Archivio per la tag 'compiti'

APPrendere: spunti creativi per l’informatica e la LIM a scuola

APPrendere è un sito rivolto a tutti quegli insegnanti che sono alla ricerca di qualche spunto creativo per l’utilizzo dell’informatica a scuola.

E’ organizzato in 4 sezioni:

  • “Non solo WORD”: proposte per attività da svolgere con la classe nel laboratorio informatico,
  • “LIM…portante”: i diversi utilizzi della LIM, gli strumenti utili, la documentazione della sperimentazione in corso in una classe prima
  • “APP per la scuola”: informazioni sulle app didattiche per iPad per insegnanti ed alunni
  • “Nella RETE”: una selezione di siti e link per informarsi, ispirarsi e riflettere sul mondo della scuola.

Completa il sito un’area “di servizio” riservata, destinata alle comunicazioni tra insegnanti e genitori che possono trovare “in rete” i compiti, gli avvisi e tutto ciò che riguarda la vita della classe.

GameClassroom: giochi educativi per bambini da usare come compiti per casa


gameclassroom

GameClassroom è un bel sito che propone un sacco di giochi educativi per bambini classificati per livello di apprendimento, età e tematiche.

Si va dai piccoli dell’asilo per arrivare ai ragazzini degli ultimi anni della scuola elementare.

Sebbene sia soltanto in Inglese non ci sono difficoltà nel navigare al suo interno e nel ricercare ciò che fa al caso dei nostri figli.

Dalla homepage si accede alla lista dei giochi più popolari, a quelli più recenti, a quelli di matematica e a quelli dedicati all’arte e al linguaggio.

Si tratta quindi di una bona occasione anche per imparare un po’ l’Inglese giocando.

Nella barra laterale ci sono addirittura le attività educative e di svago considerate come veri e propri compiti per casa.

Ad ogni gioco corrispondono i link che conducono ai disegni da colorare di Kaboose.

Game Classroom è gratuito e non richiede registrazione.

Via | wwwhatsnew

Mondo virtuale per bambini dove divertirsi a imparare: Woldme



woldme

Woldme è un sito per bambini ancora in fase beta che aprirà i battenti a dicembre.

Si tratta di un mondo virtuale per bambini dove imparare divertendosi vivendo una avventura di fantasia.

Ci sono video, giochi educativi e tante attività.

Ogni bambino può creare un profilo personale, gestire immagini e foto, un diario personale, conoscere amici e inviare messaggi.

Secondo il team di Woldme i genitori incentivati a far partecipare i loro figli in quanto il servizio è in grado di stimolare la creatività, di aumentare le conoscenze educative dei bambini e di concentrarsi maggiormente nello svolgimento dei compiti.

Esiste anche una sezione della community interamente dedicata agli insegnati, tramite la quale gestire i piccoli studenti.

Non si sa se il servizio sarà a pagamento o meno.

Il problema, purtroppo, è che è il servizio è diretto ai bambini di lingua Inglese.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie


EduPodcast: “La scuola e la voglia (spesso frustrata) di sperimentare”

EduPodcast

E’ online il 24° appuntamento della podcast rassegna stampa su scuola, formazione e tecnologie Web Docet, su EduPodcast, dal titolo “La scuola e la voglia (spesso frustrata) di sperimentare”.

Gli argomenti trattati: anzianità del corpo docente italiano; supplenti; la frustrazione del mestriere dell’insegnante; nuove tecologie; il mondo virtuale di Second Life; scuse per non fare i compiti a casa..

Ascolta la puntata.

Link diretto alla pagina.


Seguimi:

Web 2.0 e Scuola

maestroalberto 2.0 maestroalberto.it
Se cerchi notizie sui social, la didattica digitale e il Web 2.0 clicca sul bottone sopra

Fanpage

Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

Ricerche Internet

Blogroll