Funny Carnival: creare maschere di Carnevale personalizzate da stampare

funnycarnival

Funny Carnival è un’applicazione gratuita che permette di creare maschere di Carnevale personalizzate da stampare.

Tutto funziona via internet e non c’è bisogno di installare alcun software. Con questo strumento è possibile realizzare mascherine attraverso un vero e proprio generatore.

Si sceglie uno tra i tanti disegni a disposizione, lo si colora a piacere e avremo una maschera di carta personalizzata da stampare e ritagliare.

Volendo ci si può anche disegnare sopra con il mouse.

Basterà attaccarci degli elastici e divertirsi ad indossarle con gli amici durante le feste di Carnevale anche a scuola.

Se si sbaglia è possibile correggere gli errori. Per salvare, invece, è sufficiente cliccare sull’apposito pulsante e si aprirà una nuova finestra del browser con la figura della maschera. A questo punto si clicca con il tasto destro sopra l’oomagine e si salva sul computer.

Insomma, FunnyCarnival funziona proprio come un programma del computer ma tutto avviene all’interno del navigatore ed è ottimo per realizzare un simpatico lavoretto a casa in famiglia o a scuola con le maestre.

Questo servizio fornisce anche una simpatica filastrocca per i più piccini.

Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


2 Risposte a “Funny Carnival: creare maschere di Carnevale personalizzate da stampare”

  1. Anna Adele Usai dice:
    Pubblicato domenica 6 marzo 2011 alle 13:52

    Salve Alberto, sono una collega e lavoro in una scuola primaria a Selargus, vicino a Cagliari. Spesso mi collego al tuo blog perchè trovo moltissimi spunti di lavoro. Colgo l’occasione per farti i miei complimenti per l’immenso lavoro che hai posto in questo blog. Ho visto questo post sul carnevale e non ho resistito ad inserire il collegamento sul blog delle mie classi http://classinblog.blogspot.com/2011/03/carnevale-da-creare.html
    Grazie infinite. Buon lavoro. Anna Adele

  2. Maestro Alberto dice:
    Pubblicato domenica 6 marzo 2011 alle 20:22

    Grazie a te.

    Ciao 🙂

Lascia un commento




Il tuo commento: