Virginia: app per disabili

Nata da un’idea di Cisano Carmelo, con il supporto agli sviluppi di Luciano Quercia e la collaborazione di Laura Mongiò per la costruzione delle tabelle, Virginia si pone come obiettivo quello di aiutare persone colpite da disabilità congenita o acquisita e che presentano difficoltà nella comunicazione.

Attraverso un sintetizzatore vocale si potranno effettuare fino a 216 richieste (cibo, dolore, stati d’animo e molto altro) tramite un’interfaccia semplice e intuitiva.

E’ possibile inviare sms preconfigurati dall’utente a più destinatari, creare una lista di cosa piace o NON piace al disabile nonché di creare una sezione (il passaporto) in cui inserire i propri dati personali.

L’applicazione è disponibile su Google Play in versione completa la modico prezzo di 3.50 euro a questo link.

Un video dimostrativo è visibile su YouTube a questo link.

Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento




Il tuo commento: