Archivio per la tag 'infanzia'

Maschere di Carnevale di carta da stampare: faccine, emoticon, smiley

maschere_faccine

Siete alla ricerca di maschere di Carnevale di carta da stampare molto semplici da realizzare ed originali?

Bene, allora date un’occhiata a quelle proposte da Filastrocche.

Si tratta di una serie di faccine, emoticon, smiley, chiamatele come volete, tanto care ai bambini e agli adolescenti.

Le maschere sono disponibili in PDF. Basta stampare, colorare e ritagliare e sono pronte.

Sono disponibili sia in bianco e nero, sia a colori. La serie comprende il Sorriso, l’Arrabbiato, il Goloso, l’Innamorato, lo Stupito, lo Scocciato, la Femmina e l’Ubriaco.

Le immagini, volendo, possono anche essere usate come disegni da colorare o come semplici lavoretti di carta da realizzare a scuola con le maestre.

Twisty Noodle: schede didattiche e disegni da colorare e stampare per bambini

twistynoodle

Twisty Noodle è un ottimo sito che contiene un sacco di schede didattiche e disegni da colorare e stampare per bambini.

Ce ne sono a migliaia suddivisi in due principali categorie: pagine da colorare (coloring pages) e schede didattiche (worksheets).

Queste ultime sono fogli di lavoro adatti per le esercitazioni di scrittura che potrebbero essere usati dai bambini della prima elementare per acquisire manualità ricopiando le lettere dell’alfabeto tratteggiate.

I disegni da colorare sono molto vari e organizzati in ulteriori sotto categorie: animali, edifici, cibo, storia, musica, persone, sport, trasporti, roba per bambini, cose da bambine e ragazze, colori, festività (Halloween, Natale, Pasqua, compleanno, mamma, papà, San Valentino), calendario, natura, religione, giocattoli, lettere, numeri e attività ludiche per la scuola.

I disegni sono elencati in ordine alfabetico e ad ognuno corrisponde anche la scheda didattica operativa con il nome da ripassare in Inglese.

E’ anche possibile personalizzare il font e passare dallo stampatello maiuscolo, al minuscolo o al corsivo.

Ovviamente tutte le schede possono essere salvate e stampate.

Volendo si può creare un intero libro da stampare e colorare secondo un argomento specifico e in base ai gusti dei bambini.

TwistyNoodle, dunque, è un’ottima risorsa non solo per divertirsi ma anche educativa e la lingua inglese non è certo un ostacolo, rappresenta anzi una vera e propria risorsa.

Si tratta di un servizio gratuito che non richiede registrazione.

Speciale Festa della Mamma 2010


mamma

La festa della mamma è una ricorrenza civile diffusa in tutto il mondo che in Italia cade la seconda domenica di maggio.

Seleziono alcuni links che aiutano a scoprire idee, informazioni, materiali (disegni, poesie, racconti, ricette, giochi) per celebrare l’evento in famiglia e a scuola e dove si possono trovare indicazioni e spunti per realizzare lavoretti, idee regalo e biglietti personalizzati.

Gli speciali

Disegni da colorare e stampare

Biglietti e lavoretti

E ancora…

Poesie, filastrocche e racconti

Cartoline virtuali, clipart, gif animate e grafica

Idee in inglese e altre lingue

Portali dedicati alla mamma

mamma

La splendida grafica delle immagini di questo articolo è di Shangri-La

Consulta tutte le risorse sulla mamma in Maestro Alberto e non dimenticare di effettuare una ricerca sul motore per bambini, genitori e maestri Ricerche Maestre.

Festa della Mamma: raccolta di poesie e filastrocche per bambini


Ecco una ricca raccolta di poesie, filastrocche e ninne nanne per bambini da usare per la festa della mamma a scuola con le maestre o a casa in famiglia per realizzare un biglietto di auguri.

Molti sono testi d’autore, di Gianni Rodari, Ungaretti, Quasimodo, Pascoli e tanti altri scrittori famosi e anonimi anche stranieri.

Vedi anche:

Per scaricare l’intero dicumento in PDF clicca sul pulsante download, per stampare su print, per guardare a schermo intero su fullscreen.

I VIP leggono libri per bambini: StoryLine Online

storylineonline

StoryLine Online è un sito dove alcuni personaggi famosi leggono libri per bambini in Inglese.

Si tratta di celebrity o di attori affermati. Contiene al momento 22 video di celebri racconti per l’infanzia.

I filmati possono essere visti a schermo intero e ad ognuno corrispondono attività educative e di svago.

Idea intelligente, peccato sia disponibile soltanto in Inglese.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

Webcam Game Educationial: giochi educativi per webcam


webcamgame

Webcam Game Educationial è un sito che propone giochi educativi da utilizzare tramite webcam.

E’ stato realizzato da Giuseppe Masciopinto, collega insegnante della Scuola Primaria, e propone anche giochi riabilitativi motori tramite supporti didattici consolidati.

Ecco una rassegna di alcuni giochi disponibili.

  • Webcam numeri pari e dispari (l’alunno dopo essersi posizionato con la sua immagine sulla sagoma, con la mano deve toccare o il numero pari o quello dispari – dipende dalla consegna – 1 punto per le azioni corrette, meno 1 per quelle non corrette, il gioco termina al 10° punto positivo e si può scegliere se giocare nuovamente o uscire, il software sceglie a random tra i numeri delle prime 3 decine)
  • Mumu cerchi triangoli rettangoli (l’alunno dopo essersi posizionato con la sua immagine sulla sagoma in una procedura leggermente più complessa poiché il software ha caratteristiche evolute, muovendosi a destra o a sinistra farà muovere il personaggio nella stessa direzione Mumu e questi deve, rispetto alla consegna, toccare una delle tre figure geometriche, 1 punto per le azioni corrette, meno 1 per quelle non corrette, il gioco termina al 10° punto positivo e si può scegliere se giocare nuovamente o uscire, il software sceglie a random tra le tre figure geometriche)
  • Volley (l’alunno dopo essersi posizionato con la sua immagine sulla sagoma, attraverso un salto deve toccare la palla a rete, il cosiddetto “muro” nella pallavolo, 1 punto per le azioni corrette, il gioco termina al 30° punto positivo e si può scegliere se giocare nuovamente o uscire, il software sceglie a random la posizione della palla)
  • Volley Magico (l’alunno si posiziona semplicemente in piedi a due metri dalla webcam, deve toccare la palla e cercare di far cadere nella zona con la fascia rossa (+1) la palla e non farla cadere nella propria fascia verde (-1) il gioco termina al 10° punto positivo e si può scegliere se giocare nuovamente o uscire)

La serie Volley è già più indicata per la scuola dell’Infanzia come anche la serie Mumu (con qualche pre requisito in più)

Questa tipologia di software è già adatto dai 3/4 anni, quindi dalla Scuola dell’Infanzia in poi.

Essi devono essere calibrati e come informa l’autore sul sito c’è la disponibilità a prendere in considerazione cambiamenti per poter meglio definire le diverse esigenze.

Presto ci saranno anche giochi dove bisognerà alzare o abbassare il braccio per far alzare o far abbassare una freccia. Utili quindi per un controllo muscolare e riabilitativo più specifico.

I giochi in Italiano possono essere scaricati qui.


Seguimi:

Web 2.0 e Scuola

maestroalberto 2.0 maestroalberto.it
Se cerchi notizie sui social, la didattica digitale e il Web 2.0 clicca sul bottone sopra

Fanpage

Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

Ricerche Internet

Blogroll