Archivio per la tag 'effetti speciali'

Trasformare la foto di un viso in un ciclope con MonoClops

MonoClops

MonoClops è una strana applicazione web che permette di trasformare la foto di un ritratto in un ciclope.

Il più famoso fu Polifemo, il gigante da un occhio solo accecato da Ulisse e dai suoi prodi.

Per creare un “ritratto ciclopico” basta caricare un’immagine e MonoClops aggiungerà l’effetto “occhio solo”. Noi, attraverso un semplice editor visuale, dobbiamo soltanto specificare la posizione degli occhi trascinando due cerchi intorno ad essi.

Conclusa l’operazione si può anche aggiustare la mira, procedere al download dell’immagine creata del nostro mostro in formato JPG o condividerla nelle reti sociali alla Twitter o FaceBook.

Per ottenere i migliori risultati è necessario caricare la foto di un viso ripreso dal davanti.

MonoClops è un servizio gratuito che non richiede registrazione.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

Ridurre, convertire e applicare effetti speciali alle foto con FixPicture

fixpicture

FixPicture (disponibile anche in Italiano qui) è uno strumento online che permetta di ridimensionare, convertire e applicare effetti speciali alle foto.

Disponibile sia in versione Flash, sia in versione HTML, non richiede l’istallazione di alcun software o plugin. Tutto avviene voa browser.

Attraverso una semplice e molto intuitiva interfaccia grafica visuale si carica un’immagine (massimo 3 mb) e si procede al ridimensionamento, alla rotazione, alla conversione in altri formati o all’applicazione di effetti come colori in gradazioni di grigio, seppia, sfocature, negativo e altro.

Conclusa l’operazione si procede al download dell’immagine entro due ore, altrimenti essa sarà rimossa automaticamente da internet.

FixPicture è in grado di riconoscere più di 400 formati immagine, è gratuito e non richiede registrazione.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

Pixiz: creare fotomontaggi online

pixiz

Pixiz è un sito che offre la possibilità di creare fotomontaggi online facilmente a partire da una foto personale.

Basta scegliere una scena, caricare le nostre immagini personali e procedere alla realizzazione del fotomontaggio.

Sono disponibili cornici di vario genere, copertine di riviste, poster, scenari di luoghi famosi, effetti speciali, immagini animate e luccicanti in stile glitter e tanto altro.

Sebbene in Francese Pixiz è molto semplice da usare ed intuitivo.

Si tratta inoltre di un servizio gratuito che non richiede registrazione.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

Aggiungere un effetto cornice alle foto con Framer

framer

Framer è un semplice strumento in Flash che permette di aggiungere un effetto cornice alle foto molto facilmente senza utilizzare programmi di grafica digitale.

Basta caricare un’immagine personale e scegliere uno dei tanti frame messi a disposizione per poi scaricare la foto incorniciata nel nostro computer.

Oltre al tipo di cornice è possibile scegliere il colore.

Framer è un’applicazione gratuita che non richiede registrazione.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

Usare la webcam per applicare effetti speciali alle tue foto: Cameroid

cameroid

Cameroid è un consolidato sito web, online ormai da qualche anno, da dove è possibile usare la nostra webcam per aggiungere effetti speciali alle foto scattate.

Basta abilitare la webcam, scegliere l’effetto da applicare all’immagine e scattare.

Le foto possono poi essere aggiunte alla galleria pubblica, stampate a piena pagina o scaricate sul nostro computer in formato JPG.

Gli effetti da applicare sono ben fatti e che ne sono per tutti i gusti.

Il servizio è davvero semplice da usare e anche divertente.

Cameroid è uno strumento gratuito che non richiede registrazione obbligatoria.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

Strumenti per aggiungere effetti speciali alle immagini: Tuxpi

tuxpi

Tuxpi è un sito che propone una raccolta di strumenti per aggiungere effetti speciali alle immagini e per creare foto montaggi facilmente online.

Ci sono una decina di generatori. Si va da quello classico per creare un poster wanted a quello per trasformare un’immagine in un francobollo, dal manifesto motivazionale agli effetti speciali tipo riflesso sull’acqua, Polaroid, fumetto.

Il suo funzionamento e super semplice. Si sceglie un generatore, si carica un’immagine dal nostro computer (formati jpg, png, gif, non più grande di un mb), si personalizza e si scarica in varie dimensioni.

Si può passare da uno strumento all’altro senza ricaricare l’immagine ed è anche possibile aggiungere una nuvoletta di testo a qualsiasi effetto speciale da noi creato.

Tuxpi è un servizio gratuito che non richiede registrazione.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie


Seguimi:

Web 2.0 e Scuola

maestroalberto 2.0 maestroalberto.it
Se cerchi notizie sui social, la didattica digitale e il Web 2.0 clicca sul bottone sopra

Fanpage

Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

Ricerche Internet

Blogroll