Giochi da inserire in una pagina web: Heyzap



heyzap

C’è che chi considera (non a torto) Heyzap come il YouTube dei giochi in Flash per il semplice fatto che è possibile prelevare il codice per inserirli in una pagina web proprio come si fa con il famoso portale di video sharing.

Per il momento il sito contiene più di 6.000 giochi e si aggiorna con regolarità di nuovi contenuti.

I giochi sono suddivisi per categorie ed è possibile prelevare il codice per giocarli a schermo intero o un altro creato appositamente per inserirlo in un blog.

Il servizio è gratuito e se ci registriamo è possibile personalizzare il codice del player da prelevare, salvare i preferiti, valutarli con un punteggio e mantenere traccia dell’uso dei nostri giochi.

Ci sono widget specifiche per le reti sociali come FaceBook e MySpace ed è possibile condividere i giochi anche via email.

Spesso strumenti di questo genere sono in grado di fornire un modo per incrementare le visite di un sito web attirando visitatori anche a scapito magari dell’usabilità. Inserendo i widget, infatti, si sovraccarica la pagina web con script spesso lente da caricare.

Heyzap è una proposta interessantissima e ben fatta. Se riusciamo ad usare con intelligenza i suoi contenuti potremo intrattenere i lettori del nostro sito per ore intere.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie


Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


2 Risposte a “Giochi da inserire in una pagina web: Heyzap”

  1. Elisabetta dice:
    Pubblicato lunedì 9 febbraio 2009 alle 09:59

    Ti ho dato un premio, è sul mio blog, Betti

  2. Maestro Alberto » Giochi da inserire in una pagina web: Heyzap | Giochi dice:
    Pubblicato lunedì 9 febbraio 2009 alle 13:19

    […] See the original post here: Maestro Alberto » Giochi da inserire in una pagina web: Heyzap […]

Lascia un commento




Il tuo commento: