Archivio per la categoria 'Software'

Benvenuti ABC: dizionario illustrato digitale e interattivo pensato per l’accoglienza dei bambini e delle famiglie dei migranti

Pubblico volentieri quanto ricevuto da Giulia Natale, Curatrice Benvenuti ABC.

Benvenuti ABC è un dizionario illustrato digitale e interattivo pensato per l’accoglienza dei bambini e delle famiglie dei migranti, a disposizione gratuitamente sia online che su tablet e smartphone.

Il progetto è stato costruito con la collaborazione volontaria di 124 illustratori, alcuni molto noti al grande pubblico, che hanno con entusiasmo offerto competenze e tempo per dare ai bambini uno strumento agile da usare, divertente e utile; anche grazie alla collaborazione con la Fondazione MIgrantes, Benvenuti ABC viene usato in molti centri di prima accoglienza, ma in queste settimane sono moltissime le insegnanti che ce ne segnalano l’uso nelle scuole, di ogni ordine e grado (è utile anche ai ragazzi più grandi e agli adulti di primo arrivo nel nostro paese).

Benvenuti ABC si compone di 194 parole (di uso comune, numeri e colori), ciascuna delle quali è illustrata ed occupa una schermata; il touch sulla tavola fa animare l’illustrazione e il touch sulla parola scritta in tre lingue (italiano, inglese, arabo) fa sentire la pronuncia della parola per l’italiano e l’inglese. Stiamo lavorando per inserire la traccia sonora anche dell’arabo, ed abbiamo molte richieste per inserire altre lingue utili agli insegnanti e ai volontari.
 
L’operazione ha visto la partecipazione volontaria di tutti, ed ha l’obiettivo di fornire un piccolo strumento innovativo a chi è quotidianamente in contatto con bambini, ragazzi e adulti che possono utilmente utilizzarlo, alcuni anche autonomamente o a casa con le proprie famiglie, che spesso usano uno smartphone come strumento di collegamento con il paese che hanno dovuto abbandonare.

Ci rivolgiamo a Lei, dato il suo prezioso ruolo nel diffondere tra i colleghi strumenti di questo tipo, perché possa valutare il lavoro fatto e, se lo riterrà adatto, promuoverne l’uso; può saperne di più semplicemente cliccando su questo link, dove troverà anche una versione online liberamente e facilmente utilizzabile con un pc o una LIM connessi.

Infine, se le interessa una veloce rassegna di progetti realizzati in questi mesi con la tecnologia con cui si è realizzato Benvenuti ABC, La invito a navigare la sezione del sito di PubCoder dedicata alla Scuola, dove troverà qualche esempio di progetti che hanno coinvolto insegnanti e classi di diversa età e competenza.

Labeley: generatore di etichette personalizzate per quaderni, libri, bottiglie di birra e vino

labeley

Labeley è un interessante strumento di grafica digitale da usare direttamente online.

Si tratta di un’applicazione web che permette di creare etichette personalizzate di vario genere in modo semplice ed intuitivo.

Labeley è specializzato nella creazione di etichette per bottiglie di  birra e vino offrendo forme grafiche specifiche ma offre anche una sezione chiamata Labeley Kids che consente di realizzare, rapidamente senza troppe conoscenze di grafica, etichette personalizzate da attaccare a quaderni e libri.

Il suo funzionamento è molto semplice: si sceglie una forma, un bordo, uno sfondo scegliendo tra quelli a disposizione, poi si possono aggiungere altri divertenti elementi grafici e scritte personalizzate con vari tipi di carattere che possono essere trascinate con il mouse e disposte a piacere all’interno dell’etichetta. Si possono anche caricare immagini personali da aggiungere al layout.

Le etichette create possono essere condivise e salvate come file immagine.

Labeley è uno strumento gratuito che offre anche un servizio aggiuntivo di stampa delle etichette a pagamento.

Linify: un sito dove disegnare ogni immagine tramite linee rette

linify

Linify è un sito dove disegnare ogni immagine tramite linee rette.

Potrebbe essere usato come strumento per creare effetti speciali partendo da una foto, dal momento che funziona caricando un’immagine già esistente o dal computer o da URL se già residente nel web.

Si possono settare soltanto alcuni parametri: i colori, la scala dei grigi, il numero delle linee, lo spessore, la loro interazione e poco altro.

Una volta ottenuta l’immagine modificata è possibile scaricarla o condividerla nei social.

Linify è uno strumento interessante che può essere usato per creare loghi particolari o per puro svago.

L’applicazione infatti potrebbe essere considerata come una specie di gioco dove divertirsi a modificare fotografie e immagini personali.

 

Mamamò: giochi, app, ebook per bambini e ragazzi

mamamò

Mamamò è un ottimo sito che offre recensioni di giochi, app, ebook per bambini e ragazzi.

Si tratta di un vero e proprio portale gestito a più mani da DigitalBOOM, un’associazione culturale che si occupa di educazione digitale per adulti e ragazzi.

Mamamò mira a far crescere una cultura in grado di far affrontare ai più giovani il mondo del digitale con consapevolezza e in modo critico. Insomma una vera e propria guida e bussola per genitori ed educatori riguardo il mondo dei media digitali.

Il portale si occupa principalmente di recensioni ma offre anche news aggiornate sui temi trattati, sulla scuola digitale e sulla tecnologia che riguarda i bambini.

Le recensioni di app, giochi ed ebook, sono chiare e scritte in modo competente ma soprattutto contengono i link per il download da Apple Store, Google Play Store e gli altri store online.

La maggior parte dei contenuti riguarda il mondo Apple e Android ma anche Windows Mobile, PlayStation, Xbox e tutte le piattaforme gaming.

Ci sono classifiche, valutazioni e link per il download di contenuti gratuiti per tablet, smartphone e console di gioco.

Insomma un buon punto dove iniziare ad orientarsi per trovare risorse educative e di svago sicure specifiche per bambini e ragazzi.

Rubik’s Cube Explorer: un fantastico cubo di Rubik da giocare online

cube_explorer

Rubik’s Cube Explorer è un fantastico cubo di Rubik da giocare online: non a caso si tratta di una presentazione interattiva sperimentale sviluppata da Google.

Per accedere al gioco basta una connessione internet e un browser qualsiasi, anche se l’applicazione è ottimizzata per Chrome.

Il signor Ernő Rubik, l’inventore del rompicapo, se potesse, sarebbe entusiasta dal risultato ottenuto dagli sviluppatori del famoso cubo offerto gratuitamente a tutti.

Si possono scegliere gli stili del cubo e giocare anche con la tastiera utilizzando i comandi L-R maiuscole e minuscole (left, right, ovvero sinistra e destra) per girare e scoprire effetti tridimesionali.

Cube Explorer è qualcosa di più di un gioco online: è un vero e proprio caso di studio sul funzionamento del cubo di Rubik.

Gioca e pensa: app gratuite per imparare che il cibo è un diritto

Gioca e pensa: ecco le app per imparare che il cibo è un diritto!

Due strumenti “smart” per aiutare scuole e genitori a educare i giovani sui temi della sostenibilità e stagionalità dei prodotti agroalimentari

“Per il suo compleanno Robin decide di preparare la torta più buona del mondo con le ricette della nonna…”. Inizia così il racconto-gioco “La torta di Robin” che accompagnerà i bimbi delle elementari alla scoperta di una filiera alimentare sostenibile. Un modo per imparare da subito – in modo allegro e divertente – a confrontarsi con temi come la stagionalità di frutta e verdura, l’impatto ambientale e sociale del cibo e il consumo consapevole.

‘EAThink Game’ è invece un’application interattiva dedicata ai ragazzi delle scuole secondarie dove attraverso tre diversi videogiochi si potranno confrontare con la produzione, la distribuzione e l’acquisto dei prodotti alimentari sostenibili ed equi. Si tratterà ad es. di scegliere i semi migliori da piantare, di far scendere nel terreno solo le gocce di pioggia bloccando i pesticidi; di scegliere prodotti a km zero invece che quelli a più alto consumo di CO2, ecc.

«Le due application sono disponibili in 12 lingue diverse, quelle dei partner del progetto europeo EAThink 2015, per consentire a insegnanti ed educatori di coinvolgere i ragazzi mediante contenuti multimediali, memory e giochi d’intrattenimento di immediata fruizione» spiega Davide Giachino dell’ong CISV, ideatore delle due app, scaricabili gratuitamente per sistemi Android e Apple:

Le app educative di EAThink2015

Il progetto EAThink 2015, cofinanziato dall’UE, è rivolto alle scuole primarie e secondarie di Piemonte, Veneto e Lombardia, e promosso in Italia da ACRA e CISV nell’ambito di un quadro progettuale più ampio che coinvolge 12 Paesi europei (oltre all’Italia: Austria, Cipro, Croazia, Francia, Ungheria, Malta, Polonia, Portogallo, Romania, Slovenia e Spagna) e 2 Paesi africani (Burkina Faso e Senegal). L’obiettivo è accrescere la comprensione critica e il coinvolgimento attivo di studenti e docenti sulle sfide dello sviluppo globale, focalizzandosi sui sistemi di produzione e consumo sostenibili e sull’agricoltura di piccola scala.

www.eathink2015.org