Archivio per la tag 'didattica'

ParaPara Animation: applicazione web per creare e condividere semplici animazioni tramite il disegno

ParaPara Animation è una semplicissima applicazione web che permette di  creare e condividere semplici animazioni tramite il disegno.

La sua interfaccia, interamente basata sul web, è davvero minimalista e presenta solo alcuni strumenti per disegnare: matite di diversi colori, dimensione del tratto, gomma per cancellare e la possibilità di vedere l’animazione realizzata prima di salvarla e condividerla.

In pratica si aggiunge una serie di di frame come in un filmato e ad ognuno si assegna un disegno, una cifra o una scritta. Quando siamo soddisfatti del lavoro ottenuto possiamo condividere la mini clip video ottenuta, simile a un cartone animato in stop motion, assegnandole nome e autore.

La condivisione avviene tramite un apposito link, via email o tramite codice QR. L’animazione può anche essere inserita in una pagina web tramite apposito codice embed.

ParaPara Animation è fornita gratuitamente da Mozilla Teaching Activities (la casa di Firefox) e, ovviamente, si può sfruttare al meglio con un dispositivo touch ma è possibile interagire anche con il solo mouse da computer.

Con un po’ di fantasia si possono creare animazioni sorprendenti come quelle mostrate a questa pagina.

Ecco un esempio di una mia semplice animazione qui.

DIY: fidget spinner fai-da-te fatto con 4 dadi di bullone

La mania del fidget spinner anti stress spopola tra i bambini, tutti ne possiedono almeno uno.

Alcuni insegnati hanno colto il lato didattico e creativo del gioco e noi ne abbiamo realizzati alcuni in classe, usando materiali vari e dopo averne spiegato il funzionamento ai bambini che hanno proposto le loro idee e i loro progetti.

Ecco allora come fare un fidget spinner fai-da-te fatto con 4 dadi di bullone.

Basta un cuscinetto a sfera, quattro dadi di bullone con il foro grande quanto il cuscinetto, inserire il cuscinetto in un dado e incollare gli latri tre ai lati con la colla a caldo o con la colla liquida e il gioco è fatto!

Il nostro cuscinetto è da 22 millimetri e lo spinner è venuto bello grosso e pesante, da girare inserito in una biro (vedi video).

Per divertirsi in modo creativo suscitando l’interesse dei bambini ci vogliono genitori o insegnanti che abbiano soltanto voglia di mettersi in gioco dedicando loro tempo in modo costruttivo.

DIY: come fare un fidget spinner di cartone

La mania del fidget spinner anti stress dilaga tra i bambini, tutti ne possiedono almeno uno.

Si comprano per pochi euro ma ne esistono anche modelli più costosi anche per gli adulti.

Come insegnante mi sono posto il problema di valutare i possibili usi didattici del gioco e comunque mi sono sentito in dovere di spiegare il funzionamento in una mini lezione di tecnologia e meccanica in classe.

Ho portato dei cuscinetti a sfera e abbiamo costruito uno spinner con il catone molto semplice

Il risultato è stato che qualche bambino particolarmente curioso e creativo ha cominciato ad inventarne alcuni fai-da-te molto rudimentali di carta.

Ecco allora un video che mostra come realizzare un fidget spiner di cartone.

Basta realizzare una sagoma calcando uno spinner originale, usare quattro cuscinetti (quelli piccoli si trovano in commercio a pochi centesimi) e un po’ di colla e il gioco è fatto!

Ci vogliono soltanto dei genitori o degli insegnanti creativi che abbiano la voglia di spiegare il funzionamento le cose ai bambini.

10 lavoretti di Pasqua facili e veloci per bambini fai da te dell’ultim’ora

Per le maestre che sono in ritardo e per le famiglie che sono costrette a ridursi all’ultimo minuto segnalo 10 lavoretti di Pasqua facili e veloci per bambini fai da te dell’ultim’ora.

Ecco la lista delle attività prese da Krokotak:

  1. pulcini fatto con un rotolo di carta igienica
  2. coniglietti fatti con i rotoli di carta igienica
  3. uccellini di carta fatti con le mollette per il bucato
  4. segnalibri a forma di coniglietto
  5. gallinelle fatte con un piatto di carta
  6. cestini ripieni di uova di carta
  7. biglietti di Pasqua facili da realizzare
  8. biglietto a forma di pulcino pop up da appendere
  9. ghirlanda di uova di Pasqua
  10. ghirlanda già pronta da stampare, ritagliare e colorare

Sopra il video di uno dei lavoretti. Buona Pasqua e buon divertimento!

Coding Unplugged: un coniglietto di Pasqua in pixel art

Condivido volentieri un mini progetto di coding unplugged: un coniglietto di Pasqua in pixel art.

Il pulcino è stato realizzato in una griglia 29×33, è quindi composto da 957 pixel e sono stati usati sette colori, bianco incluso.

E’ adatto per le classi della scuola primaria del secondo ciclo, a seconda del livello di programmazione svolto dagli alunni.

Allego i file in PDF del lavoro finito e della griglia bianca con il codice da attuare:

Coding Unplugged: un pulcino di Pasqua in pixel art

Condivido volentieri un mini progetto di coding unplugged: un pulcino di Pasqua in pixel art.

Il pulcino è stato realizzato in una griglia 18×19, usando solo quattro colori, bianco incluso.

E’ semplice da realizzare ed è adatto per molte classi della scuola primaria, a seconda del livello di programmazione svolto dagli alunni.

Allego i file in PDF del lavoro finito e della griglia bianca con il codice da attuare: