Archivio per settembre, 2010

Festa dei nonni 2010

festa_nonni

Il 2 ottobre si celebra la festa dei nonni. Tale ricorrenza cade nel giorno in cui la Chiesa celebra gli Angeli ed è stata concepita proprio come momento di incontro e riconoscenza nei confronti dei nonni-angeli custodi dell’infanzia.

E’ davvero importante festeggiare i nonni in un grande abbraccio, ricordandoci quanto questa figura dà ogni giorno, in termini di aiuto concreto e soprattutto dal punto di vista umano, alle loro famiglie e ai loro nipoti.

Risorse:

Segnalo inoltre alcuni link utili dove scaricare biglietti e disegni da colorare per la Festa dei Nonni. Vi si possono trovare idee per realizzare un simpatico lavoretto di carta. Eccoli:

Gioco della settimana: Hardball Frenzy 2

handball_frenzy_2

Hardball Frenzy 2 è un gioco di abilità che si basa sullle leggi della fisica.

Bisogna colpire tutte le palle verdi mirando e tirando colpi con il mouse.

Man mano che si prosegue aumentano gli ostacoli e si diversificano gli obiettivi.

Dal decimo schema in poi tutto diventa più complicato.

Via maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie.

Vedi tutti i giochi delle scorse settimane.

Twisty Noodle: schede didattiche e disegni da colorare e stampare per bambini

twistynoodle

Twisty Noodle è un ottimo sito che contiene un sacco di schede didattiche e disegni da colorare e stampare per bambini.

Ce ne sono a migliaia suddivisi in due principali categorie: pagine da colorare (coloring pages) e schede didattiche (worksheets).

Queste ultime sono fogli di lavoro adatti per le esercitazioni di scrittura che potrebbero essere usati dai bambini della prima elementare per acquisire manualità ricopiando le lettere dell’alfabeto tratteggiate.

I disegni da colorare sono molto vari e organizzati in ulteriori sotto categorie: animali, edifici, cibo, storia, musica, persone, sport, trasporti, roba per bambini, cose da bambine e ragazze, colori, festività (Halloween, Natale, Pasqua, compleanno, mamma, papà, San Valentino), calendario, natura, religione, giocattoli, lettere, numeri e attività ludiche per la scuola.

I disegni sono elencati in ordine alfabetico e ad ognuno corrisponde anche la scheda didattica operativa con il nome da ripassare in Inglese.

E’ anche possibile personalizzare il font e passare dallo stampatello maiuscolo, al minuscolo o al corsivo.

Ovviamente tutte le schede possono essere salvate e stampate.

Volendo si può creare un intero libro da stampare e colorare secondo un argomento specifico e in base ai gusti dei bambini.

TwistyNoodle, dunque, è un’ottima risorsa non solo per divertirsi ma anche educativa e la lingua inglese non è certo un ostacolo, rappresenta anzi una vera e propria risorsa.

Si tratta di un servizio gratuito che non richiede registrazione.

Piq: editor online per disegnare con i pixel

piq

Piq è un semplice editor online per disegnare con i pixel, per creare immagini secondo la logica della cosiddetta pixel art.

Sembra di svolgere il classico gioco dei chiodini di plastica per bambini da infilare nella lavagnetta di plastica o di fare il ricamo per signore in forma digitale.

Si può ottenere qualsiasi tipo di disegno, anche complesso, e può essere utilizzato sia per divertirsi sia per creare disegni profesionali.

Ottimo per insegnare ai più piccoli come sono realizzate le immagini digitali attraverso la composizione dei pixel in un reticolo di quadratini simile a un foglio di quaderno.

Ovviamente si può scegliere tra una vasta gamma di colori, di ombreggiature e selezionare la dimensione dei pixel.

Dispone di un comodissimo strumento per realizzare simmetrie verticali e orizzontali e ciò lo rende ancora di più uno strumento non solo grafico ma anche educativo.

I lavori possono essere salvati online e scaricati come immagini BMP tramite un apposito link.

Si tratta di un’applicazione gratuita che non richiede registrazione obbligatoria.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

Gioco della settimana: Isoball 2

isoball2

Isoball 2 è un gioco di abilità che si basa sul concetto di isometria, vale a dire sullle regole del movimento rigido di un oggetto o di una figura geometrica.

In questo caso si tratta di una pallina da far cadere all’interno di un buco senza rompersi.

Per fare ciò la dobbiamo accompagnare nei movimenti creando una sorta di impalcatura a discesa per accompagnarla delicatamente dritta in buca.

La rampa si crea collocando i mattoncini necessari, molto simili ai LEGO, e ruotandoli in modo opportuno.

L’inizio è semplice ma man mano che si procede nei livelli iniziano le complicazioni.

Via maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie.

Vedi tutti i giochi delle scorse settimane.

Pokémon Fusion: gioco online per fondere due pokémon in uno


pokemon_fusion

Pokémon Fusion è un curioso e simpatico gioco online per fondere due pokémon in uno.

Ci sono due menù a tendina dove selezionare i nostri personaggi preferiti per ottenere un pokémon del tutto nuovo.

Si può anche cliccare sul pulsante random per creare una combinazione a caso e sul bottone swap per invertire la fusione.

Oltre agli elementi grafici saranno uniti anche i nomi. Un pezzo del primo con un pezzo del secondo, generando simpaticissime combinazioni.

I nuovi pokémon possono essere votati e addirittura condivisi nelle reti sociali alla Twitter e FaceBook.

Pokémon Fusion è uno strumento davvero divertente e del tutto gratuito.