Lavoretti di Pasqua per bambini: pattern, cartamodelli di coniglietti pasquali

Volete creare il  pupazzo di carta di un coniglietto pasquale? Avete bisogno di un cartamodello per i vostri lavori di carta, di feltro o pannolenci? Avete bisogno di un pattern per i vostri biglietti di auguri di Pasqua?

Ve ne propongo tre da scaricare ed usare per i lavoretti fai da te a casa in famiglia o a scuola con le maestre.

Basta stamparli ed usarli come modelli per in base alla vostra fantasia e creatività.

Cliccando sopra le immagini si aprirà una nuova finestra del browser da dove effettuare il download.

Coding Unplugged: un coniglietto di Pasqua in pixel art

Condivido volentieri un mini progetto di coding unplugged: un coniglietto di Pasqua in pixel art.

Il pulcino è stato realizzato in una griglia 29×33, è quindi composto da 957 pixel e sono stati usati sette colori, bianco incluso.

E’ adatto per le classi della scuola primaria del secondo ciclo, a seconda del livello di programmazione svolto dagli alunni.

Allego i file in PDF del lavoro finito e della griglia bianca con il codice da attuare:

Coding Unplugged: un pulcino di Pasqua in pixel art

Condivido volentieri un mini progetto di coding unplugged: un pulcino di Pasqua in pixel art.

Il pulcino è stato realizzato in una griglia 18×19, usando solo quattro colori, bianco incluso.

E’ semplice da realizzare ed è adatto per molte classi della scuola primaria, a seconda del livello di programmazione svolto dagli alunni.

Allego i file in PDF del lavoro finito e della griglia bianca con il codice da attuare:

Come scrivere un nome nell’antica lingua dei Babilonesi

Il Penn Museum (il museo archeologico dell’Università della Pensilvania) offre uno strumento per scrivere un nome nell’antica lingua dei Babilonesi: Write like a Babylonian.

Basta digitare una o più parole, fino al massimo di tre iniziali ed ottenere i pittogrammi della scrittura cuneiforme diffusa nell’antica Mesopotamia dai Sumeri e dagli altri popoli delle terre del Tigri e dell’Eufrate.

Il monogramma può poi essere direttamente condiviso nei social ma per salvarlo è necessario catturare uno screenshot.

Si tratta di un’applicazione simpatica e davvero molto originale.

Mandalagaba: creare facilmente mandala personalizzati

Mandalagaba è un’applicazione web che consente di creare facilmente mandala personalizzati.

Si tratta di un semplice ma potente editor grafico che, tramite una serie di strumenti, permette di disegnare i famosi cerchi fatti di intrecci di linee e simboli.

Lo strumento può essere usato in modo intuitivo sperimentando le varie funzioni con il mouse, scegliendo il tipo di linea, i colori e la modalità della concentricità e della simmetria.

Se qualcosa va storto o non ci soddisfa si può tranquillamente tornare indietro con il pulsante undo.

Mandalagaba offre anche una versione semplificata per bambini, basta cliccare sulla scritta a chuild dawing per ottenerla.

I disegni ottenuti possono essere salvati come file immagine PNG cliccando sul pulsante save e abilitando il browser ad aprire finestre pop-up.

Usando solo il nero si possono generare interessanti disegni da stampare e colorare come questo che ho creato in 10 secondi.

Si tratta di uno strumento divertente da usare, una specie di gioco educativo e creativo, decisamente interessante e del tutto gratuito.

Come scrivere un nome o una parola usando i geroglifici dell’Antico Egitto

Ecco a voi come scrivere un nome usando i geroglifici dell’Antico Egitto! 

Discovering Egypt, infatti,  mette a disposizione una tastiera virtuale chiamata Hieroglyphic Typewriter con cui digitare qualsiasi parola.

Lo strumento include anche numeri e simboli particolari e una mini guida che aiuta a digitare messaggi segreti usando proprio l’antica scrittura degli Egizi.

Si tratta di un’applicazione divertente e decisamente molto originale con cui creare l’immagine di una parola fatta di segni.

Il sito offre anche una versione per telefoni cellulari della tastiera e addirittura applicazioni per Windows, Android e iPad (purtroppo tutte a pagamento).