Usare le immagini per cercare altre immagini



pixolu

Pixolu è un altro interessante servizio che permette di usare immagini per cercare immagini simili e migliori.

Si effettua una ricerca digitando una parola chiave come si fa con qualsiasi motore di ricerca.

Dopodiché si raffina la ricerca semplicemente trascinado una delle immagini ottenute sulla barra laterale sinistra dell’applicazione e così via.

Si può decidere il numero delle immagini da trovare nella ricerca iniziale e quelle del perfezionamento.

Il servizio è gratuito e non richiede registrazione.

Via | maestroalberto | web 2.0 scuola nuove tecnologie


Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


6 Risposte a “Usare le immagini per cercare altre immagini”

  1. La Morete dice:
    Pubblicato sabato 8 novembre 2008 alle 20:40

    ottimo, maestro.Ma quanto tempo passa in rete? Naturalmente conosce benissimo l’inglese, vero?

  2. Maestro Alberto dice:
    Pubblicato sabato 8 novembre 2008 alle 21:33

    Molto. Conosco piuttosto bene l’inglese, molto bene lo spagnolo e me la cavo col portoghese.

    🙂

  3. La Morete dice:
    Pubblicato domenica 9 novembre 2008 alle 17:37

    Perchè lo fa?

  4. La Morete dice:
    Pubblicato domenica 9 novembre 2008 alle 17:42

    Approfitto per chiederLe se magari ha tra i suoi archivi un programmino semplice per creare gif animate. Mi piacerebbe farlo usare ai bambini. La ringrazio!

  5. Maestro Alberto dice:
    Pubblicato domenica 9 novembre 2008 alle 17:58

    Lo faccio perché mi diverto 🙂

    Per le gif guardi qui

    http://www.maestroalberto.it/2007/10/13/picasion-creare-animazioni-gif-online/

  6. la Morete dice:
    Pubblicato lunedì 10 novembre 2008 alle 13:40

    FUNZIONA! Evviva! E’ facilissimo!
    Grazie, maestro!

Lascia un commento




Il tuo commento: