Archivio per la tag '3d'

Meccanismi e animazioni di carta 3D, papertoy e papercraft, origami e pop up da scaricare ed assemblare

Rob Ives è un maker creativo che ho conosciuto su Instagram che inventa e offre sul suo sito incredibili meccanismi e fantastiche animazioni di carta 3D, papertoy e papercraft da scaricare ed assemblare.

View this post on Instagram

Diver Paper Animation kit to download and make. #papertoy #automata #mechanism #scubadiving #paperengineering #papertoy (More info : link in profile)

A post shared by Rob Ives (@robivescom) on

La maggior parte dei suoi lavori, sebbene i costi siano piuttosto contenuti, possono essere scaricati a pagamento ma ci sono anche molti contenuti gratuiti: basta rovistare sito e in particolare sul suo blog.

C’è per esempio una serie di papertoy di animali davvero ben fatti: un leone, una zebra e un rinoceronte.

Altri suoi lavori, insieme a molti di altri autori, sono scaricabili direttamente dal Creative Center delle stampanti brother qui: c’è per esempio uno stegosauro pop up, un robot, un pinguino, un unicorno, un aeroplano, le lettere dell’alfabeto tridimensionali, delle bambole con la testa intercambiabile…

Sul Creative Center di brother, inoltre, ci sono anche degli stupendi origami disponibili per il download gratuito completi di istruzioni in PDF.

Gratuiti sono anche i bellissimi biglietti pop up e gli stampabili che si trovano a questa pagina.

Il sito della brother contiene anche attività educative, giochi stampabili, disegni da colorare, decorazioni per feste e party di vario genere.

Moti materiali sono dedicati alle feste stagionali: la festa del papà, della mamma, Halloween, Pasqua, Natale, San Valentino.

Insomma vale la pena dare un’occhiata per i nostri lavoretti a casa in famiglia o a scuola con le maestre.

Pix3DArt: app per disegnare in pixel art e ricevere un giocattolo personalizzato reale in 3D

Pix3DArt è una nuova, curiosa ed interessante app che permette di disegnare con il tablet o lo smatphone in pixel art e ottenere un giocattolo reale in 3D.

Si tratta infatti di un software gratuito per Android e iOS con cui realizzare disegni con i bambini che possono essere trasformati, ovviamente a pagamento, in veri e propri giocattoli tridimensionali personalizzati da ordinare e ricevere a casa.

I giocattoli, realizzati con stampe 3D, potranno poi essere personalizzati colorandoli a piacere.

Ecco un video esplicativo: 

Naturalmente l’app, realizzata da un team di sviluppatori tutto italiano, può anche essere usata soltanto a scopo ludico per divertirsi, didattico per progetti di coding o educativo per disegnare senza dover per forza comprare la stampa 3D dei modelli realizzati.

È risaputo che i bambini amano giocare con oggetti che loro stessi creano e che, fortunatamente, ancora molti genitori si divertono a giocare con i loro figli. Pix3DArt, in questo caso, aiuta a realizzare insieme giocattoli unici da poter dire: “Questo l’ho fatto da solo e ce l’ho soltanto io!

Vedi anche: Coding unplugged e Pixel Art, lista di software, applicazioni web, editor online, app per Android e iOS per creare immagini 8-bit

Tinkercad: applicazione di stampa e progettazione 3D dal semplice utilizzo per bambini e ragazzi

Tinkercad è un’applicazione di stampa e progettazione 3D online dal semplice utilizzo adatta a tutti e in particolar modo ai bambini, sia in ambito scolastico sia come semplice attività ludico-didattica per il disegno tridimensionale.

Si tratta di un software interamente basato sul web prodotto da Autodesk, del tutto  gratuito che non necessita di installazione: basta un semplice browser e un accesso ad internet.

Tinkercad è utilizzato anche da insegnanti e bambini per creare di tutto: oggetti da stampare in 3D di vario genere, giocattoli, modelli Minecraft, personaggi dei Pokémon, fidget spinner fai-da-te, modelli di mattoncini in stile Lego e via dicendo. 

Insomma si può creare di tutto in base alle proprie esigenze e alla fantasia, da gioielli a oggetti per l’arredo della casa o della scuola, con possibilità davvero illimitate.

Una volta registrati alla piattaforma, attraverso un intuitivo editor di modellazione 3D si può iniziare ad usare le forme, ovvero i blocchi di costruzione di Tinkercad, che permettono di aggiungere o rimuovere materiale.

È anche possibile importare forme personali (anche in 2D) o lavorare con quelle già presenti sul sito.

Esse possono essere spostate, ruotate, modificate e immesse liberamente nello spazio con precisione, utilizzando i vari strumenti a disposizione.

Infine possono essere combinate e raggruppate in serie per realizzare modelli più complessi e dettagliati.

