Archivio per Aprile, 2010

Gioco della settimana: Shuriken Showdown

Shuriken_Showdown

Più che un vero e proprio gioco Shuriken Showdown è un divertente passatempo, un timewaster.

Si tratta di un classico gioco nel quale vestiamo le parti di un Ninja che deve colpire con le proprie armi vari oggetti per ripulire lo schermo di ogni livello.

Si basa sulle leggi dell fisica e si gioca con il mouse indicando la direzione e la forza dei lanci.

Abbiamo a disposizione soltanto un numero limitato di tiri e il suono del gong indica il completamento del livello ed è quindi anch’esso considerato un bersaglio.

Man mano che si procede diventa tutto più complicato.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

Vedi tutti i giochi delle scorse settimane.

L’iPad? Lo sa usare anche un bambino di due anni!


A 2.5 Year-Old Has A First Encounter with An iPad (un bambino di due anni e mezzo al suo primo incontro con l’iPad) è un video che mostra la facilità d’uso del nuovo tablet di casa Apple e le sue infinite possibilità didattiche e ludiche anche per i bambini piccoli.

La bambina in questione lo utilizza giustamente come se fosse un gioco, una sorta di grande console anche grazie alle applicazioni usate.

I più divertenti 10 video di gatti buffi su YouTube

Ecco la classifica dei più divertenti 10 video di gatti buffi su YouTube.

1. Gatto parlante


2. Gatto che mangia imboccato


3. Gatto che fa la doccia


4. Gatto pazzo che imita il pugilato


5. Gatto che beve facendo rumore


6. Gatto che fa le fusa suonando il piano


7. Gatto a caccia impettito


8. Gatto allibito


9. Gatto molto affamato


10. Gattino dolcissimo che gioca con il padrone


Il mio preferito è proprio l’ultimo!

Via | mashable

GrowShow: organizzare le foto della crescita di un bambino in ordine cronologico

GrowShow è un curioso servizio web che permette di organizzare le foto di un bambino in ordine cronologico e di guardare la sua crescita anche attraverso una slideshow delle immagini, come in una sorta di cornice digitale online (vedi video).

In pratica con questo strumento si può visualizzare l’evoluzione del bambino ad intervalli di tempo prestabiliti anche in un filmato al rallentatore.

E’ necessario caricare le foto periodicamente e GrowShow le metterà in sequenza automaticamente senza sforzo da parte nostra.

Il tool, infatti, è in grado di calcolare di metadata delle immagini in base alla data di nascita fornita.

Quando si crea la presentazione è possibile aggiungere un sottofondo musicale.

Gli album fotografici possono essere ordinati (a pagamento) in forma cartacea come vere e proprie cornici da appoggiare al tavolo o da appendere alla parete. GrowShow provvederà a stamparli e ad inviarli a casa nostra inserendo le in piccole cornici di legno magnetiche davvero graziose.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

FotoSketcher: programma gratuito per trasformare immagini in disegni

fotosketcher

FotoSketcher è un semplice software gratuito che permette di trasformare immagini e foto in disegni in modo molto semplice ed intuitivo.

In pratica converte le immagini digitali in disegni, dipinti, opere d’arte, schizzi in pochi secondi.

Dispone di vari stili ad ognuno dei quali corrisponde un effetto grafico diverso, alcuni aggiungono anche delle cornici alle immagini.

C’è per esempio il disegno a lapis, a penna, a matita, a pittura. Si possono anche effettuare alcune semplici operazioni di fotoritocco (luminosità, contrasto, focalizzazione, saturazione, aggiunta di scritte e via dicendo).

FotoSketcher supporta i formati BMP, JPG e JPEG. E’ disponibile per Windows in Inglese e Francese (ma non in Italiano) anche in una versione portabile che non richiede installazione e che può essere scaricata direttamente qui.

Basketball Online: un bel gioco sulla pallacanestro

basketball

Gli appassionati di basket non possono certo farsi sfuggire Basketball Online, uno uno stupendo gioco sulla pallacanestro in Flash gratuito.

Si può scegliere un nickname e sfidare agli altri concorrenti di tutti i paesi del mondo. Si può anche formare una vera squadra di giocatori.

Si gioca con il mouse e si tira a canestro calibrando la traiettoria del pallone.

Il gioco è a tutto schermo ed è davvero divertente. Durante il tempo a disposizione saranno mostrate le statistiche dei nostri tiri dal campo e di quelli dei giocatori online.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie


Seguimi:

Web 2.0 e Scuola

maestroalberto 2.0 maestroalberto.it
Se cerchi notizie sui social, la didattica digitale e il Web 2.0 clicca sul bottone sopra

Fanpage

Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

Ricerche Internet

Blogroll