Archivio per la tag 'effetti speciali'

Creare fotomontaggi online con Funny Photo

Funny Photo

Funny Photo è sicuramente da aggiungere alla mia lista 25 siti dove divertirsi con le fotografie.

Si tratta di uno strumento dove creare facilmente divertenti fotomontaggi con una foto personale.

Si sceglie un’immagine dal nostro computer o da URL se già risiede online. Essa può essere modificata con l’apposito editor online dove ritagliare, ruotare, correggere, applicare effetti speciali.

E’ anche possibile scegliere una foto di personaggi famosi già pronta. Dopodiché basta scegliere uno tra i tanti sfondi a disposizione per generare il fotomontaggio.

Ci sono template adatti ad inserire una faccia del genere face in the hole, cornici, scenari divertenti perfetti per uno scherzo o per un biglietto di auguri.

Funny Photo usa un sistema in grado di riconoscere una viso in automatico in modo da adattarlo al meglio nel fotomontaggio.

Ad alcuni sono associati ulteriori effetti speciali. Si può per esempio applicare al fotomontaggio un filtro bianco nero, seppia, pittura a olio.

Concluse le semplici operazioni si può salvare l’immagine, condividerla con un link, prelevare il codice per inserirla in una pagina web e, da registrati, salvarla sul proprio account.

E’ anche possibile cambiare le dimensioni dell’immagine finale, immettere una descrizione e permettere la condivisone attraverso un player in Flash che, quando la inseriamo in un sito web, permette di zoomare e la visione a schermo intero.

Funny Photo è un servizio gratuito che può essere usato senza registrazione.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

Creare gif animate online



loogix

LooGix è un servizio gratuito che permette di creare gif animate online.

Il processo di creazione avviene in tre semplici passi: si caricano le nostre foto personali, si seleziona la dimensione e la velocità della nostra animazione e si clicca sul bottone “Generate Animation“.

E’ anche possibile applicare effetti speciali all’immagine gif in modo da rendere davvero particolari e simpatiche le nostre foto.

Le creazioni possono essere scaricate e condivise in una pagina web e nelle reti sociali tramite codice.

Da non perdere maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie



JPGfun: creare facilmente fotomontaggi e copertine di riviste con una foto personale


jpgfun

JPGfun è un divertente servizio online con cui creare facilmente fotomontaggi e copertine di riviste a partire da una una foto personale.

In pratica offre due applicazioni. La prima si chiama Effects List e offre una ricca serie di sfondi e scenari già pronti. Basta caricare un’immagine e adattarla in automatico per generare un un fotomontaggio, un fake, per aggiungere divertenti effetti speciali, per produrre un un poster, per integrare l’immagine in quella di famose celebrity.

Il secondo invece si chiama Magazines List e offre una lunga lista di copertine di famose riviste internazionali su cui adattare allo stesso modo la nostra foto.

L’applicazione supporta file non più grandi di 5 mb. Concluse le operazioni basta cliccare sull’apposito pulsante per creare il fotomontaggio che può essere scaricato, condiviso tramite un link diretto, inserito in una pagina web attraverso una porzione di codice HTML, caricato nella galley degli utenti.

JPGfun è un servizio totalmente gratuito che non richiede registrazione.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie


Creare divertenti fotomontaggi online con piZap



pizap

piZap è una fantastica e divertentissima applicazione web che permette di creare facilmente fotomontaggi e personalizzare immagini online.

Si carica una foto e gli si aggiunge tutta una serie di effetti speciali: fumetti, testi, clipart di ogni genere, immagini glitterate, emoticon e divertenti faccine, espressioni del volto da sovrapporre ai lineamenti originali, disegni, sfondi…

Un vero e proprio editor semplicissimo e fumettistico, perfetto per uno scherzo, per realizzare un semplice fotomontaggio, per una cartolina elettronica.

L’immagine può essere scaricata in formato JPG ed inserita in una pagina web, nei blog e nelle reti sociali tramite codice o link diretto. Da non perdere l’esilarante galleria delle creazioni degli utenti.

piZap è gratuito e non richiede registrazione. Si possono anche ordinare e comperare una serie di gadged con le nostre immagini personalizzate.

Divertimento assicurato!

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie


Programma gratuito per catturare schermate: PicPick



picpick

Il miglior software commerciale per creare screenshot è sicuramente Snagit. Per catturare schermate uso da una vita due programmi un tempo gratuiti: WinSnap e Fastone Capture.

Il primo però purtroppo non è più freeware (per fortuna io ne conservo una vecchia versione gratuita qui), mentre il secondo è diventato shareware, vale a dire che funziona per 30 giorni e poi è necessario acquistare la licenza.

Fortunatamente arriva PicPick, un software gratuito cattura schermate in grado di sostituirli egregiamente.

Il programma fornisce le funzioni tipiche degli screen capture, in particolare le scorciatoie di tastiera per Windows e varie modalità di cattura (schermo intero, finestra, libera e altro).

Integra un ottimo editor per modificare le immagini catturate con effetti speciali, per disegnare in modo da usarle magari per i post del nostro blog. In particolare è molto comodo il tool per ridimensionare le immagini con precisione al pixel.

E’ possibile lavorare con più immagini contemporaneamente ed è molto semplice da usare anche se ancora non dispone di una traduzione in Italiano.

PicPick, inoltre, è un software portatile che non richiede installazione.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie


Modificare video online con effetti speciali



brushvideo

BrushVideo è un editor che permette di aggiungere effetti speciali, animazioni e mixare video online.

Si carica un video e si inizia a trasformarlo. E’ possibile inserire audio, immagini, scritte, watermark, dipingere sopra i fotogrammi, aggiungere una registrazione presa con la nostra webcam e, infine, caricare il filmato ottenuto direttamente in YouTube.

Supporta l’upload di video grandi fino a 100 mb e lunghi massimo 5 minuti. E’ possibile indicare anche video già online specificandone l’URL.

L’editor con cui operare è molto semplice ed intuitivo e non richiede conoscenze particolari e specifiche.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie



Seguimi:

Web 2.0 e Scuola

maestroalberto 2.0 maestroalberto.it
Se cerchi notizie sui social, la didattica digitale e il Web 2.0 clicca sul bottone sopra

Fanpage

Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

Ricerche Internet

Blogroll