Logicamente non è necessario conoscere il complesso CAD per creare e stampare modelli 3D comunque di tipo  professionale, basta dare un’occhiata alla galleria degli oggetti realizzati dagli utenti per rendersene conto.

Tinkercad supporta tutte le stampanti 3D sul mercato che accettano il formato file STL standard. Possono anche essere scaricati file VRML per la stampa a colori.

Inoltre, grazie all’integrazione diretta con i principali servizi di stampa di terze parti, si può progettare in Tinkercad e e farsi spedire le stampe direttamente a casa.

Tinkercad consente infine l’esportazione di file nel formato SVG adatto per il taglio laser. Il software infatti permette di sezionare un modello e di tagliarlo successivamente al laser.

La piattaforma può essere usata dagli insegnanti a scuola e già contiene molti percorsi educativi da cui attingere per la didattica in classe o a distanza.

Gli insegnati infatti possono creare un account e creare un codice di invito alla pagina in cui stanno lavorando e  condividerlo con gli studenti. 

Segnalo inoltre Tinkercad Circuit, un’altra offerta della piattaforma dedicata ai costruzione di circuiti con Arduino.

Su YouTube si trovano un sacco di video tutorial anche in Italiano. Sotto ne inserisco uno a titolo esplicativo.

In definitiva Tinkercad offre tutto il necessario per iniziare un’esperienza di stampa e progettazione 3D sia a livello personale, sia a livello didattico-educativo.

Inoltre, considerata la diffusione sempre più capillare delle stampanti 3D e vista la nascita e lo sviluppo dei cosiddetti atelier creativi nella scuola italiana in seguito ai progetti PON, la piattaforma si presta perfettamente per un approccio alla stampa 3D in ambito scolastico.

Insomma, un sito per nuovi fantasiosi inventori che hanno voglia di divertirsi ed apprendere con qualcosa di istruttivo!

iFind3D: motore di ricerca di modelli per stampanti 3D

iFind3D è un motore di ricerca di modelli per stampanti 3D.

Le stampanti 3D sono sempre più diffuse sia per uso professionale, sia per uso privato ma sono sempre più presenti anche nei laboratori scolastici dal momento che il loro prezzo sta diventando nel tempo accessibile un po’ a tutti.

Sebbene esistano software dedicati per creare modelli (di solito a pagamento) ci troviamo anche con la necessità di scovare rapidamente grafiche 3D già pronte da stampare senza dover imparare ad usare un complicato programma.

iFind3D risolve il problema offrendo centinaia di migliaia di modelli già pronti da scaricare e stampare.

Funziona come un classico motore di ricerca, basta digitare un termine (in inglese) per ottenere tantissimi risultati.

iFind3D è dunque una specie di Google per i modelli 3D.

Ad ogni modello è associata una galleria di immagini e una descrizione che include il tipo di stampante con cui sono stati realizzati.

Essi possono essere scaricati e la stragrande maggioranza è gratuita e di libero accesso.

iFind3D è utile anche come fonte di ispirazione per realizzare le nostre grafiche tridimensionali personalizzate fatte da noi stessi.

Come fare una maschera 3D con una scatola di cartone

 

Avete bisogno dio un’idea originale per Carnevale per un lavoretto fai-da-te a costo zero? Siete una maestra che vuole stupire allievi e famiglie con un lavoretto super originale? Volete costruire un costume unico di Carnevale per vostro figlio?

Volete sapere come fare una maschera 3D con una scatola di cartone come quella della foto? Bene, allora andate a visitare questo album di foto su Flickr, dove troverete tutte le fasi della realizzazione di una serie di maschere di Carnevale tridimensionali.

Altre fantastiche idee su come costruire maschere artistiche assolutamente originali si posso scovare tra gli album di wrnking, sempre su Flickr.

Ecco il link dove scaricare i modelli  del gufo e della volpe da ritagliare (per adulto e bambino) e dove è descritta la procedura guidata.

Maschere buonissime anche per la festa di Halloween!

Guarda le gallerie delle nostre maschere finite sul blog di classe del Maestro alberto qui.

Essential Skeleton: un’ottima app gratuita per iPad sull’anatomia dello scheletro

Essential Skeleton è un’ottima app gratuita per iPad sull’anatomia dello scheletro.

Gli studenti possono visualizzare uno scheletro in 3D a 360 gradi e navigare al suo interno usando lo zoom e la rotazione.

Con un semplice tap su un osso sarà mostrato il nome, la pronuncia e la descrizione.

Il produttore dell’applicazione offre anche iMuscle, un app a pagamento sulla muscolatura.

Seguimi:


Ricerche Internet

Fanpage

Web 2.0 e Scuola

maestroalberto 2.0 maestroalberto.it
Se cerchi notizie sui social, la didattica digitale e il Web 2.0 clicca sul bottone sopra

Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding