegnanti che desiderano arricchire le proprie lezioni di classe.

Kid’s websites: siti web per bambini

Coverpop

Se conoscete un po’ d’inglese, se avete voglia fare una ricerca in internet particolare, se siete alla ricerca di siti per bambini, questa pagina fa per voi.

Spostate il mouse su una delle piccole immagini, si aprirà un pop up che vi mostrerà la homepage di un sito per bambini con una breve descrizione, cliccate di nuovo per essere indirizzati al sito.

Si tratta in buona sostanza della trasposizione visiva della open direcory DMOZ, relativa a Kids and Teens.

Nulla di più che un giochino, ma vi si possono fare incontri interessanti!

Ancora tanti giochi on line

Prima che suoni la campanella voglio sbizzarrirmi segnalando ancora una lunga lista di bei giochi.

Clicca sul gioco che preferisci, si aprirà una nuova pagina del browser, clicca sulla scritta grigia CLICK HERE TO LAUNCH GAME, segui le istruzioni e divertiti.

I contenuti sono sicuri, tuttavia si consiglia la supervisione di un adulto. Buon divertimento!


Play Panic Run


Play Flatland


DJ mix sets and more…


Play Dalek


Play Swarm


Play Dark Age


Play Equalizer


Play Replicator


Play Popaloon


Play DNA


Play ELIMINATOR


Play AMENRA


Play VIRII


Play HOLOMATRIX


Play FREEJACK


Play ANTARCTICA


Play APOTHOESIS


Play BUSTN REDZTA


Play BALLOONS & DROIDS


Play COMMANDO 21c


Play CIRCLE BOBBLE


Play DEFENSE UNIT


Play JR KONG


Play EVENT HORIZON


Play AERIAL DROP


Play BUG CONTROL

Questi guiochi sono tratti da Def-Logic.

Tanti giochi on line

orisinal games

(clicca sull’immagine sopra per ingrandire)

Mi ripropongo in futuro di suggerire giochi di impronta più educativa. In questo post consiglio una serie di buoni siti, in lingua inglese, dove trovare raccolte di giochi flash e java on line per bambini e ragazzi.

Ho fatto una selezione cercando di indicare quelli con contenuti attendibili e non offensivi. Si suggerisce, tuttavia, la supervisione di un adulto:

un esempio: frogger

un esempio: pac-xon

un esempio: rain maker

un esempio: base jumping

un esempio: space invaders

un esempio: mario starcatcher

Tutti i giochi, ovviamente, funzionano al meglio con una connessione veloce a banda larga. Buon divertimento!

Giochi on line

Giochi on line

(clicca sull’immagine sopra per ingrandire)

Nel web si trovano tantissimi giochi da fare on line con una connessione veloce a banda larga, forse troppi e talvolta inadeguati ad un pubblico di bambini.

Ecco una ricca lista di giochi divertenti e sicuri suddivisi per tipologia:

ARCADE

Pinball
AstroBlast
Zap
Monkey Rampage

SPORTS

Hockey
Foosball
4W-3D Demo

CARTOON NETWORK

Rave Slaves
Toonami
Pharaoh Phobia
Grim Ball
Snowmobile Rally
Eds-Treme!
Samurai Jack
Robot Jones
Picnic
All Monsters Attack
Ice Creamed
Ed Over Heels
Clash of the Idiots
Clone Wars
Moon Squad
BrickIt
Battle Forts
Bot Brigade
Justice League
Nascartoon

PUZZLES

Mold
Shuttle Jigsaw
Hockey Jigsaw
Paint Jigsaw
Leaves Jigsaw
Flowers Jigsaw
Dune Jigsaw
Kitten Jigsaw
Audio Memory

CLASSICI

Klondike Solitaire
Freecell Solitaire


Seguimi:

Web 2.0 e Scuola

maestroalberto 2.0 maestroalberto.it
Se cerchi notizie sui social, la didattica digitale e il Web 2.0 clicca sul bottone sopra

Fanpage

Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

Ricerche Internet

Blogroll