6 risposte

  1. Eleonora Mazzini
    13 novembre 2008

    Secondo il mio giudizio è un otima idea far divertire i ragazzi con giochi interattivi, ma è anche escluso che mia figlia Gaia stia troppo davanti al computer.La mattina non riesce ad alzarsi e per questo la devo prendere in braccio, ed io ho una certa età.Ogni giorno stà incollata al computer.A scuola va malissimo da quando l’avete ossessionata da questi giochi. E per questo mi trovo sempre note da firmare per la disattenzione a scuola.Non metto in discussione la fonte del sapere che fornisce questo sito. Ma di consigliare hai vostri ascoltatori di stare poco al computer e di usarlo quando è più opportuno.Fatemi sapere cosa ne pensate, sapete il nome l’indirizzo, e allora che aspettate, sono anziosa di sapere il vostro giudizio sul fatto.Arrivederci!

  2. Maestro Alberto
    13 novembre 2008

    Non condivido affatto il suo giudizio anche se lo rispetto.
    L’avete chi? Probabilmente dovrebbe provare a gestire ed educare sua figlia in modo diverso da quello che racconta. Perché non le limita l’uso del computer? Chi comanda lei o sua figlia?

  3. Luciano Cottu
    9 febbraio 2009

    Il confine tra i giochi interattivi e i software educativi è molto netto.
    Purtroppo stare troppo tempo davanti a Pc o varie consolle di giochi interattivi è un serio problema.
    La signora confonde le due tipologie, davanti ai software didattici si impara, si studia e si apprendono nozioni di vario genere.
    Non condivido il giudizio espresso della signora e concordo che dovrebbe ripensare all’approccio educativo con e per la sua bambina

  4. orbit
    5 febbraio 2010

    bellisimo ivana e iprase ……………..

  5. deni
    5 febbraio 2010

    Raga ke sbalooo.. ivana e bellissimo si impara di tutto ke forzaaa!!!

  6. Ciao
    23 maggio 2011

    Ciao

Rispondi

 

 

 

Torna su
cellulare pc desktop