Archivio per la tag 'documenti'

Halloween per bambini: scheletri da disegnare, maschere da stampare, aeroplani di carta mostruosi

 

skeleton

boney by ed emberley

Dal fantastico modo dell’illustratore americano Ed Emberley, arrivano un sacco di attività creative per bambini dedicate al mese di ottobre ed in particolare alla festa di Halloween.

Il sito di Emberley propone infatti, tra altre cose, una serie di scheletri da disegnare con la tecnica del fingerprint (impressione delle dita), due maschere di carta già pronte da stampare, una di un mostro e un’altra di Frankenstein, due bellissimi aeroplani di carta mostruosi da stampare ritagliare e ripiegare.

I documenti in PDF possono essere utilizzati per realizzare lavoretti di  carta a scuola con le maestre, disegni da colorare o giochi a casa in famiglia con i parenti, gli amici e i genitori.

I magnifici libri per bambini di Emberley sono disponibili su Amazon ad un prezzo davvero irrisorio.

PDF Mergy: unire documenti PDF facilmente online

PDF Mergy è un’applicazione web che permette di unire documenti PDF facilmente online.

Basta trascinare i file da collegare con il drad&drop sull’apposito spazio direttamente nel browser, organizzare e decidere la sequenza dei PDF sempre trascinandoli per spostarli e procedere al download del documento unito, niente di più facile ed intuitivo.

Il file possono essere caricati e salvati anche in Google Drive previa autorizzazione.

PDF Mergy è uno strumento molto efficiente, gratuito che non richiede registrazione.

Storie Digitali: un sito dove condividere materiali audiovisivi amatoriali anche a scopo didattico

Storie Digitali è un sito tutto in italiano dove condividere materiali audiovisivi amatoriali anche a scopo didattico.

Ecco le informzioni sul progetto che mi sono state mandate.

Le immagini attraverso cui si manifesta la storia e la memoria delle città, del territorio e della società non sono solo impresse su pellicola. Storie Digitali, da anni realtà presente e attenta alla memoria collettiva, raccoglie e digitalizza filmati amatoriali ma accoglie e condivide anche lastre di vetro, diapositive e super8, documenti: biglietti dell’ATM scaduti da anni per Storie Digitali sono ancora validi perchè “la missione” è costruire un archivio completo di memorie, in tutti i suoi aspetti storici e tecnici, non solo filmici.

Si tratta di un lavoro di ricerca e di raccolta che va a sfociare in un esteso progetto di condivisione del materiale messo a disposizione sia dai singoli cittadini sia da associazioni, fondazioni ed istituiti.
La piattaforma www.storiedigitali.net costituisce la piazza virtuale per fornire a tutti la possibilità di visualizzare il materiale storico amatoriale e di contribuire accrescendo questo patrimonio collettivo e di condividerlo nel modo preferito (ad esempio inviare via email agli amici di allora o pubblicare su facebook la compilation di dove andavate al mare nel 1970), rivedere come era la funivia di Cervinia nel 1960 o come si studiava in un liceo negli anni ’50 .
Oltre a navigazioni per soggetto ill sito permette di viaggiare nel tempo e nello spazio attraverso le immagini, di riconoscere o ricercare materiale e di vedere quello “orfano” (trovato abbandonato nei mercatini e che andrebbe per sempre perduto senza il nostro intervento) o senza collocazione (da individuare nello spazio e nel tempo grazie al vostro contributo).

A portata di mouse, per chiunque sia interessato alla memoria del territorio, sta crescendo, grazie al contributo di tutti, www.storiedigitali.net: il cittadino nostalgico, il nonno e il nipotino, lo studioso di costume, il fotografo professionista e le associazioni storiche… c’è una regola che vale per tutti: essere appassionati, curiosi e disposti a condividere.

Come convertire le presentazioni PowerPoint in video multimediali e condividerle in YouTube

mybrainshark

MyBrainshark è un interessante servizio che permette di trasformare le presentazioni PowerPoint in video multimediali e condividerle in YouTube.

Funziona così. Si carica una presentazione e poi si può aggiungere un commento audio registrandolo con un microfono oppure inserendo un podcast o un sottofondo musicale tramite l’upload di un MP3.

All’interno delle slide è possibile inserire video, immagini, documenti Word e persino altre presentazioni PowerPoint fondendole in un unica slideshow.

Concluse le operazioni basta cliccare su un apposito pulsante per caricare il filmato direttamente sul nostro account YouTube.

E’ anche possibile scaricarlo nei formati MP4, 3GP, WMV per visualizzarlo offline o per condividerlo in altri portali di video sharing.

