Coding unplugged con Coloring Squared: risorse per insegnare e apprendere la matematica con la Pixel Art

Coloring Squared è un ottimo sito, ricco di materiali didattici completamente gratuiti e scaricabili liberamente che permette di realizzare percorsi di coding unplugged per insegnare e apprendere la matematica con la Pixel Art.

In buona sostanza coloringsquared.com mette a disposizione una vastissima gamma di risorse sulle quattro operazioni della matematica (addizione, sottrazione, moltiplicazione e divisione) suddivise per gradi di età e categorie in modo da reperire quelle giuste per i bambini con cui lavoriamo.

Ci sono i disegni delle feste stagionali (Natale, Pasqua, Halloween, ecc.), quelli dei personaggi dei fumetti e dei cartoni animati (Disney, Super Eroi, Star Wars, Harry Potter, ecc.), dei video game (Pokémon, Minecraft, Nintendo, Angry Birds, ecc.), quelli dedicati agli animali, alla religione, al disegno per adulti e via dicendo.

Si tratta di colorare un disegno in un classico reticolo suddiviso in pixel seguendo le istruzioni contenute nei quadratini stessi facendo semplici calcoli matematici.

Se per esempio, in un’attività dedicata alla somma, la consegna è di colorare di blu i quadratini la cui somma va da 1 a 6 e di giallo quelli la cui somma va da 7 a 12, troveremo all’interno degli stessi una serie di calcoli da eseguire per colorare i pixel: 1+5 blu, 3+3, blu, 2+2 blu, 5+5, giallo, 9+3 giallo, 6+2 giallo e così via.

I fogli in PDF da stampare messi a disposizione per il download sono forniti sia con il reticolo vuoto (blank worksheet), sia con il disegno svolto.

Essendo tutto in Inglese quel poco che c’è da leggere (i nomi dei colori), le schede si prestano anche ad attività di CLIL.

Coloring Squared, dunque, offre una miniera di attività già pronte per avviare percorsi di coding da svolgere solo sulla carta senza l’ausilio di mezzi tecnologici e senza connessione alla rete internet: di coding unplugged appunto.

Il sito mette anche a disposizione vari libri con disegni da colorare con i calcoli suddivisi per grado di difficoltà che si possono acquistare online per pochi euro.

Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento




Il tuo commento: