Archivio per la tag 'internet'

Coding unplugged e Pixel Art: lista di software, applicazioni web, editor online, app per Android e iOS per creare immagini 8-bit

La grafica in pixel art a 8-bit è tornata di gran moda tra gli insegnanti che hanno bisogno di strumenti per i progetti di coding unplugged da realizzare a scuola per le loro attività didattiche.

Ecco allora una lista lista di software, editor web e app per Android e iOS gratuite per disegnare e creare immagini in pixel art.

Gli editor online si possono usare al meglio, ovviamente, soprattutto alla Lim o in un qualsiasi altro pannello sensibile al tocco con le dita, come computer touch screen, tablet e smartphone.

L’elenco non è esaustivo naturalmente e gli strumenti proposti possono essere usati anche in altri contesti e per usi diversi, come per esempio dai bambini per il semplice divertimento, dagli amanti della grafica retro, dai fan di Minecraft, dai fanatici delle perline pyssla e hama e addirittura dalle signore per i loro decori a punto a croce!

Applicazioni web:

Bonus: Coloring Squared, fare matematica con la pixel art

App:

Software:

Si tratta ovviamente di una lista non esaustiva e molti altri strumenti si trovano girando per il web.

ParaPara Animation: applicazione web per creare e condividere semplici animazioni tramite il disegno

ParaPara Animation è una semplicissima applicazione web che permette di  creare e condividere semplici animazioni tramite il disegno.

La sua interfaccia, interamente basata sul web, è davvero minimalista e presenta solo alcuni strumenti per disegnare: matite di diversi colori, dimensione del tratto, gomma per cancellare e la possibilità di vedere l’animazione realizzata prima di salvarla e condividerla.

In pratica si aggiunge una serie di di frame come in un filmato e ad ognuno si assegna un disegno, una cifra o una scritta. Quando siamo soddisfatti del lavoro ottenuto possiamo condividere la mini clip video ottenuta, simile a un cartone animato in stop motion, assegnandole nome e autore.

La condivisione avviene tramite un apposito link, via email o tramite codice QR. L’animazione può anche essere inserita in una pagina web tramite apposito codice embed.

ParaPara Animation è fornita gratuitamente da Mozilla Teaching Activities (la casa di Firefox) e, ovviamente, si può sfruttare al meglio con un dispositivo touch ma è possibile interagire anche con il solo mouse da computer.

Con un po’ di fantasia si possono creare animazioni sorprendenti come quelle mostrate a questa pagina.

Ecco un esempio di una mia semplice animazione qui.

FFFFidget: un fidget spinner virtuale online per tablet e telefonino

Visto l’enorme successo del fidget spinner, prima o poi doveva succedere: ecco FFFFidgetun fidget spinner virtuale online per tablet e telefonino ma che può essere usato anche da un qualsiasi computer dal momento che funziona via browser in una singola pagina web.

Con lo smartphone o il tablet è più divertente perché possiamo simulare il movimento reale delle dita per farlo girare, se invece non disponiamo di un touchscreen, uno schermo tattile, bisogna usare il mouse.

Non c’è molto da dire, l’effetto anti stress si ottiene ruotando lo spinner che cambia colore.

Di sicuro non sarà il primo gioco online del genere, credo che ne vedremo ancora delle belle!

Il il fidget spinner virtuale è opera del creativo Mike Bodge.

iFind3D: motore di ricerca di modelli per stampanti 3D

iFind3D è un motore di ricerca di modelli per stampanti 3D.

Le stampanti 3D sono sempre più diffuse sia per uso professionale, sia per uso privato ma sono sempre più presenti anche nei laboratori scolastici dal momento che il loro prezzo sta diventando nel tempo accessibile un po’ a tutti.

Sebbene esistano software dedicati per creare modelli (di solito a pagamento) ci troviamo anche con la necessità di scovare rapidamente grafiche 3D già pronte da stampare senza dover imparare ad usare un complicato programma.

iFind3D risolve il problema offrendo centinaia di migliaia di modelli già pronti da scaricare e stampare.

Funziona come un classico motore di ricerca, basta digitare un termine (in inglese) per ottenere tantissimi risultati.

iFind3D è dunque una specie di Google per i modelli 3D.

Ad ogni modello è associata una galleria di immagini e una descrizione che include il tipo di stampante con cui sono stati realizzati.

Essi possono essere scaricati e la stragrande maggioranza è gratuita e di libero accesso.

iFind3D è utile anche come fonte di ispirazione per realizzare le nostre grafiche tridimensionali personalizzate fatte da noi stessi.

Un’applicazione che trasforma scritte in emoji

Emoji Ransom Generator è una semplicissima applicazione web che trasforma scritte in emoji, vale a dire in quelle faccine e simboli che tanto successo hanno avuto nelle chat alla WhatsApp o Facebook Messenger.

Il suo funzionamento è spudoratamente semplice: basta digitare una scritta per ottenere la “traduzione” delle lettere di cui è composta in simboli.

Si può modificare casualmente il risultato ottenuto quante volte vogliamo fino ad ottenere la scritta che più ci piace.

Il testo “simbolizzato” poi può essere copiato e incollato dove vogliamo, in particolare in un programma di scrittura. Ecco un esempio:

〽🅰️📧💰✝️®️⭕️🅰️🕒Ⓑ📧®️✝️⭕️

Emoji Ransom Generator può essere usato per creare un divertente logo, un’intestazione originale, una firma spiritosa o per puro e semplice divertimento.

Come scrivere un nome nell’antica lingua dei Babilonesi

Il Penn Museum (il museo archeologico dell’Università della Pensilvania) offre uno strumento per scrivere un nome nell’antica lingua dei Babilonesi: Write like a Babylonian.

Basta digitare una o più parole, fino al massimo di tre iniziali ed ottenere i pittogrammi della scrittura cuneiforme diffusa nell’antica Mesopotamia dai Sumeri e dagli altri popoli delle terre del Tigri e dell’Eufrate.

Il monogramma può poi essere direttamente condiviso nei social ma per salvarlo è necessario catturare uno screenshot.

Si tratta di un’applicazione simpatica e davvero molto originale.