Archivio per Dicembre, 2009

Usare la webcam per applicare effetti speciali alle tue foto: Cameroid

cameroid

Cameroid è un consolidato sito web, online ormai da qualche anno, da dove è possibile usare la nostra webcam per aggiungere effetti speciali alle foto scattate.

Basta abilitare la webcam, scegliere l’effetto da applicare all’immagine e scattare.

Le foto possono poi essere aggiunte alla galleria pubblica, stampate a piena pagina o scaricate sul nostro computer in formato JPG.

Gli effetti da applicare sono ben fatti e che ne sono per tutti i gusti.

Il servizio è davvero semplice da usare e anche divertente.

Cameroid è uno strumento gratuito che non richiede registrazione obbligatoria.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

Creare un fotomontaggio a partire da uno schizzo: PhotoSketch

PhotoSketch è un curiosissimo progetto di alcuni studenti cinesi dell’Università di Singapore che ha dell’incredibile. Basta guardare il video per rendersi conto delle sue potenzialità.

In poche parole si tratta di un’applicazione che consente di creare un fotomontaggio a partire da una bozza, un disegno, uno schizzo realizzato a mano.

Si disegnano le figure e si aggiunge un’etichetta per ognuna di esse e per lo sfondo.

Lo strumento provvederà e ricercare immagini vere in internet e a metterle insieme per creare il fotomontaggio come se disponessimo di un Photoshop virtuale.

Per fare ciò PhotoSketch sfrutta un sistema di riconoscimento delle immagini in grado di stabilire quali sono le figure migliori da utilizzare.

In questo momento, a causa dell’enorme successo riscosso, il sito risulta irraggiungibile. Vale comunque la pena aspettare.
Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

La PhotoCabine: cabina fotografica online per creare fototessera gratis

laphotocabine

Ho sempre adorato le vecchie cabine fotografiche che ti permettono di stampare fototessera. Ce ne sono ancora alcune in giro per le nostre città ma sono ormai desuete come le cabine telefoniche.

La PhotoCabine è un servizio francese dall’aspetto decisamente retro che permette di creare le classiche fototessera direttamente via web.

Si tratta di una vera e propria divertente cabina virtuale. Basta disporre di una webcam, consentire l’accesso ed entrare dalla tenda per effettuare i classici 4 clic mettendoci in posa.

Dobbiamo poi aspettare che la macchina stampi e asciughi le foto…

Le fototessera fai da te possono essere stampate (in stile un po’ vintage a dire il vero), salvate come immagini JPG o condivise in FaceBook.

Si possono aggiustare i colori, scegliere il formato e stampare in bianco e nero. Si può anche condividere online un link permanente con le nostro foto.

La PhotoCabine richiede Flash, è un servizio gratuito da usare anche come gioco-passatempo ed è davvero un’applicazione simpaticissima e ben fatta con una grafica stupenda.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

Quanti giorni hai?

Days_Alive_Calculator

Days Alive Calculator è un semplicissimo strumento web che permette di calcolare quanti giorni sono trascorsi da una data specifica, per esempio quelli dalla nascita di una persona.

Basta inserire la data nel formato Inglese (mese/giorno/anno) e procedere per ottenere automaticamente il risultato.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

Il poster dei 20 anni dei Simpson

simpsons_20_aniversary_poster

Ecco il poster del 20° anniversario dei Simpson (clicca sull’immagine per ingrandire).

Si tratta di un’immagine ad altra risoluzione (1799px × 927px) con tutti i personaggi della serie TV della Fox.

Un ottimo articolo celebrativo sul cartone animato è offerto da QuickTips: I Simpson compiono 20 anni: link e risorse sul web.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie

Gioco della settimana: Blosics

Blosics

Blosics è un bel gioco in Flash basato sulle leggi della fisica.

Si tratta di colpire una struttura di mattoncini lanciando una bilia con il mouse calibrando forza e direzione del lancio e di fare piazza pulita.

I blocchi verdi sono quelli buoni mentre i rossi no.

I mattoni cadono e si muovono quando sono colpiti seguendo le leggi della dinamica.

Vedi tutti i giochi delle scorse settimane.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie


Seguimi:

Web 2.0 e Scuola

maestroalberto 2.0 maestroalberto.it
Se cerchi notizie sui social, la didattica digitale e il Web 2.0 clicca sul bottone sopra

Fanpage

Pixel Art

Pixel Art

Coding

Coding

Ricerche Internet

Blogroll