La versione gratuita di BrainShark fornisce tutte le opzioni di quella a pagamento ma purtroppo consente solamente di mantenere le nostre presentazioni private senza poterle condividere nella community.

Uno strumento che potrebbe tornare molto utile soprattutto agli insegnanti, ai formatori e agli educatori. Da provare.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

Prove Invalsi: materiali, documenti, software, esercitazioni, test da scaricare e da svolgere online

prove_invalsi

Ormai da anni scuole, studenti e famiglie sono coinvolte e impegnate nelle esercitazioni in vista delle Prove Invalsi che si svolgono a fine anno scolastico.

In libreria si trovano per pochi euro libri dedicati ad ogni classe e materia (Italiano e Matematica).

Tuttavia, per gli insegnanti e gli studenti che sono alla ricerca di materiali, documenti, software, esercitazioni, test da scaricare o da svolgere online delle Prove Invalsi della Scuola Primaria, ecco una lista di link dove effettuare il download gratuito.

Nel sito dell’Indire non è per nulla facile reperire i documenti ufficiali delle vecchie prove di valutazione. Quelle disponibili sono le Prove Invalsi Scuola primaria A.S. 2008-2009.

Si può effettuare il download dei seguenti materiali: Prova Preliminare di Lettura Classe II, Prova di Italiano Classe II, Prova di Matematica Classe II, Prova di Italiano Classe V, Prova di Matematica Classe V, Questionario studente per la V primaria, Griglie di correzione, Quadri di riferimento.

Fortunatamente ci sono siti scolastici che offrono una più ampia raccolta di test scaricabili. Ne ho selezionati alcuni tra i migliori:

  • IC Sanguinetto, dove è possibile scaricare i testi delle prove INVALSI di Italiano, Matematica e Scienze, utilizzati nel progetto pilota 2 (a.s.2002/2003), nel progetto pilota 3 (a.s. 2003/2004) e negli anni scolastici 2004/05, 2005/06, 2008/2009, 2009/2010. Sono disponibili anche le prove per la Scuola Secondaria di Primo Grado.
  • Scuola Primaria e dell’Infanzia Angelo Mauri, dove è possibile effettuare il download dei documenti delle prove INVALSI di Italiano, Matematica e Scienze, utilizzati nel progetto pilota 2 (a.s.2002/2003), nel progetto pilota 3 (a.s. 2003/2004) e negli anni scolastici 2004/05, 2005/06, 2008/2009, 2009/2010. Sono disponibili anche le prove per la Scuola Secondaria di Primo Grado.
  • Laura Properzi, non solo propone tutti i test delle prove INVALSI di Italiano, Matematica e Scienze, utilizzati nel progetto pilota 2 (a.s.2002/2003), nel progetto pilota 3 (a.s. 2003/2004), e negli anni scolastici 2004/05, 2005/06, 2008/2009, 2009/2010, sia per la Scuola Primaria che per la Scuola Secondaria, ma anche una serie di quiz per esercitarsi direttamente online
  • Speciale Simulazioni Prove Invalsi, il collega maestro Renato Murelli di Qudernone Blu, propone una serie di software didattici di libero utilizzo liberamente scaricabili dalla sua apposita pagina si Software Didattico Free. Ci sono programmi di simulazione per le prove di Matematica e di Italiano per la classi Seconda e Quinta della Scuola Primaria e i software per i test della Scuola Secondaria di 1° grado

Free PDF to Word Converter: programma gratuito per trasformare PDF in documenti Word

free-pdf-to-word-converter

Se è vero che ci sono tanti tool per trasformare un documento Word in PDF, incluso un addon specifico per Office, non è altrettanto facile trovare strumenti che consentano l’operazione inversa, ossia convertire da PDF a Word.

Fortunatamente c’è Free PDF to Word Converter, un software gratuito in grado di convertire facilmente PDF in documenti Word.

Basta scaricarlo ed installarlo nel nostro computer, scegliere il PDF da convertire e il programma creerà con un solo click un documento DOC che potremo a sua volta modificare e migliorare.

Free PDF to Word Converter mantiene il layout originale del file, il tipo di font, la formattazione e gli elementi grafici. Non si limita alla conversione di solo testo dunque.

Il programma è molto semplice da usare, supporta MS Word da 2003 a 2007 e funziona in tutti i sistemi operativi Windows (Vista e XP in particolare).

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

Seguimi:


Ricerche Internet

Fanpage

Web 2.0 e Scuola

maestroalberto 2.0 maestroalberto.it
Se cerchi notizie sui social, la didattica digitale e il Web 2.0 clicca sul bottone sopra

Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding