Archivio per la tag 'computer'

Kids Art Hub: video lezioni di disegno per bambini

Kids Art Hub è un sito che propone una serie di video lezioni di disegno per bambini. Le lezioni, molto semplici e adatte ai bambini della scuola dell’infanzia e della primaria, sono proposte sotto forma di video tutorial.

I filmati corrispondono al canale YouTube di Kids Art Hub, un contenitore molto ricco di lezioni che conducono passo dopo passo alla realizzazione del disegno.

Si insegna a disegnare un sacco di animali, numerosi veicoli, cibo, piante ed altri oggetti.

Ci sono interessanti tutorial che mostrano come realizzare i personaggi e gli oggetti tipici delle feste: Halloween e Natale in particolare.

Nelle lezioni si mostrano passaggi molto semplici e si possono apprendere i primi passi delle tecniche di disegno in modo che i bambini possano migliorare con l’esercizio.

Una risorsa utile e decisamente interessante per famiglie e insegnanti i quali possono mostrare ai loro allievi in classe le tecniche al computer o alla LIM.

Sopra un video esempio di come disegnare un fantasma per la festa di Halloween.

10FastFingers: test di battitura per migliorare la velocità di scrittura al computer

10FastFingers è un valido test di battitura per migliorare la velocità di scrittura al computer.

E’ disponibile in quaranta lingue tra cui l’Italiano.

In un minuto di dattilografia scopriremo quante parole siamo in grado di scrivere, il mumero di battute, le parole corrette e quelle sbagliate.

Il test fornisce anche gare di scrittura tra utenti registrati.

10FastFingers è un servizio gratuito che non richiede registrazione obbligatoria e che può essere usato anche per la didattica.

DuckieDeck: raccolta di giochi educativi visivi prescolari

DuckieDeck è un’ottima raccolta di giochi educativi visivi prescolari pensati per i bambini più piccoli che non padroneggiano ancora il linguaggio.

Adatti per i bambini della scuola dell’infanzia (e anche più piccoli) sono molto intuitivi e semplici.

Riguardano la natura, l’igiene personale, gli animali, le abilità quotidiane, la salute, i numeri e altro ancora.

Perfetti per un primo approccio al computer.

Duckie Deck offre più di cento giochi del tutto gratuiti e app gratis per Chrome e iOS.

Come connettere un iPad alla LIM

Mi sono posto il problema di come connettere un iPad alla LIM in modo da mostrare sullo schermo della classe le numerose attività che si possono svolgere con il tablet.

Naturalmente dipende molto dalla configurazione hardware a disposizione ma possiamo provare vari metodi che mi limito a suggerire:

  1. usare un cavo VGA, metodo non comodissimo visti i limiti della connessione via cavo
  2. usare la Apple TV, connettendo l’iPad per condividerne lo schermo (metodo troppo costoso perché si deve compare un’Apple TV)
  3. usare AirServer, un’applicazione che costa 15 dollari (circa 11 euro al cambio attuale), che funziona su Mac, iOS e Windwos e che serve sostanzialmente a connettere iPad e iPhone ad un computer in wi-fi

Di sicuro il metodo migliore e più funzionale.

L’app può essere usata in prova gratuita per 7 giorni.

Coloring4all: un sito di disegni da colorare online ma che contiene tante schede da stampare e colorare

Coloring4all è un bel sito che offre tanti disegni da colorare online ma che contiene tante schede per bambini da stampare e colorare in modo tradizionale.

I disegni sono soprattutto di animali o dei personaggi dei cartoni animati più famosi (Pokemon, Super Mario, Winnie the Pooh, Topolino, Ben 10, le tartarughe Ninja e via dicendo).

Ci sono anche giochi di puzzle, unisci i puntini e un gioco per divertirsi a disegnare col computer.

Tutte le risorse sono gratuite e di libero utilizzo.

Giocare online con le console anni ’80

picapic

Pica-Pic è un curioso sito che permette di giocare online con le console retro anni ’80.

Se vi piacciono i vecchi giochi elettronici di Casio, Nintendo, GameBoy, basta accedere, sceglierne uno e avviare la simulazione usando la tastiera del computer.

Pica Pic è un servizio gratuito e non richiede registrazione.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie