Archivio per la tag 'edutainment'

Tux Paint: scarica gratis l’ultima versione del mitico programma di disegno per bambini

tuxpaint

Ormai ho parlato un sacco di volte di Tux Paint perché sono un suo vero estimatore.

Si tratta di è un programma di disegno per bambini dai 3 ai 12 anni con una interfaccia semplice e facile da usare che contiene effetti sonori e che mette a disposizione un sacco di divertentissimi strumenti di disegno.

L’applicazione è semplice da usare ma ricca di funzionalità, è gratuita e piace davvero tanto ai bambini grandi e piccini che, dopo averla usata, non torneranno più al classico Paint.

Tux Paint, mi ripeto, è un software che deve essere presente in qualsiasi computer usato da bambini.

Maggiori informazioni a riguardo li potete trovare sui miei vecchi post dedicati a questo magnifico strumento di grafica.

Tux Paint è giunto alla versione di 9.20, ancor più ricca di funzionalità tra cui i famosi timbri, le famose clipart da inserire nei disegni che tanto piacciono ai bambini.

Per i lettori di Mestro Alberto ho preparato un archivio completo in ZIP e già configurato con i tutti i timbri, pronto per essere scaricato gratuitamente.

Una volta scompattato, dà origine a una cartella nominata “tuxpaint” appunto all’interno della quale, attraverso l’icona di Tuxpaint è possibile lanciare il programma senza doverlo installare.

Si tratta di un file di 43 Mb che è disponibile per il download gratis qui (se lo scaricamento non parte da solo clicca sulla scritta Click here to start download).

Se si desiderano altre versioni del programma, inclusa l’applicazione eseguibile, si visiti la pagina di download del sito ufficiale.

Crayon Physics Deluxe




Crayon Physics Deluxe from Petri Purho on Vimeo.

Crayon Physics diventa un sito per promuovere la versione a pagamento del mitico gioco: Crayon Physics Deluxe.

Come ho già avuto modo di dire, si tratta di un gioco fantastico in cui si devono disegnare con il mouse, come se fosse una matita colorata, oggetti per spostare una pallina che deve andare a colpire una stella in una specie di puzzle a due dimensioni.

Adattissimo per i bambini da 0 a 99 anni, non solo per la gradevolezza dell’ambiente grafico, ma perché con esso si possono intuire le leggi della fisica e della dinamica, in quanto ci si deve sforzare di trovare soluzioni ai semplici problemi proposti.

L’autore, Petri Purho, mette finalmente a disposizione degli appassionati la versione deluxe del gioco. Può essere acquistato su PayPal a 20 dollari e nel periodo di lancio (novembre 2008) a soli 15. In pratica con circa 13 euro, spese comprese si può pre ordinare Crayon Physics Deluxe e attendere di scaricarlo quando sarà disponibile. Immagino entro dicembre.

Tra le caratteristiche di questa versione dico solamente che dispone di ben 70 livelli.

Non dimenticate infine che Crayon Physics è sempre comunque disponibile anche come gioco gratuito da scaricare liberamente nella versione base.


Moshi Monsters: adotta e gioca con un simpatico mostriciattolo


Moshi Monsters

Ricordate Moshi Monsters? I mostriciattoli finalmente sono pronti da adottare!

Come ho già avuto modo di dire Moshi Monsters è un coloratissimo e vivace mondo virtuale per bambini con finalità educative popolato da simpatici mostri desiderosi di essere adottati da un bambino come mascotte personale. Una sorta di tamagotchi da scegliere e da condividere nella rete sociale.

Ogni piccolo, grande bambino può scegliere il suo avatar e personalizzare il suo mostro, dargli un nome, accudirlo, alimentarlo, vestirlo, educarlo, portarlo a passeggio, a fare la spesa, farlo giocare e fargli regali. Costruire una vera e propria identità.

La loro personalità si trasformerà crescendo e dipenderà dall’educazione che verrà impartita. Anche gli ambienti e le stanze della città dove vivono i mostri possono essere personalizzati, come pure la sua casa.

Per adottarne uno bisogna andare qui e riempire il modulo con tutte le informazioni che formeranno la carta d’identità del mostro.

I Moshi Monsters possono interagire con altri nella community ed è possibile svolgere minigiochi e puzzle all’interno dell’ambiente con i quali incrementare il punteggio.

Sarebbe bellissimo avere presto anche una versione in Italiano, tuttavia il gioco non è difficile ed è molto intuitivo (qui una spiegazione di come funziona.

L’obiettivo è trasformasi da Z-Lister a Monstar, ossia raggiungere il massimo livello di evoluzione.

Articolo interamente tratto dal mio blog personale (Web 2.0 Scuola Nuove Tecnologie): link.


Crayon Physics: tutti i livelli aggiuntivi del fantastico gioco pronti da scaricare



Ricordate il mitico Crayon Physics?

Su tratta di un fantastico gioco in cui si devono disegnare con il mouse, come se fosse una matita colorata, oggetti per spostare una pallina che deve andare a colpire una stella in una specie di puzzle a due dimensioni.

Adattissimo per i bambini da 0 a 99 anni, non solo per la gradevolezza dell’ambiente grafico, ma perché con esso si possono intuire le leggi della fisica e della dinamica, in quanto ci si deve sforzare di trovare soluzioni ai semplici problemi proposti.

Talmente grande è stato il successo che, in attesa della versione deluxe, il blog non ufficiale fornisce una serie di pacchetti con splendidi e coloratissimi livelli aggiuntivi.

Si possono scaricare anche da qui:

Ogni pack contiene l’istruzione su come installare i livelli. Tuttavia, dal momento che per i più inesperti potrebbe essere un’operazione non tanto semplice da eseguire, ho preparato cinque versioni di Crayon Physics già pronte con i livelli preistallati. Basta decomprimere il file zip e giocare!

crayon
crayon

Ricordo le struzioni per usare Crayon Physics:

  • Barra Spaziatrice – ricarica il livello
  • Esc – apre il menù
  • Alt + invio – per giocare a schermo intero
  • Alt + F4 – per uscire

I giochi non necessitano di installazione, basta scompattare gli archivi zip e lanciare il file crayon.exe all’interno della cartella.

Buon divertimento!

Via | maestroalberto: web 2.0 scuola nuove tecnologie


Giocare con i mattoncini LEGO al computer con LEGO Digital Designer

LEGO Digital Designer

LEGO Digital Designer è il software gratuito distribuito da LEGO, l’industria dei famosissimi mattoncini di costruzioni per bambini.

Con il programma è possibile realizzare magnifici progetti. Ci sono infatti ben 765 pezzi diversi con i quali costruire qualsiasi tipo di oggetto ci venga in mente.

Tutto è mostrato in una dimensione tridimensionale e si possono salvare le proprie creazioni e ricaricarle a piacimento quanto si vuole. Addirittura richiedere direttamente a LEGO i mattoncini dei nostri capolavori per realizzarli davvero.

Il programma è gratuito ed è disponibile per Windows e Mac OS.

Un software molto simile, adatto ai bambini, altrettanto gratuito e molto facile da giocare è BlockCad.

Non ci crederete ma io conservo ancora i miei mattoncini di quando ero bambino…

LEGO Digital Designer | scarica (versione per Windows, 28 mb)

Imparare l’inglese giocando


ManyThings

ManyThings è un ricco sito pieno di tante risorse, pensato per i ragazzi che vogliono apprendere l’Inglese come seconda lingua.

C’è di tutto: giochi, puzzle, parole crociate, dizionario, grammatica, ascolto e pronuncia… Un posto ideale per gli insegnanti di lingua Inglese.

Io mi limito a segnalare ManyThings Hangman, una pagina in cui ci sono tantissimi giochi dell’impiccato per imparare qualche parola d’inglese divertendosi.

I giochi sonno suddivisi per per tipologia e livello di difficoltà. Ce ne sono alcuni adatti anche ai bambini piccoli, sono quelli dove si deve indovinare i nomi degli animali, delle parti del corpo. dei frutti…

Sebbene pensato anche per studenti che possiedono già una certa padronanza della lingua si può trovare un livello adatto anche a chi vuol apprendere un po’ di inglese base.

Ne approfitto per segnalare anche un divertente hangman a sfondo religioso…


Seguimi:

Web 2.0 e Scuola

maestroalberto 2.0 maestroalberto.it
Se cerchi notizie sui social, la didattica digitale e il Web 2.0 clicca sul bottone sopra

Fanpage

Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

Ricerche Internet

Blogroll