Archivio per la tag 'curiosità'

DIY: come fare un fidget spinner di cartone

La mania del fidget spinner anti stress dilaga tra i bambini, tutti ne possiedono almeno uno.

Si comprano per pochi euro ma ne esistono anche modelli più costosi anche per gli adulti.

Come insegnante mi sono posto il problema di valutare i possibili usi didattici del gioco e comunque mi sono sentito in dovere di spiegare il funzionamento in una mini lezione di tecnologia e meccanica in classe.

Ho portato dei cuscinetti a sfera e abbiamo costruito uno spinner con il catone molto semplice

Il risultato è stato che qualche bambino particolarmente curioso e creativo ha cominciato ad inventarne alcuni fai-da-te molto rudimentali di carta.

Ecco allora un video che mostra come realizzare un fidget spiner di cartone.

Basta realizzare una sagoma calcando uno spinner originale, usare quattro cuscinetti (quelli piccoli si trovano in commercio a pochi centesimi) e un po’ di colla e il gioco è fatto!

Ci vogliono soltanto dei genitori o degli insegnanti creativi che abbiano la voglia di spiegare il funzionamento le cose ai bambini.

DIY: come realizzare un fidget spinner fai da te in pochi minuti a costo zero

Il fidget spinner è la vera e propria mania del momento, forse eccessiva, ma sta di fatto che ogni bambino ne possiede almeno uno.

Si possono comprare nei negozi o nei siti di shopping online per pochi euro ma ne esistono anche versioni più costose anche per gli adulti.

Ce ne sono di tutti i tipi: da quelli semplici in plastica a quelli che assumono le forme e i motivi più disparati, con due o con tante alette, quelli con i led colorati e quelli che riproducono suoni o rumori. 

Tutti, a quanto pare, sono soltanto giocattoli anti stress, non servono ad altro.

Il principio di base è sempre lo stesso: un cuscinetto a sfera che consente di far girare lo spinner con le dita delle mani.

Tuttavia si stanno diffondendo anche usi didattici del giocattolo. Alcuni insegnanti per esempio stanno sfruttando le alette dello spinner per applicare etichette in modo che i bambini più piccoli possano imparare lettere, sillabe, numeri e operazioni divertendosi.

Allora c’è chi ha pensato di costruire un fidget spinner fai da te in pochi minuti a costo zero in puro stile DIY.

Basta disporre di un pezzo di catena di bicicletta anche usata, di una fascetta di plastica da elettricista e di un cuscinetto a sfera (vedi video).

Con la stessa tecnica si possono inventare tanti altri fidget spinner a partire da un cuscinetto a sfera e sbizzarrire la fantasia usando materiali diversi per i contorni.

Ci vuole solo la fortuna di avere una mamma o una maestra fantasiosa e un papà hobbista a cui piacciano i lavoretti di casa!

Ecco il video di un fidget spinner fatto dal papà di una mia allieva:

Ecco le foto:

Festa dei Nonni 2014

festa_nonni

Il 2 ottobre si celebra la festa dei nonni. Ecco un ricco elenco di risorse di vario genere per realizzare un lavoretto a casa o a scuola con le maestre e una serie di ink dove trovare biglietti e disegni da colorare.

Risorse:

Segnalo inoltre alcuni link utili dove scaricare biglietti e disegni da colorare per la Festa dei Nonni. Vi si possono trovare idee per realizzare un simpatico lavoretto di carta. Eccoli:

Giocare a carta, forbice, sasso direttamente online

Rock-Paper-Scissors

Chi non ha giacato alla morra cinese da bambino, gioco forse meglio conosciuto come carta, forbice, sasso.

Bene, l’autorevole New York Times ha pensato di fornire una versione internet del famoso time waster. Si chiama Rock-Paper-Scissors: You vs. the Computer.

Si gioca contro il computer, dunque, scegliendo la modalità principiante (novice) o esperto (veteran) e per il resto è del tutto simile al passatempo vero.

Si sceglie tra carta, forbice, sasso e si spera di vincere. La carta vince con il sasso, le forbici con la carta e il sasso con le forbici.

Buon divertimento!

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

Festa dei nonni 2012

festa_nonni

Il 2 ottobre si celebra la festa dei nonni. E’ davvero importante festeggiare i nonni, ricordandoci quanto danno ogni giorno in termini di aiuto concreto e soprattutto dal punto di vista umano alle famiglie e ai loro nipoti.

Risorse:

Segnalo inoltre alcuni link utili dove scaricare biglietti e disegni da colorare per la Festa dei Nonni. Vi si possono trovare idee per realizzare un simpatico lavoretto di carta. Eccoli:

I bambini e i tablet [infografica]

Source: fr.slideshare.net via Alberto on Pinterest

I bambini e i tablet è il titolo di un’interessante infografica a cura di Chocolapps che mostra come ormai iPad, tavolette Android e con altri sistemi operativi siano sempre più spesso nelle mani dei più piccoli.

I genitori che possiedono un tablet, infatti, sono sempre più propensi a darlo ai loro figli per giocare.

Questa infografica mostra in forma visiva alcuni dati sul uso dei tablet da parte dei bambini.

I bambini usano i tablet soprattutto per giocare, per leggere e ascoltare storie.

Seguimi:


Ricerche Internet

Fanpage

Web 2.0 e Scuola

maestroalberto 2.0 maestroalberto.it
Se cerchi notizie sui social, la didattica digitale e il Web 2.0 clicca sul bottone sopra