Come ridurre lo stress e rendere al meglio a scuola

Dal sito americano Stress About, sotto directory di About, rivista on line di proprietà del New York Times, ho attinto questa lista di trucchi per studenti per superare lo stress da studio che può valere da consiglio valido anche per gli insegnanti.

  1. Gestire il tempo saggiamente: concedersi il tempo necessario per lavorare e fare bene
  2. Essere organizzati: ripulire la mente e crearsi un vero sistema di organizzazione attraverso note e schemi in modo da ricordarsi facilmente tutte le scadenze
  3. Crearsi un buon ambiente per studiare: rilassato, confortevole ed accogliente
  4. Conoscere il proprio modo di apprendere: ognuno al il proprio stile, visuale, cinestetico, uditivo, ecc.
  5. Allenarsi ad immaginare in positivo: crearsi aspettative positive di successo e di pieno raggiungimento dei propri obiettivi
  6. Sviluppare l’ottimismo: mantenendo ben saldi i benefici di questa pratica
  7. Stare svegli: per ottenere buoni risultati è necessario essere ben riposati
  8. Usare tecniche di gestione dello stress: scegliere saggiamente, abituarsi a schematizzare, autoconvincersi…
  9. Acquisire capacità di studio: formare un promemoria, schematizzare, annotare, crearsi la propria strategia, adattarsi ai propri ritmi…

Articolo da me liberamente tradotto, ridotto ed adattato.

Elizabeth Scott, l’autrice dell’articolo, si spinge in considerazioni un po’ eccessive, mediamente estranee al vivere quotidiano comune (aromaterapia, yoga, sostegno di farmaci, ecc.), tuttavia mi pare di poter condividere in linea generale i suoi consigli, anche se certo non sono proprio novità assolute.

Post correlati

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento




Il tuo commento: